Giovedi' 23 Novembre 2017

15 Cibi che potete dare al Cane

  • Pubblicato il:  03/11/2017

I cani sono famosi per la loro curiosità di assaggiare il nostro cibo quando siamo a tavola o mentre stiamo cucinando. Anche se molti cibi e alimenti umani possono essere tossici o comunque possono causare problemi ai nostri animali, fortunatamente alcuni di essi possono essere integrati, moderatamente, nella dieta del proprio cane.

Collegamenti sponsorizzati

Ovviamente, il nostro consiglio è di evitare di dare questi cibi mentre siete seduti a tavola, a meno che non vogliate che il vostro cane si presenti ogni giorno puntuale davanti a voi ad elemosinare un boccone di cibo.

Se volete condividere un po' di cibo con il vostro cane è importante sapere quali sono gli alimenti sicuri. Anzi, la scelta accurata di questi cibi potrebbe apportare alcuni benefici per la salute del nostro animale.

Ci sono alcune linee guida che possono aiutare a capire cosa può e cosa non deve mangiare il cane.

Ad esempio, fate attenzione ai cibi ad alto contenuto di zuccheri, grassi o con spezie piccanti, perchè possono causare danni al sistema digestivo del vostro cane. Ricordate che, secondo gli esperti, il cibo umano o gli snack non devono superare il 5% della dieta totale giornaliera.

Gli alimenti commerciali per cani sono accuratamente formulati per assicurare ai nostri animali una dieta sana e bilanciata. Se siete curiosi di sapere quali sono gli alimenti comuni che potete condividere con il vostro cane, continuate a leggere questo articolo.

Pesci e Gamberetti

Molti studi hanno confermato che i gamberetti, completamente cotti e con i gusci rimossi, possono essere un buon cibo per la dieta del cane.

Alcuni pesci sono ottimi alimenti per i nostri cani, grazie ai grassi e agli aminoacidi presenti. I migliori pesci da dare ai cani sono il salmone e le sardine.

Il salmone è ricco di vitamine e proteine, e le sardine hanno ossa morbide e digeribili, e apportano più calcio.

Per tutti gli altri tipi di pesce, assicuratevi di rimuovere tutte le spine. Non date al cane pesce crudo o poco cotto, e mai per più di due volte a settimana.

E volete dare del tonno al cane, assicuratevi che sia al naturale, senza olio e altre spezie.

Pollo e tacchino

pollo al cane
Se la dieta del vostro cane ha bisogno di proteine extra, il pollo o il tacchino cotto è una delle migliori scelte.

Il pollo va preparato senza spezie nè condimenti. Il tacchino è un altro cibo da condividere con il proprio cane, purché vi siano stati aggiunti condimenti, come l'aglio, che può essere molto tossico per il nostro animale.

Prima di offrire pollo e tacchino, togliete il grasso e la pelle, e controllare se ci sono ossa. Le ossa del pollame possono scheggiarsi e causare danni all'esofago e al sistema digestivo del cane, tra cui un blocco o una lesione.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Carne di maiale

La carne di maiale contiene delle proteine altamente digeribili ed è ricca di aminoacidi. Inoltre, il maiale causa meno reazioni allergiche in alcuni animali, rispetto ad altre opzioni di carne.

Il maiale contiene più calorie rispetto alle altre carni, quindi deve essere aggiunto con moderazione alla dieta dei nostri animali.

Uova

uova al cane
Un'altra opzione proteica che i veterinari consigliano per i nostri cani sono le uova.

Le uova sono sicure per i nostri amici pelosi, ma solo se completamente cotte. Sono una grande fonte di proteine e possono apportare benefici in caso di problemi intestinali.

Come detto, basta assicurarsi che le uova siano cotte, perché mangiare i bianchi d'uovo crudi può causare una riduzione di biotina nel cane.

Yogurt

Lo Yogurt semplice è un buon snack per i cani perché è ricco di proteine e di calcio. Inoltre, i batteri attivi presenti negli yogurt possono contribuire a rafforzare il sistema digestivo dell'animale.

Evitate però di dare yogurt zuccherati o con dolcificanti artificiali.

Lo yogurt semplice è uno spuntino ideale per i cani, specialmente se ha problemi digestivi. Durante i periodi estivi molti proprietari lo danno anche congelato come fosse un gelato.

Farina d'avena

farina avena cane
Anche la farina d'avena è un ottimo spuntino salutare per i nostri cani. È un'ottima fonte di fibre, il che la rende ideale per i cani con problemi di irregolarità intestinale.

È anche una fonte sicura di carboidrati per i cani con allergie al grano.
Prima di servire la farina d'avena al cane, bisogna cuocerla bene e senza aggiungere zucchero o spezie. La farina può essere mescolata con probiotici per aiutare i cani a mantenere l'intestino regolare.

Burro di arachidi e arachidi

Il Burro di arachidi è un'ottima fonte di proteine per i nostri cani. È ricco di grassi sani, vitamina B, vitamina E e niacina.

Il burro di arachidi crudo e non salato rappresenta l'opzione più sana per i nostri animali, questo perché non contiene xilitolo, che è un sostituto dello zucchero ed è tossico per i cani.

Anche le arachidi sono sicuri per i cani, basta assicurarsi darli con moderazione se non si vuole far diventare il cane obeso. Evitate di dare arachidi salate.

Anacardi

Gli anacardi sono alimenti ricchi di sostanze nutritive utili, tra cui calcio, magnesio, antiossidanti e proteine, e contengono meno grassi di altri noci, mandorle o pistacchi.

Evitate di darne troppi per evitare che il cane aumenti di peso e possano causare altre condizioni legate al grasso eccessivo. Al massimo potete offrirne 1 o 2 come spuntino, non salati e con moderazione.

Miele

miele cane
Il miele è un altro ottimo alimento da dare al cane. E' ricco di sostanze nutritive, incluse la vitamina A, vitamina B, vitamina C, vitamina D, vitamina K, potassio, calcio, magnesio, rame e addirittura alcuni antiossidanti.

Dare un cucchiaino di miele due volte al giorno può aiutare contro le allergie in quanto introduce piccole quantità di polline e aiuta a rafforzare l'immunità del cane contro gli allergeni.

Formaggio

E' possibile dare al cane, ogni tanto e in piccole dosi, del formaggio... sempre a patto che non sia intollerante al lattosio.

L'intolleranza al lattosio è molto comune nei cani, quindi meglio consultarsi con il veterinario prima di dare qualunque tipo di formaggio al cane.

Inoltre, poiché molti formaggi sono ricchi di grassi, è meglio utilizzare le varietà a bassa percentuale di grassi, come la ricotta o la mozzarella.

Popcorn

Spesso, potete condividere anche il vostro spuntino preferito con il cane, compresi i popcorn. Ovviamente devono essere senza sale e senza oli o grassi.

I popcorn contengono riboflavina e tiamina, composto utili per il benessere e la salute degli occhi e dello stomaco durante la digestione. I Popcorn contengono anche piccole quantità di ferro e proteine.

Anche per i popcorn vale la regola della moderazione, ed evitate di darli tutti in una volta per evitare qualunque rischio di soffocamento.

Mais

mais cane
Non c'è solo il popcorn che potete condividere con il cane. Anche il mais è uno snack sicuro da dare al vostro amico peloso.

Infatti, il mais è uno degli ingredienti più comuni negli alimenti per cani, quindi è logico poter condividere quello fresco o congelato. Tuttavia, bisogna stare attenti ad evitare di dare tutta la pannocchia intera, in quanto potrebbe causare un blocco intestinale.

Fagioli verdi

I fagioli verdi sono nutrienti e a basso contenuto di calorie, il che li rende un ottimo snack da condividere con il proprio cane. Sono anche una buona fonte di ferro e vitamine.

Scegliere i fagioli freschi o quelli in scatola, ma senza sale aggiunto.

I fagioli verdi sono sicuri se mangiati crudi, ed hanno solo una piccola quantità di proteina chiamata lectina. Se volete andare sul sicuro, potete cucinare i fagioli prima di servirli al cane.

Carote

carote cane
Le carote sono una delle verdure che possono apportare tanti benefici al vostro cane.

Le carote hanno poche calorie e sono ricche di fibre e vitamine. Sgranocchiate crude, le carote sono un buon metodo per pulire i denti del vostro amico.

Cocco

La noce di cocco è un ottimo snack per il vostro cane perché contiene acido laurico, che rafforza il sistema immunitario.

Può aiutare nel caso di alitosi ed è spesso usato per curare alcune condizioni della pelle. Oltre al frutto, anche il latte di cocco e l'olio di cocco sono sicuri per i cani. Evitate però di dare pezzi di guscio del cocco, perchè potrebbero essere causa di soffocamento.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento