Lunedi' 27 Febbraio 2017

Cisti sebacea nel Cane

  • Pubblicato il:  03/10/2016
Foto Cisti sebacea nel Cane

La cisti sebacea è un nodulo benigno che potrebbe svilupparsi nel cane.
Se vi state chiedendo qual è la differenza tra l'adenoma sebaceo e la cisti sebacea, vi informiamo che la cisti è una sacca piena di liquido, gas o materiale semi-solido, mentre un adenoma è una massa di tessuto.

Collegamenti sponsorizzati

Le cisti sebacee possono svilupparsi in qualsiasi razza di cane, e possono anche essere presenti nei gatti anche se sono molto meno comuni.

Come altri noduli e grumi, le cisti sebacee sono benigne, quindi non c'è nessuna preoccupazione e non devono essere confuse con il cancro.
Si sviluppano sotto la pelle e di solito si comportano in tre modi:

A volte una cisti sebacea può scoppiare, il che significa che ha raggiunto un punto critico ed il suo contenuto sarà espulso.
A volte queste eruzioni possono causare infezioni.

Non consigliamo di spremere queste cisti, perché possono esplodere, causando una possibile infezione batterica della pelle, e potrebbe essere necessario un trattamento con antibiotici.

Quello che vi consigliamo è di mantenere pulita l'eruzione e disinfettare più volte al giorno la zona.
La maggior parte dei tipi di cisti riescono a guarire se vengono disinfettate regolarmente e sono ignorate dalle attenzioni del cane.

Se la cisti sebacea sotto la pelle è incapsulata, allora lasciatela stare.
In genere non scompariranno, ma il cane si abituerà e le ignorerà.

Prevenire cisti sebacee nel cane

Ci sono alcune cose che si possono fare per ridurre la possibilità che il cane sviluppi cisti sebacee.

  • Mantenere il proprio cane ben spazzolato e e pulito per prevenire l'accumulo di sostanze intrappolate sotto il follicolo che può provocare la formazione di cisti.

  • Integrare il consumo di acidi grassi è un altro passo importante.
    Gli acidi grassi essenziali sono sensibili e dovrebbero essere sostituiti da cibo speciale per cani .

Si consiglia l'aggiunta di olio di krill o di altra fonte di acidi grassi omega-3.
È inoltre possibile aggiungere l'olio di cocco per aiutare a normalizzare la produzione di sebo.

Se scoprite una cisti sebacea sul vostro cane, non fatevi prendere dal panico, vi consigliamo ugualmente di farla valutare da un veterinario al fine di assicurarvi che sia benigna.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi