Mercoledi' 28 Febbraio 2024

Fenossibenzamina (Dibenzaline) - Farmaci per cani e gatti

  • Pubblicato il:  07/10/2020

Foto Fenossibenzamina (Dibenzaline) - Farmaci per cani e gatti

Descrizione generale

La Fenossibenzamina (Dibenzaline) è un rilassante della muscolatura liscia utilizzato nel cane e nel gatto per risolvere alcuni problemi alla vescica. E' spesso usato nei cani o gatti che hanno avuto un recente blocco urinario ma può anche essere usato per trattare altri disturbi come la pressione alta.

Nome Farmaco: Fenossibenzamina
Nome comune: Dibenzaline®
Tipo di farmaco: Alfa bloccante
Usato per: problemi della vescica, tumore associato a pressione alta
Specie: Cani, Gatti
Confezioni disponibili: capsule 10 mg

Come funziona

Gli Adrenorecettori alfa sono situati nelle pareti dei vasi sanguigni, e il loro blocco stimola l'apertura dei vasi, abbassando la pressione sanguigna. La Fenossibenzamina rilassa anche i muscoli dello sfintere uretrale agevolando il passaggio dell'urina.

Effetti collaterali e Reazioni

Fenossibenzamina può provocare i seguenti effetti collaterali:
- Sbalzi della pressione sanguigna
- Glaucoma
- Letargia
- Vomito
- Congestione nasale
- Diarrea
- Perdita di appetito

La Fenossibenzamina può interagire con i seguenti farmaci:
- Agonisti alfa
- Agonisti beta

Guarda il Video

Come dare una pillola al Cane?
Come dare una pillola al Cane?


Prestare attenzione quando si somministra questo farmaco in cani o gatti con malattie renali, malattie cardiache, o insufficienza cardiaca congestizia.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli