Giovedi' 27 Aprile 2017

Baytril per Cani e Gatti

  • Pubblicato il:  12/08/2016
Foto Baytril per Cani e Gatti

Baytril è un antibiotico da prescrizione comunemente usato per gli animali domestici come cani e gatti.

E' commercializzato dalla casa farmaceutica Bayer e contiene il principio attivo dell'enrofloxacina.
Molti veterinari preferiscono l'enrofloxacina rispetto ad altri tipi di antibiotici veterinari perché ha un'azione rapida ed è altamente efficace.

Collegamenti sponsorizzati

Purtroppo, l'enrofloxacina è stata collegata a diversi effetti collaterali anche gravi.

Approfondimenti sul Farmaco

Baytril è farmaco per scopi veterinari.
Si tratta di un potente antibiotico ad ampio spettro classificato come un farmaco fluorochinoloni.
La frase "ad ampio spettro" indica che l'agente colpisce i batteri sia Gram-positivi che Gram-negativi, quiandi può essere utilizzato per il trattamento di quasi tutti i tipi di malattie infettive.

Il sito web della società Bayer ha un'intera sezione dedicata alla storia del Baytril e del suo utilizzo. Il meccanismo di base del Baytril è la sua capacità di interrompere il metabolismo del DNA di un batterio, disabilitando e uccidendo l'organismo.

Baytril agisce rapidamente, e questo lo rende una prima scelta tra i veterinari contro le malattie dell'orecchio, del tratto urinario, digestivo e delle infezioni respiratorie.

Tra gli effetti collaterali più importanti ci sono:
- Convulsioni
- Atassia
- Depressione
- Letargia
- Vomito

Un effetto collaterale che è stato indicato come più comune nei gatti è un danno retinico che può portare alla cecità del Gatto.

Misure preventive

Non tutti gli animali che assumono Baytril avranno effetti collaterali di rilievo.
E' importante però che al vostro animale domestico non venga somministrata una dose eccessiva di Baytril.

Baytril non è consigliato nei cuccioli e gattini. Il farmaco può interferire con lo sviluppo, e può portare a scarsa crescita del tessuto connettivo.
Questo sintomo è è maggiormente presente nei cani,.

Animali domestici in gravidanza o che allattano non devono assumere Baytril perché il farmaco attraversa facilmente la placenta o il latte.
Non è raccomandato anche nel caso di gatti anziani o gatti che soffrono di malattie renali.

Un'altra grande preoccupazione è l'interazione farmacologica del Baytril con altri trattamenti.
Potrebbe avere conseguenze pericolose e potenzialmente letali.

La maggior parte degli effetti collaterali gravi che si verificano con il Baytril sono causate da un dosaggio improprio.
Il corretto dosaggio dipende dalla dimensione e dal peso dell'animale.

Modalità di somministrazione

Baytril è in genere prescritto per uso domestico sotto forma di tavolette rivestite.

Altri metodi di somministrazione includono gocce o iniezioni per via endovenosa, ma questi vengono fatti solo in ambiente veterinario e ospedaliero.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

Le iniezioni non sono raccomandata nei gatti perché possono aumentare il rischio di alcuni effetti collaterali.
Come con tutti i farmaci, Baytril deve essere conservato in un luogo fresco e asciutto, lontano da bambini e animali domestici.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi