Giovedi' 23 Novembre 2017

20 animali più strani del mondo: foto e video

  • Pubblicato il:  21/09/2017

Nel mondo esistono tanti animali strani, ma ce sono alcuni che sembrano veramente fatti per un film di fantascienza. Attualmente, conosciamo appena il 14% di tutti gli animali del pianeta, quindi esistono ancora migliaia e migliaia di specie che sicuramente avranno delle forme bizzarre e curiose.

Collegamenti sponsorizzati

Al di là del loro aspetto curioso o del loro comportamento stravagante, spesso questi strani animali hanno una bellezza del tutto particolare, e sono esseri veramente eccezionali e molto interessanti.

Animali rari nel mondo

Pesci, scimmie, lucertole, molluschi e molti altri animali che sembrano provenire da un altro pianeta ci fanno capire la grande biodiversità delle specie che protegge la natura e che dobbiamo tutelare come parte del nostro patrimonio per le generazioni future.

La natura è perfetta, e dota tutti gli esseri viventi di quelle risorse di cui hanno bisogno per sopravvivere e adattarsi al loro ambiente.

In questo articolo di Mondopets.it parleremo delle caratteristiche principali di questi sconosciuti e rari animali, e vi faremo vedere le loro foto e video davvero straordinarie.

Psicroliti Microporos (Blobfish)

Psicroliti Microporos o Blobfish
Lo Psicroliti Microporos, conosciuto anche come Blobfish, è un animale marino che vive nelle acque profonde dell'Australia e della Tasmania.

Ha una grande capacità di mimetizzarsi e non si avvicina mai alla superficie. Ma la cosa davvero curiosa di questo pesce è il suo aspetto, che lo rende un essere piuttosto ripugnante. La sua testa appare come un'orribile volto umano dall'aspetto flaccido e disgustoso.

Talpa dal muso stellato

Talpa dal muso stellato
La talpa dal muso stellato è un tipo di talpa che vive nella parte orientale degli Stati Uniti e Canada, in genere su un terreno molto umido.

Ha 22 tentacoli rotondi che gli servono per scavare e un naso molto sensibile. Il suo aspetto non è proprio piacevole, e ricorda molto l'alieno del film 'Predator' con Schwarzenegger.

Axolotl

Axolotl
L'Axolotl, noto anche come Ajolote o Ambystoma Mexicanum, è una specie di salamandra nativa del Lago Texcoco, in Messico.

Guarda il Video

Video - Axolotl: un animale particolare
Video - Axolotl: un animale particolare

Sono animali molto interessanti per gli scienziati perché hanno la straordinaria capacità di rigenerare varie parti del loro corpo.

Anche il loro aspetto è molto curioso, e assomiglia ad una sorta di astronauta alieno proveniente da un fumetto. Sembra un animale felice, e lo si vede dal suo grande sorriso che stampato sul volto.

Black Oreo Dory

Black Oreo Dory
Il Black Oreo Dory, Allocytus Niger, è uno strano pesce che nuota dalle acque della Nuova Zelanda.

Ha un corpo scuro, quasi nero e piccolo (non più di 40 centimetri), del peso di circa 1 Kg. Come potete vedere, è un pesce composto per la maggior parte di sola testa, che occupa quasi il 50% del suo corpo.

Ha due occhi enormi, per vedere meglio nell'oscurità del mare profondo.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Scimmia con la proboscide

Scimmia con la proboscide
La scimmia con la proboscide è tipica del Borneo e, come si può vedere, la sua caratteristica più significativa è un naso estremamente lungo e largo.

Alcuni esperti, attribuiscono questa peculiare fisionomia a scopi di richiamo sessuale nelle femmine di questa specie.

Guarda il Video

Video - scimmia con la proboscide
Video - scimmia con la proboscide

Aye Aye

Aye Aye
L'Aye Aye, o Daubentonia madagascarensis, è un primato del Madagascar appartenente alla famiglia dei lemuri.

Indubbiamente, ciò che più ci colpisce è il suo aspetto, ma se lo guardiamo da vicino, tutte le sue caratteristiche sono molto interessanti. Si nutre di larve catturate con le sue lunghe dita affilati.

Al momento è un animale in pericolo di estinzione, e vedendo la foto, sicuramente, molti i voi avranno pensato in un primo momento che fosse una specie di pipistrello.

Armadillo rosa

Armadillo rosa
Questo Armadillo Rosa è originario dell'Argentina e misura circa 10 centimetri, rendendolo il più piccolo della famiglia degli armadilli.

Vive principalmente in aree sabbiose e secche dove i cespugli abbondano e, come indica il suo nome, il suo corpo è di colore rosa pallido.

Tarsius tarsier

Tarsius tarsier
Il Tarsius tarsier, o Phantom Tarsier, è un primate dai grandi occhi e dalle lunghe dita.

E' uno strano animale dalle piccole dimensioni, ma la sua fragilità e la espressione triste generano tanta tenerezza in coloro che lo osservano da vicino. Vive principalmente in Indonesia. Non guardate troppo la foto o potreste rimanere ipnotizzati!!

Uakarí

Uakarí
L'Uakari è un primate che vive nelle foreste tropicali e pluviali dell'Amazzonia, in Sud America.

Vive in comunità e sceglie le aree più paludose. Anche se hanno i peli spessi e folti che gli coprono il corpo, presentano comunque una testa calva, e questo è molto sorprendente. Questa caratteristica, insieme alla faccia rossa, li fa apparire come se fossero malati.

Pesce ascia

Pesce ascia o pesce accetta
Il pesce d'ascia o il pesce accetta, deve il suo nome allo spessore del proprio torace, e anche se sembra innocuo è un pesce mortale.

Corpo è freddo e lucido come il metallo. La verità è che esistono dei pesci che sono veramente strani, soprattutto quelli che vivono nelle profondità degli abissi.

Lucertola volante

Lucertola volante
La cosiddetta lucertola volante è un rettile e non è chiamata così perché può volare, ma con il suo caratteristico collo può eseguire grandi salti raggiungendo distanze ragguardevoli.

Fisicamente ricorda il dinosauro di Jurassic Park e, almeno dalla foto, sembra avere la stessa cattiveria.

Pesce di Fangooth

Pesce di Fangooth
Il pesce di Fangooth appartiene alla famiglia delle Anoplogastridae beryciform e vive nei fondali dei mari tropicali.

Fino ad oggi conosciamo due specie di questo pesce: l'Anoplogaster cornuta comune che si trova in tutto il mondo, e Anoplogaster cornuta Brachycera, che si trova nelle acque tropicali del Pacifico e dell'Oceano Atlantico.

Con questi denti, è meglio evitare di giocare con questo pericolo e vorace pesce.

Cetriolo di mare

Cetriolo di mare
Il cetriolo di mare è un esemplare marino a cui manca il cervello e gli organi sensoriali.

Fa parte della parte vitale dell'ecosistema oceanico, in quanto ricicla le sostanze nutritive e mangia i residui che si trovano sul suo cammino.

Lumaca lingua di fenicottero

Lumaca lingua di fenicottero
Questa strana razza di animale vive nelle acque dell'Atlantico e dei Caraibi.

La lumaca della lingua di fenicottero si alimento con sostanze tossiche del mare e non subisce danni. Ha una dimensione ridotta, e di solito non supera i 44 millimetri di lunghezza, ed è nascosta da un mantello.

Per la sua bellezza, la lumaca della lingua del fenicottero è un animale molto desiderato dagli amanti di acquari.

Octopus Dumbo

Octopus Dumbo
Il Grimpoteuthis o Octopus Dumbo non è solo un animale dall'aspetto strano, e diverso da quello dei polipi comuni, ma è anche difficile trovarlo, in quanto abitano di solito circa 2 chilometri di profondità.

Guarda il Video

Video - Octopus Dumbo
Video - Octopus Dumbo

La caratteristica principale che cattura la nostra attenzione sono i suoi tentacoli, diversi da tutti gli altri polipi. Sono simili ad una specie di membrana che si muove vicino alla testa come un tutù, producendo un effetto simile alle orecchie di Dumbo, il famoso elefante Disney.

Granchio Yeti

Granchio Yeti
Il granchio hirsuta Kiwa, chiamato anche granchio Yeti, è un crostaceo che è stato scoperto solo di recente (il primo è stato visto a sud dell'Isola di Pasqua) ed è il primo di una nuova specie, il Kiwaidae.

È uno degli animali più sorprendenti, per la sua dimensione all'interno della stessa specie, per la lunghezza delle sue chele e perché questi animali sono coperti da peli. Questi peli contengono numerosi batteri, ma la loro funzione è ancora sconosciuta.

Mantide orchidea

Mantide orchidea
Nel 1879, un giornalista australiano di nome James Hingsley tornò dall'Indonesia raccontando storie di un'orchidea carnivora che attirava le farfalle per mangiarle vive. In realtà non si trattava di un fiore, ma l'incredibile Hymenopus coronatus, la mantide orchidea.

In uno studio per capire se è il loro colore ad attirare gli insetti, gli scienziati sono rimasti sorpresi di scoprire che la mantide attrae più insetti rispetto ai fiori.

Guarda il Video

Video- Mantide orchidea
Video- Mantide orchidea

Mentre altri animali si camuffano con i fiori e si nascondono dietro essi per catturare le loro prede, i colori e la forma della mantide orchidea rappresentano loro stessi un mezzo di cattura.

La rana di cristallo

rana di cristallo
Un animale davvero strano ma allo stesso tempo incantevole è la rana cristallo, che ha preso questo nome dalla caratteristica pelle quasi trasparente nella parte inferiore, tanto che è possibile vedere i suoi organi interni.

Si tratta di una rana tropicale, e, come abbiamo detto, ha gli organi visibili da sotto, anche se la parte posteriore e il resto del corpo sono di colore verde

Esistono più di 100 specie di questo tipo di rana , e quasi tutte vivono in America centrale e meridionale. Le sue misure di solito variano da 1 a 3 centimetri, quindi sono di piccole dimensioni, anche rispetto ad altre specie di rana.

Sono molto attive di notte e anche se la loro alimentazione non la conosciamo ancora, gli scienziati che le hanno studiate sono giunti alla conclusione che mangiano insetti, così come le altre rane che vivono sugli alberi.

Attualmente la rana il vetro è oggetto di diversi studi, e ogni anno vengono scoperte nuove specie.

Anche le loro uova sono spesso trasparenti, e di solito le rane le posizionano tra le piccole foglie che si trovano in acqua.

Tardigrado

Tardigrado
Non ci sono dubbi, il Tardigrado, chiamato anche orso d'acqua, è tra gli animali più rari, incredibili, spettacolari e affascinanti del mondo.

Il Tardigrado non è affascinante solo dal punto di vista dell'aspetto fisico, ma lo sono anche le sue caratteristiche.

È in grado di sopravvivere in qualsiasi ambiente, sia a terra che in acqua, a temperature sia aride che fredde. È in grado di resistere alle radiazioni atomiche e potrebbe vivere diversi giorni senza ossigeno.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento