Giovedi' 19 Gennaio 2017

Fino a che età cresce il Gatto?

  • Pubblicato il:  02/01/2017

Le persone che hanno o hanno avuto gatti in casa a volte si chiedono fino a che età cresce un gatto.

Questa è una domanda comune soprattutto per coloro che hanno adottato un gattino per la prima volta e non sanno quando il loro gatto raggiungerà l'età adulta.

Collegamenti sponsorizzati

Quando vediamo quella piccola palla di pelo e rimaniamo affascinati dalle loro buffonate, a volte, è difficile immaginare che presto il nostro gatto diventerà adulto e maturo, ma la verità è che il tempo per i gatti passa più velocemente si quanto si pensi.

Fasi di crescita del Gatto

IL GATTO NEONATO
La fase in cui il nostro gattino è un neonato, se confrontato con gli esseri umani, avviene nel primo mese di vita.

In questo mese il piccolo avrà bisogno di sua madre, sia per alimentarsi che per comunicare le sue esigenze attraverso il calore del corpo.

In questo primo mese, se la madre si prende cura del piccolo, bisogna evitare di intromettersi in questo rapporto, e solo lei saprà cosa fare e avrà tutto sotto controllo.

INFANZIA DEL GATTO
La fase dell'infanzia felina va da 1 a 2 mesi di vita, ed è il periodo in cui il nostro amico pelosetto inizia a scoprire il mondo intorno a lui e impara ad essere più indipendente.

In genere i gattini iniziano a mangiare da soli e ad utilizzare perfettamente la lettiera.

gatto gioca con gomitolo di lana
PRE-ADOLESCENZA
l gatto si sviluppa ad una velocità incredibile, e a sei mesi circa entrerà in una fase che ricorda la pre-adolescenza degli umani.

In questo periodo inizierà a migliorare le sue abilità come l'equilibrio, e avrà un comportamento un pò ribelle cercando di stabilire i suoi spazi in casa e il suo rapporto con i suoi proprietari.

ADOLESCENZA
Come accade negli esseri umani, anche se il suo corpo non è ancora completamente, hanno la capacità di riprodursi.

Idealmente, il gatto viene sterilizzato o castrato prima di raggiungere i 6 mesi di età , cioè durante quando arriva la pubertà.

ETA' ADULTA
Dopo 1 anno il gatto è considerato adulto ed ha raggiunto la sua maturità.

Potrebbe ancora avere comportamenti simili ad un cucciolo, ma in genere i gatti adulti sono più calmi.

Clicca per ingrandire le foto

Fino a che età cresce un Gatto

Abbiamo detto che i gatti finiscono di crescere quando raggiungono l'età adulta, vale a dire ad un anno circa.

Le ossa del gatto hanno una curva di crescita che inizia dal momento in cui sono ancora dei cuccioli e termina intorno ai 6 / 9 mesi di vita, e in questo periodo dovrebbe aver raggiunto la sua piena dimensione.

Dopo 6 mesi, con l'inizio della pubertà, i gatti possono subire cambiamenti molto piccoli nelle ossa, ma mai così accentuati come nei primi 6 mesi.

Dopo il secondo anno di vita, la fase di crescita sarà superata, le ossa hanno raggiunto la dimensione finale e le esigenze nutrizionali saranno più stabili rispetto ai cuccioli.

Il cibo e crescita del Gatto

I gatti che stanno crescendo hanno diverse esigenze nutrizionali rispetto a quelli adulti.

I cuccioli richiedono più calorie.
Idealmente, i cuccioli prima dei 6 mesi devono mangiare almeno 3 o 4 volte al giorno, mentre dopo 6 mesi possono ridurre a 2 volte al giorno.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi