Lunedi' 27 Febbraio 2017

Morso da Cane: cosa fare?

  • Pubblicato il:  02/11/2016

I morsi di cani rappresentano oltre il 90% di tutti i morsi di animali.
Le lesioni possono coinvolgere strutture profonde sotto la pelle compresi i muscoli, ossa, nervi e vasi sanguigni, e possono verificarsi, anche se raramente, casi di infezione da tetano e di rabbia.

Collegamenti sponsorizzati

La rabbia è una malattia potenzialmente pericolosa per la salite, quindi rivolgersi al medico per qualsiasi morso di cane che riesce a lacerare la superficie della pelle.

Quali sono i sintomi più comuni di infezione causati dal morso di un Cane?

I sintomi più comuni di infezione da morso di un cane sono arrossamento, dolore, gonfiore e infiammazione.

Altri sintomi di infezione sono:
- pus o trasudato dalla ferita
- perdita di sensibilità intorno al morso
- se è stata morsa la mano, potrebbe verificarsi una limitazione della funzionalità
- striature rosse vicino il morso
- ingrossamento dei linfonodi
- febbre o brividi (sintomi simil-influenzali)
- debolezza
- difficoltà respiratorie
- debolezza muscolare o tremori

L'infezione provocata dal morso di un cane è causata dai batteri presenti nella bocca o nella saliva dell'animale, o batteri presenti sulla pelle che entrano nella ferita, o batteri presenti nell'ambiente.

I morsi dei cani sono spesso polimicrobiche, il che significa che più specie di batteri sono coinvolti.

Il tetano, una malattia batterica che colpisce il sistema nervoso, è in grado di svilupparsi da questi batteri e progredire in maniera spesso mortale.

Clicca per ingrandire le foto

Come vengono diagnosticate le infezioni causate dal morso di un cane?

Per diagnosticare l'infezione causata dal morso del cane, il medico chiederà anche e se l'animale è vaccinato contro la rabbia.

Foto morso cane
Potrebbe anche chiedervi da quanto tempo non ricevete un vaccino anti-tetano.

Il medico potrebbe eseguire una radiografia per determinare se l'infezione si è diffusa alle ossa, e alcune analisi del sangue per diagnosticare una diffusione dell'infezione, nota come sepsi.
Sepsi e infezioni delle ossa possono essere mortali.

Come vengono curate le ferite da morso del cane?

Il primo passo è quello di pulire adeguatamente e valutare la ferita.
Questo potrebbe aiutare a prevenire l'infezione successivamente.

Se si sviluppa un'infezione, il medico prescriverà antibiotici, compreso una puntura antitetanica.

Se non trattata, l'infezione da morsi di cani potrebbe diffondersi e causare gravi problemi di salute.
L'infezione si sviluppa in genere dopo 24 / 48 ore.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi