Giovedi' 23 Marzo 2017

Ostruzione intestinale nel Cane

  • Pubblicato il:  27/11/2016

L'ostruzione gastrointestinale nel cane è un blocco completo o parziale del tratto digerente, ed in genere si verifica quando il cane ha ingerito un corpo estraneo.

Una occlusione intestinale è molto dolorosa per il cane e può essere molto pericolosa.
E' importante quindi rivolgersi al proprio veterinario il prima possibile per iniziare l'opportuno trattamento.

Collegamenti sponsorizzati

Se il vostro cane ha un'occlusione intestinale non solo avrà tanto dolore, ma può essere a rischio di complicazioni.

Una occlusione intestinale è un blocco che impedisce ad alimenti e liquidi di passare attraverso il tratto gastrointestinale.
Questo blocco può essere parziale o completo, e può causare problemi di digestione, e una diminuzione del flusso di sangue nelle viscere.

Se il sangue non riesce a giungere correttamente nelle viscere, i tessuti si deteriorano e assorbono contenuti gastrointestinali tossici.

Nei casi più gravi, può causare la morte dei tessuti e la peritonite settica (un serio pericolo per il cane).

Alcuni corpi estranei riescono a passare da soli, ma molti dovranno essere rimossi attraverso un intervento chirurgico.

E' importante cercare subito il trattamento, quindi non appena si notano i primi sintomi o sospettate che il vostro cane abbia ingerito qualcosa di strano , chiamate subito il veterinario.

Diagnosi di un corpo estraneo nel cane

Le ostruzioni intestinali sono in genere diagnosticate attraverso radiografie addominali o ecografia che rivelano l'ostruzione.

Alcuni veterinari possono anche eseguire un'endoscopia gastrica, una procedura in cui viene inserita, attraverso la bocca, una sonda con una piccola telecamera in cima, e viene guidata fino allo stomaco.

Questa è una procedura che richiede la sedazione o l'anestesia del cane.

Se il veterinario non è in grado di individuare l'ostacolo attraverso una radiografia, ecografia o endoscopia, potrebbe prendere in considerazione di optare per la chirurgia addominale esplorativa.

Questo tipo di chirurgia si chiama laparotomia e richiede l'anestesia generale.
Il veterinario sarà in grado di individuare e rimuovere l'ostruzione.

Clicca per ingrandire le foto

Come trattare un cane affetto da un blocco addominale

Gli obiettivi del trattamento di una occlusione intestinale nel cane hanno il fine di rimuovere l'ostruzione, stabilizzare il cane, e riparare, se possibile, i tessuti colpiti.

Il trattamento prevede in genere il seguente protocollo veterinario:

  • Ricoverare il cane e correggere la disidratazione e lo squilibrio elettrolitico con la somministrazione di liquidi per via endovenosa

  • Rimozione dell'ostruzione, sia con un endoscopio o attraverso la chirurgia.

  • Se i tessuti intestinali si sono deteriorati, devono essere rimosse e il resto suturato insieme.

  • Se il cane presenta una torsione gastrica con accumulo di gas intestinale, il veterinario dovrà sistemare gli organi e i tessuti colpiti e poi suturare lo stomaco alla parete addominale per evitare una torsione in futuro.

  • foto ostruzione addominale cane
  • Dopo l'intervento chirurgico, possono essere prescritti antibiotici per ridurre eventuali infezioni batteriche.
    A volte potrebbero anche essere prescritti farmaci per il trattamento di vomito o mal di stomaco.

  • Il veterinario potrebbe raccomandare una dieta speciale per il cane al fine di ridurre un possibile mal di stomaco dopo l'intervento chirurgico.

La prognosi dipende dalla gravità del danno causato dall'ostruzione, dalla presenza di altri eventuali problemi (come gonfiore addominale), e dalla rapidità del trattamento.

Prevenire il blocco intestinale nel Cane

La maggior parte delle ostruzioni intestinali nei cani sono causate da corpi estranei ingeriti.

Pertanto, i cani dovrebbero essere scoraggiati dal masticare o raccogliere oggetti che non sono destinati al consumo.

Piccoli oggetti devono essere tenuti in scaffali alti o rinchiusi in armadi, i bidoni della spazzatura e gli armadi devono essere ben chiusi, e i cani, soprattutto quando sono ancora piccoli, dovrebbero essere sorvegliati quando si trovano in ambienti nuovi o durante una passeggiata.

Cercate di evitare di dare al cane ossa cotte, perchè possono scheggiarsi facilmente e causare ostruzione addominale.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi