Giovedi' 27 Aprile 2017

Vitamina K - Farmaci per Cani e Gatti

  • Pubblicato il:  01/10/2016
Foto Vitamina K - Farmaci per Cani e Gatti

La vitamina K1 è un farmaco da prescrizione comunemente noto come Veta-K1®, Veda-K1® o Mephyton®, e viene utilizzato per il trattamento della tossicità rodenticida nei cani e gatti e di altri disturbi della coagulazione associati a carenza di vitamina K1.

La vitamina K è una vitamina liposolubile ed ha una funzione specifica nei fattori della coagulazione.

Collegamenti sponsorizzati

La carenza della vitamina K può portare a un disturbo della coagulazione.

In cani e gatti, le carenze di questa vitamina avvengono con molta probabilità per avvelenamento da alcuni tipi di veleno per topi.

Altre cause di carenza di vitamina K includono malattie del fegato (che possono provocare scarso assorbimento della vitamina K1, portando ad una carenza di questa vitamina) e farmaci contenenti warfarin (dosi eccessive possono provocare carenza di vitamina K).

Negli animali con carenze di vitamina K, la somministrazione di vitamina K1 può richiedere da 6 a 12 ore prima che siano prodotte nuove proteine ​​di coagulazione.
Per questo motivo, se l'animale ha una crisi di coagulazione del sangue, bisogna agire inizialmente con una trasfusione.

Usi di vitamina K1 nei Cani e Gatti

L'uso primario della vitamina K è il trattamento della tossicità anticoagulante da topicida.
La vitamina K è utilizzata anche nei cani e gatti con problemi al fegato incapaci di produrre le necessarie proteine ​​per la coagulazione del sangue.

La vitamina K1 è un farmaco da prescrizione e può essere somministrato solo dietro attenta valutazione del medico veterinario.

Precauzioni ed effetti collaterali

La vitamina K1 può causare effetti collaterali in alcuni animali e non deve essere utilizzata in animali con nota ipersensibilità o allergia al farmaco.

La somministrazione endovenosa di vitamina K è stato associata a gravi reazioni allergiche.
Usare aghi di piccolo calibro nell'uso iniettabile (sottocutaneo o intramuscolare) per prevenire emorragie nel sito dell'iniezione.

La vitamina K1 può interagire con altri farmaci come l'aspirina, cimetidina, farmaci della tiroide e alcuni antibiotici.

In dosi eccessive o nei trattamenti prolungati la vitamina K può causare un abbassamento dei globuli rossi.

Dosaggio della vitamina K1 nei Cani e Gatti

La vitamina K1 è disponibile in fiale da 2 mg in 0,5 ml.
È disponibile anche in flaconi multidose o in compresse da 5 mg e 25 mg.

Il farmaco non deve mai essere somministrato senza prima consultare il veterinario.

Per la tossicità rodenticida anticoagulante, la dose tipica varia da 2 a 6 mg / kg al giorno, di solito divisa in due o tre dosi uguali durante la giornata.

Il trattamento deve essere continuato finché il rodenticida risulta presente nel corpo.
Alcuni rodenticidi hanno lunga durata, rimanendo nel corpo anche per sei settimane dopo l'ingestione.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

La durata della somministrazione dipende dalla condizione da trattare, dalla risposta al farmaco e dallo sviluppo di eventuali effetti collaterali.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi