Giovedi' 23 Marzo 2017

Betaxololo e Levobetaxolol - Farmaci per cani e gatti

  • Pubblicato il:  02/06/2016
Foto Betaxololo e Levobetaxolol - Farmaci per cani e gatti

Betaxololo e Levobetaxolol (Betopic) sono farmaci topici usati nel trattamento del glaucoma, per cani e gatti.

Collegamenti sponsorizzati

Il glaucoma è una malattia oculare potenzialmente devastante, causata da un aumento della pressione oculare. Un occhio normale produce e drena fluido acquoso (chiamato umore acqueo ). La pressione all'interno dell'occhio aumenta se questo fluido non si scarica correttamente, e questa pressione può danneggiare il nervo ottico, con conseguente perdita della vista.

Entrambi i farmaci sono assorbiti attraverso la cornea nella camera anteriore dell'occhio (il segmento anteriore). Essi riducono la quantità di fluido che produce l'occhio, abbassando quindi la pressione all'interno dell'occhio.

Betaxololo e levobetaxolol appartengono a una classe di farmaci noti come beta-bloccanti, che colpiscono i recettori beta-adrenergici all'interno del corpo .
Betaxololo e levobetaxolol influenzano solo-1 beta adrenergici, pertanto, hanno effetti minimi sul sistema cardiaco e respiratorio.

Sono generalmente sicuri da usare in animali affetti da malattie cardiache, come l' insufficienza cardiaca congestizia , e le malattie delle vie respiratorie, come le bronchiti allergiche e l'asma .

Betaxololo e levobetaxolol sono farmaci da prescrizione e devono essere somministrati solo sotto la supervisione di un veterinario.

Usi di Betaxololo e Levobetaxolol per cani e gatti

Betaxololo e levobetaxolol sono spesso utilizzati in animali affetti da glaucoma.
Poiché sono considerati meno potenti rispetto ad altri tipi di topici beta-bloccanti, non sono utilizzati come farmaci di prima scelta nel trattamento del glaucoma in animali sani.

Precauzioni ed effetti collaterali

Betaxololo e levobetaxolol potenzialmente possono causare effetti collaterali in alcuni animali.
Betaxololo e levobetaxolol non dovrebbero essere usati in animali con nota ipersensibilità o allergia al farmaco.
Betaxololo e levobetaxolol possono interagire con altri farmaci, come altri beta-bloccanti orali.

Dosaggio di betaxololo e Levobetaxolol per cani e gatti

- Betaxololo HCl è disponibile in sospensione 0,25% in 2,5 ml, 5 ml, 10 ml e 15 ml.
- Levobetaxolol HCl è disponibile in sospensione allo 0,5% in 5 ml, 10 ml e 15 ml.

Il farmaco non deve mai essere somministrato senza prima consultare il veterinario.
Betaxololo e levobetaxolol sono in genere somministrati due volte al giorno. Sebbene tre volte somministrazione giornaliera può essere considerato in casi refrattari, l'efficacia di questa frequenza superiore non è stata studiata.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

La durata della somministrazione dipende dalle condizioni da trattare, dalla risposta ai farmaci e dallo sviluppo di eventuali effetti collaterali.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi