Lunedi' 23 Ottobre 2017

Fenbendazolo (Panacur) - Farmaci per cani

  • Pubblicato il:  31/12/2015
Foto Fenbendazolo (Panacur) - Farmaci per cani

Utilizzo

Il Fenbendazolo (Panacur) è un farmaco prescritto dai veterinari per il trattamento di parassiti intestinali nel cane. Uccide gli ascaridi, tricocefali, anchilostomi, tenie. E' approvato dalla FDA per il solo utilizzo nel cane, ma i veterinari spesso lo prescrivono ai gatti.

Nome: Fenbendazolo
Nome comune: Panacur®
Collegamenti sponsorizzati

Tipo di farmaco: Antielmintico
Usato per: Eradicazione di parassiti intestinali
Specie: Cani
Somministrazione: polvere, in granuli, soluzione iniettabile
Approvato dalla FDA: Sì, per i cani

Il veterinario può eseguire un test di galleggiamento fecale se sospetta la presenza di un parassita o anche come esame di routine durante un check-up. Consiste nel prendere un piccolo campione di feci del cane utilizzando un ciclo fecale lubrificato. Le feci sono poi messe in un piccolo contenitore con una soluzione che consente alla maggior parte di materia fecale di affondare mentre le uova dei parassiti rimarranno a galla. Successivamente il materiale galleggiante verrà studiato al microscopio per diagnosticare il tipo di parassita presente.

Collegamenti sponsorizzati

Come funziona

Il Fenbendazolo agisce interrompendo il trasporto cellulare dei parassiti e il loro metabolismo.

Effetti collaterali

Il Fenbendazolo può provocare questi effetti collaterali:
- Diarrea o feci molli
- Perdita di appetito
- Letargia

Il Fenbendazolo può interagire con questi farmaci:
- Praziquantel
- Desametasone

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane


Prestare attenzione quando si somministra questo farmaco in cani con malattie epatiche, durante la gravidanza o allattamento.
Questo farmaco è sicuro nei cani a partire dalle 6 settimane di vita.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento