Giovedi' 19 Gennaio 2017

Malattie delle prostata nel Cane

  • Pubblicato il:  14/08/2016

Problemi della prostata nel cane sono generalmente rari, ma si notano più di frequente in animali non sterilizzati.
I sintomi possono essere inizialmente vaghi, e solo il veterinario può aiutare a determinare se il vostro cane è affetto da una malattia prostatica.

Collegamenti sponsorizzati

La prostata si trova dietro la vescica e circonda l'uretra, il tubo che trasporta urina dalla vescica verso l'esterno.
La funzione del prostata è molto importante nel meccanismo del fluido seminale.

Ci sono diverse malattie della prostata che sono comuni per i cani, soprattutto quelli non castrati.

Ipertrofia prostatica benigna nel Cane

La malattia più comune della prostata nel cane è l'ipertrofia prostatica benigna (BPH).
Si sviluppa più spesso nei cani anziani rispetto ai cani più giovani, ed è presente nel 50% dei cani integri da partire da quattro / cinque anni.

È il risultato del normale invecchiamento e della stimolazione cronica della prostata dal testosterone.

Molti cani con BPH non presentano alcun sintomo, altri, invece, mostreranno sintomi quali:
- Sangue nelle urine
- Sforzo durante la minzione
- Problemi a defecare

Cisti prostatica nel Cane

Le cisti prostatiche sono sacche piene di liquido che si sviluppano all'interno o intorno alla ghiandola prostatica del cane.

Quelle nel tessuto prostatico di solito comunicano con l'uretra.
La maggior parte dei cani che sviluppano una cisti prostatica hanno anche altre malattie della prostata.

I sintomi di cisti prostatica possono includere:
- Scarso appetito
- Difficoltà a urinare
- Problemi a defecare
- Stipsi
- Incontinenza
- Dolore

Prostatite nel Cane

La prostatite si verifica quando la prostata si infiamma e si infetta, soprattutto in concomitanza con l'ipertrofia prostatica benigna.

L'infezione può essere causata da una varietà di batteri, come la Brucella canis.

I sintomi della prostatite possono variare a seconda dello stadio di progressione della malattia.
Se l'infezione alla prostata si diffonde nel corpo, può provocare sepsi, shock e morte.

I sintomi della prostatite possono includere:
- Frequente minzione
- Problemi a defecare
- Sangue nelle urine
- Perdita di appetito
- Letargia e debolezza
- Febbre
- Vomito
- Dolore
- Rigidità della parte posteriore
- Infezioni ricorrenti delle vie urinarie

Clicca per ingrandire le foto

Cancro alla prostata nel Cane

Il cancro è sempre una diagnosi dolorosa per i proprietari, ma per fortuna, il cancro alla prostata nei cani è raro.

Il cancro alla prostata si verifica soprattutto nei cani anziani oltre gli otto anni di età.
Non è ancora chiaro se è più comune nei cani sterilizzati o in quelli integri.

I due principali tipi di cancro alla prostata sono: il carcinoma a cellule transizionali e il carcinoma prostatico.

I sintomi includono:
- Difficoltà a urinare
- Sangue nelle urine
- Perdita di peso
- Dolore
- Problemi a defecare
- Stipsi
- Rigidità della zone posteriore

Come viene diagnosticata la malattia prostata nel Cane?

La diagnosi di malattie della prostata nel cane di solito richiedono diversi test.

Analisi al sangue e alle urine
Il veterinario inizierà eseguendo un esame fisico completo.
Se il cane presenta sangue nelle urine o si sforza ad urinare, il veterinario probabilmente fare una coltura delle urine.
Questo test è utilizzato per verificare l'infezione del tratto urinario, nonché per verificare altri problemi interni.

Esame rettale
Se il vostro veterinario sospetta un problema alla prostata, avrà bisogno di eseguire un esame rettale.
Questo può aiutare a determinare se la prostata è allargata, e se c'è qualche asimmetria alla ghiandola.
Il veterinario può anche eseguire radiografie o ecografia per controllare la dimensione della prostata e per escludere calcoli alla vescica.


Altri test
Una volta che il problema è stato localizzato alla prostata, il veterinario deciderà se è necessario eseguire un altro test.
Per i cani che mostrano i sintomi di BHP, l'ecografia dell'addome può aiutare a identificare cisti prostatiche o il cancro.

Se il vostro veterinario sospetta un cancro alla prostata, possono essere necessari un ago aspirato o la biopsia della prostata.
Queste procedure richiedono una guida ecografica e la sedazione o l'anestesia.

Sterilizzazione per prevenire alcune malattie della prostata

La maggior parte delle malattie della prostata possono essere prevenute sterilizzando il vostro cane.

Senza l'influenza del testosterone, la prostata rimane piccola e non è quasi mai una fonte di problemi per il cane in età avanzata.
Il cancro alla prostata canina è raro, e non si sa che cosa possa ancora influenzare il suo sviluppo.

Portando il vostro cane dal veterinario almeno una volta l'anno, potete aiutare a identificare un ingrossamento della prostata prima che diventi una minaccia grave per la salute.

Castrare vostro cane in età precoce impedirà quasi tutte le malattie della prostata e a mantenerlo sano e felice per un lungo tempo.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi