Lunedi' 27 Marzo 2017

Il cane si è rotto un dente? Cosa fare

  • Pubblicato il:  10/04/2016

I cani possono subire traumi alla bocca e potrebbero rompersi o fratturarsi un dente.
Il dente del cane è composto da tre strati:
- lo strato esterno, sottile, chiamato lo smalto
- il secondo strato si trova sotto lo smalto ed è costituito da una sostanza dura chiamata dentina.

Collegamenti sponsorizzati

- l'interno del dente è chiamato polpa dentale, ed è composto da arterie, vene, nervi e tessuto connettivo.

Una frattura o rottura di un dente può interessare uno o più strati e può manifestarsi in diversi modi.
Potrebbe esserci una lesione dello smalto e della dentina, una esposizione della polpa con e senza sanguinamento, un dente scolorito o scuro, un dente allentato o un gonfiore del viso sopra la radice.

La frattura dei denti durante la masticazione è la causa più comune, soprattutto se il cane mastica le ossa, pietre, giocattoli di plastica, frisbee, zoccoli etc.
Altre forme di frattura dei denti possono essere causate da incidenti d'auto o da un trauma facciale quando il cane corre verso un ostacolo rigido.

La frattura può verificarsi sotto la gengiva, verticalmente o orizzontalmente nel dente, e nella maggior parte dei casi genera molto dolore.

Il cane in genere cercherà di evitare il contatto del viso con il proprietario e avere una evidente difficoltà durante la masticazione (del cibo potrebbe cadere dalla bocca mentre mangia).

Clicca per ingrandire le foto

Sintomi

I segni di un dente fratturato nel cane possono includere:
- Variazioni della forma del dente (colore e posizione)
- Gonfiore del viso e dolore localizzato
- Problemi a mordere un gioco
- Riluttanza a mangiare o rifiuto del cibo, soprattutto se duro

Diagnosi di un dente fratturato nel Cane

Una frattura ai denti deve essere trattata come un'emergenza.
Se c'è esposizione della polpa, probabilmente il cane sentirà molto dolore, e può portare ad emorragie e infezioni della polpa all'interno del dente.

I test diagnostici necessari in casi di trauma dei denti possono includere:
- Storia medica completa e un esame fisico della bocca del cane.

- Radiografie dentali in anestesia generale.

- Valutazione di ciascun dente con una sonda parodontale.

Trattamento

Il trattamento per il trauma dentale nel cane dipende dal danno che il dente ha subito:

- Infrazioni dello smalto non progrediscono e, quindi, non richiedono trattamento.

- Se c'è solo una lesione della dentina e dello smalto, ma la polpa dentale è rimasta intatta, il veterinario in genere applicherà un materiale per sigillare la lesione per prevenire in futuro una carie e una possibile invasione batterica della cavità pulpare.

- Nel caso in cui vi è l'interessamento della polpa del dente, in genere si richiede una terapia canalare e il ripristino della corona.
La terapia canalare dei denti è molto meno dolorosa di una estrazione.

- Un dente avulso, cioè un dente spostato dalla sua posizione naturale, deve essere riposizionato il più rapidamente possibile.

Prevenzione

Monitorare tutto quello che si da al cane da masticare soprattutto durante il gioco.
Un trattamento a base di fluoruro nei primi 18 mesi di vita può contribuire a a rafforzare un po' i denti del cane.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi