Lunedi' 27 Marzo 2017

Il Gatto può mangiare patate?

  • Pubblicato il:  13/12/2016

Posso dare patate al mio gatto? Le patate fanno bene o male ai gatti?

Le patate sembrano uno degli ortaggi più innocui quindi ci si può chiedere se possono essere mangiate anche dal proprio gatto.

Collegamenti sponsorizzati

Sappiamo anche che i gatti non possono mangiare tutto, quindi bisogna sempre prestare molta attenzione quando si introduce un cibo umano, incluse le patate, nell'alimentazione del proprio gatto.

Capire questo è fondamentalmente, perché i gatti hanno esigenze completamente diverse in termini di requisiti nutrizionali.
Anche se il vostro gatto è in estasi mentre mangia qualcosa dal vostro piatto, ricordate che quel cibo potrebbe causare seri problemi al suo sistema digestivo.

Posso dare patate al Gatto?

Sì, i gatti possono mangiare le patate, ma con moderazione.

Piccole porzioni di patate mescolate con il normale cibo del vostro gatto vanno bene.


Ovviamente, quando si cerca di introdurre un nuovo cibo, bisogna sempre iniziare con piccole quantità.

Se dopo aver mangiato il nuovo alimento il gatto non mostra segni di intolleranze, disturbi di stomaco o altri effetti collaterali potete aumentarne le quantità.

Anche se le patate sono considerate sicure per i gatti, bisogna prendere alcune precauzioni.

Le patate devono essere fresche, mature, prive di foglie, germogli, detriti e di sporcizia, e devono essere ben lavate, sbucciate e tagliate a pezzettini.

Se il vostro gatto mangia le patate acerbe, foglie o la buccia, potrebbero provocare problemi di tossicità.

Clicca per ingrandire le foto

Le patate non mature?

Le patate non mature contengono una sostanza chimica tossica (per il gatto) chiamata solanina che si trova nella pelle e anche all'interno del vegetale stesso.

Se il vostro gatto dovesse mangiare patate non mature in grandi quantità, cosa piuttosto improbabile, la tossicità della solanina potrebbe provocare danni al sistema digerente e a quello nervoso.

I gattini sono particolarmente a rischio di sviluppare problemi al sistema digestivo, in quanto sono più fragili.

Le patate crude?

Le patate crude non devono essere fatte mangiare dal vostro gatto, e potrebbero causare mal di stomaco a causa della solanina, presente in quantità maggiori nelle patate crude.

A causa di questa sostanza tossica, le patate crude possono essere letteralmente velenose per il vostro gatto.

Inoltre le patate crude sono anche difficili da masticare, deglutire, e da digerire, causando un elevato rischio di soffocamento per il vostro gatto e un eventualmente blocco intestinale.

Se il vostro gatto ha mangiato accidentalmente patate crude, piccole quantità non sono dannose, ma grandi quantità possono essere molto tossiche per il suo corpo.

Bucce di patate?

Nessuno dovrebbe mangiare bucce di patate e nemmeno i gatti.

Le bucce delle patate sono dannose per il gatto tanto quanto lo sono le patate crude.

Esse possono contenere sporcizia, batteri e pesticidi.

patate per i gatti

Patate cotte?

Le patate cotte sono sicure per i gatti.

Se andate a leggere gli ingredienti sui vari sacchetti di cibo per gatti, troverete le patate come uno degli ingredienti più comuni.

Patate e altre verdure sono spesso utilizzate come integratori nel ​​cibo per gatti.

Esse apportano grandi benefici per il gatto, tuttavia, la patata ha molto zucchero e può causare un aumento di peso.

Una volta che le patate sono cotte, la solanina viene distrutta.
Anche i batteri vengono distrutti quando la patata raggiunge una certa temperatura.

Un ottimo modo di aggiungere le patate al pasto del gatto è quello di farle bollire e schiacciarle, e poi aggiungerle ad altri ingredienti per fare un pasto nutriente e delizioso per il vostro gatto.

Si può anche dare purea di patate e mescolarlo con le crocchette.

Le patatine fritte devono essere evitate per i gatti, anche se una o due non causeranno alcun problema ogni tanto.

Datene solo piccole porzioni

Se cucinare le patate correttamente (senza aggiunta di sale, burro e olio), potete servirle al vostro gatto in piccole porzioni e bilanciare il pasto con gli altri componenti essenziali.

Le patate contengono fibre, carboidrati, proteine, vitamine B e C, e potassio, che sono tutti nutrienti essenziali per il gatto.

Tuttavia, bisogna sapere che le patate contengono sostanze nutritive che possono rendere il vostro gatto obeso e causare pancreatite nei gatti adulti.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi