Lunedi' 26 Giugno 2017

Il Gatto perde peso: le cause

  • Pubblicato il:  10/08/2016

La perdita di peso di un gatto può essere un problema per molti proprietari, e quando si verifica apparentemente senza motivo, può essere segno di un problema di salute serio dell'animale.

Collegamenti sponsorizzati

Semplici ragioni per cui il Gatto dimagrisce

Se il vostro gatto dimagrisce e non ne capite il motivo, prima di portarlo dal veterinario vi consigliamo di tenere un registro di quello che sta mangiando per un paio di giorni (non più di due).

Se il vostro animale non mostra altri sintomi, un paio di giorni di osservazione possono aiutare a fornire ulteriori informazioni anche al vostro veterinario.

Ecco alcune domande da porsi:
- È il gatto a mangiare meno?

- Il gatto ha cambiato le sue abitudini? Per esempio, se è entrato in casa un nuovo animale, il vostro gatto può andare a caccia o essere inseguito utilizzando più calorie rispetto al passato.

- Ci sono altri sintomi?

- Hai cambiato alimenti ultimamente?

- Ha avuto qualche malattia o assunto farmaci?

Anche una di queste cose può contribuire a far perdere peso al vostro gatto.

Clicca per ingrandire le foto

Malattie che possono causare dimagrimento nel Gatto

Ci sono malattie che possono causare la perdita di peso nei gatti.
Alcune sono curabili, alcuni purtroppo no. E' importante consultare sempre un veterinario se il vostro gatto perde peso.

PARASSITI
Diversi tipi di parassiti possono infettare il vostro gatto e causando dimagrimento, soprattutto se l'infestazione è grave.
Il veterinario avrà di bisogno di un campione di feci se sospetta la presenza di vermi .
Egli controllerà le feci, utilizzando un microscopio, per vedere se ci sono uova o altri segni che indicano se vi è una infestazione da vermi.

In questo caso il veterinario prescriverà alcuni farmaci per uccidere i vermi in modo che il gatto li possa espellere dal suo corpo.

- Anchilostomi sono più piccoli del tenia, ma possono causare la perdita di peso.

- Tenie sono spesso trasmessi dalle pulci, anche se possono entrare nel corpo del vostro animale in altri modi. Si distribuiscono nel piccolo intestino e impediscono al gatto di prendere i vari nutrienti dal cibo.

- Giardia sono parassiti che vivono negli intestini del gatto e si trasmettono da un gatto all'altro spesso usando la stessa lettiera.

- Filariosi è una malattia causata dalla presenza di vermi nei polmoni e nel cuore e possono causare la perdita di peso.

Diabete felino

La perdita di peso nei felini può essere causata dal diabete.
Il diabete felino è un problema delle ghiandole endocrine che è causata dalla scarsa produzione di insulina nel corpo.
Viene trattato proprio come il diabete degli esseri umani con iniezioni di insulina e un attento monitoraggio dei livelli di zucchero nel sangue.

Virus della leucemia felina

Il virus della leucemia felina si trasmette da gatto a gatto attraverso la saliva e gli altri fluidi corporei.
Di solito è fatale, ed uno dei sintomi di questo virus è la perdita di peso.

Insufficienza renale e malattie renali

L'insufficienza renale può essere una causa per cui il vostro gatto sta perdendo peso.
Può essere causata da molte cose tra cui: tumori, infezioni non trattate, cisti, malattie renali.


Malattia del fegato

Se il vostro gatto ha sviluppato il cancro al fegato, l'epatite o altre malattie che hanno un effetto negativo sul fegato, può essere soggetto a dimagrimento, ma avere altri sintomi come vomito, ittero (colorazione gialla delle mucose) e depressione.

Malassorbimento

Se un gatto non è in grado di assorbire il cibo ingerito, si può verificare una perdita di peso.
Il malassorbimento può essere causata da tanti di problemi e da malattie gastrointestinali.

Il dimagrimento di un gatto può essere sintomo di qualcosa di semplice come lo stress o di grave come il cancro.
E'importante consultarsi sempre con il veterinario per avere una diagnosi precisa.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere