Giovedi' 23 Marzo 2017

Alcuni modi per pulire i denti al Cane

  • Pubblicato il:  13/07/2016

La comparsa del tartaro e placca sui denti del cane indica una trascurata igiene orale, ma, come le persone, i nostri animali hanno bisogno di una igiene quasi quotidiana della loro bocca.

Pulire i denti un cane non solo li rende più puliti e sani, ma impedisce anche il verificarsi di gengiviti e altri problemi più gravi, come la paradontite.

Collegamenti sponsorizzati

Alimenti che puliscono i denti del Cane

Il cibo è direttamente correlato alla pulizia orale del cane e il cibo secco di alta qualità favorisce la rimozione di placca e tartaro dai denti del cane in modo naturale.

Pane duro, mele e carote sono alimenti che aiutano a portare via lo sporco dalla bocca del cane.

Al contrario, il cibo insipido e umido, se dato in abbondanza, genera maggiore accumulo di placca, alito cattivo e diarrea. Questo tipo di cibo è utile per evitare altri problemi.

I diversi tipi di cibo per cani hanno i loro vantaggi e svantaggi, ma la cosa che dobbiamo rispettare è quella di non dare mai avanzi o cibo per uso umano, in particolare se si tratta di dolci.

Clicca per ingrandire le foto

Pulire i denti con dentifricio o spazzolino da denti

Nel mercato si possono trovare tante varietà di dentifrici per i cani, alcuni anche commestibili, è cioè si può correre il rischio che il cane lo possa masticare e ingerire.

Per abituare un cane ad una regolare pulizia dentale, la chiave è di iniziare quando il cane è ancora un cucciolo.

In un primo momento possiamo usare le dita come pennello e per passare la pasta dentifricia tra i denti e le gengive, sempre in modo delicato. Quando il cane si è più abituato possiamo usare uno spazzolino, che aumenterà l'igiene orale. Questa routine dovrebbe essere eseguita almeno 3 volte a settimana.

Le setole dello spazzolino dovrebbero essere lisce, con le estremità arrotondate, dritte e disposte in più gruppi. E' consigliabile sceglierne uno la cui dimensione corrisponde alla grandezza del cane.

Non usare mai il dentifricio umano, può causare problemi digestivi per l'eccessiva quantità fluoro, sale e bicarbonato di sodio.
Il fluoro è tossico nei cani e causare un'abbondante salivazione, dolori addominali, vomito e diarrea.

Pulire i denti con i giocattoli

Sul mercato si possono trovare anche giocattoli e ossa che consentono la pulizia dei denti del vostro cane in maniera più divertente.
Inoltre, se il cane è ancora un cucciolo, nel mercato ci sono giocattoli specifici che permettono loro di alleviare il disagio durante la fase di dentizione.

Vedere uno specialista

La cura dei denti del vostro è essenziale.
Il veterinario utilizza uno strumento ad ultrasuoni simile a quello dei nostri dentisti e, quindi, in grado di rimuovere placca, tartaro e batteri.

La pulizia viene sempre eseguita in anestesia generale, e non è raccomandata per i cani anziani.

Pulire i denti con prodotti naturali


Il bicarbonato di sodio è uno strumento utilizzabile come dentifricio nella pulizia dentale del cane.
Deve essere mescolato con dell'acqua fino ad ottenere un impasto piuttosto denso.

Guarda il Video

Come pulire i denti al Cane
Come pulire i denti al Cane

Se il cane presente delle gengive gonfie possiamo usare alcune erbe curative che si possono trovare in qualsiasi erboristeria, tra le quali: Uva Oregon, Calendula o l'Aloe vera.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi