Venerdi' 15 Dicembre 2017

Cibo proibito per la tartaruga

  • Pubblicato il:  09/07/2016

Tra i rettili, la tartaruga, è un animale erbivoro in cattività che può essere alimentato con piante, frutta e verdura.
La maggior parte delle tartarughe sono quindi vegetariane, anche se alcune specie sono onnivore (dieta con insetti, molluschi e altri invertebrati).

Collegamenti sponsorizzati

Si deve sempre tenere a mente che, anche se è normale che la tartaruga mangi cibi che le piacciono, dobbiamo evitare di dare una serie di alimenti che possono essere dannosi per la loro salute.
La salute della tartaruga deve venire prima di tutto.

Non è consigliabile dare sempre lo stesso cibo, perché in questo modo la tartaruga non riceve la quantità di sostanze nutritive e vitamine necessarie per una buona salute.

Nei negozi per animali è possibile trovare vari tipi di cibi per tartarughe, ma è consigliabile non dare solo ed esclusivamente questi cibi.
Sarebbe ideale coniugare il contributo di frutta e verdura con questi alimenti, in modo da far mangiare questo cibo preparato sporadicamente.

L'alimento principale delle tartarughe è costituito dalle verdure. Dovranno essere sempre date ben lavate, affettate e a temperatura ambiente.
In linea generale la dieta della tartaruga dovrebbe essere costituita da un 90% di verdure e dal 10% di frutta, due o tre volte al giorno in piccole quantità.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Alimenti nocivi per la tartaruga

Ci sono alcuni alimenti che non devono essere mai dati alla tartaruga, perché potrebbero provocare seri problemi di salute.

Questi alimenti sono:
- Fagioli
- Patate dolci
- Asparagi
- Uova
- Funghi
- Zucchine
- Formaggio
- Kiwi
- Albicocche
- Banana
- Spinaci
- Bambù
- Pepe
- Pesche


Integratori

CALCIO: durante alcune fasi della crescita, le tartarughe hanno bisogno di un apporto di calcio in più. Questo può essere integrato all'alimentazione sotto forma di calcio gluconato (facilmente assorbibile).
Evitare di dare il fosfato di calcio perché è scarsamente assorbito e può causare squilibri.
Non abusare di questo integratore in quanto può causare problemi ai reni.

VITAMINE: le tartarughe nella fase di crescita hanno bisogno di vitamine.
Fornire un multivitaminico direttamente per via orale.
Tenete a mente che la vitamina D non è ben assorbita dall'intestino ma che può essere sintetizzata con l'esposizione al sole.
Nessun supplemento può sostituire la luce solare.

Guarda il Video

La tartaruga mangia una mela
La tartaruga mangia una mela

La tartaruga deve sempre avere a sua disposizione acqua fresca e facilmente accessibile.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere