Domenica 19 Febbraio 2017

Verdura per la Tartaruga

  • Pubblicato il:  08/07/2016

Le verdure sono una fonte importante di cibo per la maggior parte delle specie di tartarughe.
Le verdure, oltre ad essere un alimento che permette loro una dieta varia e che porta benefici, sono anche alimenti che le tartarughe amano tanto.

Collegamenti sponsorizzati

Questo fatto, purtroppo, non è molto conosciuta dai proprietari di una tartaruga domestico o non fanno distinzione tra verdure buone e quelle che potrebbero creare problemi.

Questo articolo vi aiuterà a capire quali vegetali le tartarughe possono mangiare e quali no. Vedremo anche le quantità necessarie per una dieta equilibrata.


Verdura e benefici per la Tartaruga

Le verdure devono costituire il 10% della dieta quando la tartaruga è giovane, ma tale percentuale dovrebbe aumentare nel tempo, quando le tartarughe adulte consumeranno meno carne e salire fino al 50%

La verdura è per le tartarughe la principale fonte di fibre, molto importante per il loro intestino, e aiuta a fornire le vitamine e i minerali per lo sviluppo.

Verdure come il cavolo, la lattuga, le foglie di grano e le cime di rapa sono tra le verdure preferite dalle tartarughe. Altri ortaggi e legumi che possono essere offerti in quantità più piccole sono le bietole, il prezzemolo e gli spinaci.

Altre verdure che possiamo dare loro sono le patate dolci, carote (grattugiate), fagiolini, pomodori, funghi, broccoli, cavoli, barbabietole e cavolfiori. Queste verdure devono però essere date in quantità più piccole e mai giornalmente.

Clicca per ingrandire le foto

Verdure vietate per le Tartarughe

Questo è uno dei problemi che spesso si pongono i proprietari di tartarughe.
Non è sempre facile capire il tipo di verdura che deve essere evitato.

Gli alimenti che non possono assumere sono il sedano verde, soprattutto perché la loro formula nutrizionale può provocare diarrea.
Altri ortaggi da evitare sono il rabarbaro, le patate (dolci) e foglie di tabacco.

Guarda il Video

La tartaruga mangia una mela
La tartaruga mangia una mela

Avendo chiaro questo elenco di verdure vietate sarà più facile creare una dieta a base vegetale.

Preparare le verdure per la Tartaruga

Come di consueto, è essenziale preparare le verdure prima di darle alle tartarughe.

Queste devono essere prima lavate accuratamente per rimuovere qualsiasi tipo di insetticida e pesticidi che possono essere presenti sulla pianta.
Lavare le verdure in un contenitore con dell'acqua per 30 secondi e poi rilavarle attraverso il rubinetto.

Vanno poi tagliate in piccoli pezzi in modo che le tartarughe le possano mangiare senza alcun rischio.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi