Giovedi' 23 Novembre 2017

Metocarbamolo (Robaxin-V) - Farmaci per Cani e Gatti

  • Pubblicato il:  06/04/2017
Foto Metocarbamolo (Robaxin-V) - Farmaci per Cani e Gatti

Collegamenti sponsorizzati
Il Metocarbamolo, noto anche come Robaxin®, può essere usato nei cani per il trattamento degli spasmi muscolari e nei gatti per ridurre gli effetti tossici della permetrina (insetticida antiparassitario).

Gli spasmi muscolari sono sintomi di alcune condizioni mediche, tra cui i disturbi della colonna vertebrale. Il farmaco è in grado di rilassare i muscoli contratti, dare sollievo dal dolore e prevenire i tremori muscolari.

Un effetto secondario del metocarbamolo è la sedazione.

Metocarbamolo è un farmaco da prescrizione e può essere somministrato solo sotto la supervisione del veterinario.

Collegamenti sponsorizzati

Usi di Metocarbamolo per cani e gatti

Il farmaco viene utilizzato per ridurre i tremori muscolari causati da varie malattie, traumi o per l'ingestione di tossine.

- Nei cani, può essere utilizzato per il trattamento degli spasmi muscolari derivanti da malattie del disco intervertebrale.

- Nei gatti, il farmaco è molto efficace nel trattamento per la tossicità da insetticidi a base di permetrina.

Precauzioni ed effetti collaterali

Il metocarbamolo può causare effetti collaterali e non deve essere utilizzato in animali con nota ipersensibilità o allergia al farmaco.

Il farmaco deve essere usato con cautela in animali con insufficienza renale e in gravidanza. Può interagire con altri farmaci, tra cui alcuni sedativi, barbiturici e altri miorilassanti.

Gli effetti collaterali più comuni del metocarbamolo includono ipersalivazione, sedazione, vomito e instabilità motoria.

Dosaggio di Methocarbamol per cani e gatti

Metocarbamolo è disponibile in compresse da 500 mg e 750 mg, e in fiale iniettabili in 100 mg / ml.

Il farmaco non deve mai essere somministrato senza prima aver consultato il veterinario.

Inizialmente, il metocarbamolo viene dosato da 15 a 44mg / kg fino a tre volte al giorno. Nei cani e nei gatti, le dosi di metocarbamolo possono essere aumentate fino a 220 mg / kg in caso di gravi sintomi.

Metocarbamolo può anche somministrato mediante lenta infusione attraverso tramite flebo.

La dose di metocarbamolo non deve superare i 300 mg / kg al giorno.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

La durata della somministrazione dipende dal trattamento, dalla risposta al farmaco e dallo sviluppo di eventuali effetti collaterali.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento