Giovedi' 14 Dicembre 2017

Paracetamolo (Tylenol) - Farmaci per i Cani

  • Pubblicato il:  01/03/2017
Foto Paracetamolo (Tylenol) - Farmaci per i Cani

Il Paracetamolo è un farmaco, comunemente noto anche come Tylenol, che allevia il dolore nei cani.

Il paracetamolo non deve mai essere somministrato ai gatti.

Il paracetamolo appartiene alla classe di farmaci analgesici non oppiacei.

Collegamenti sponsorizzati

Questo farmaco riduce il dolore ma non è correlato alla morfina e non è un tipico farmaco anti-infiammatorio non-steroideo (FANS).

Paracetamolo riduce la febbre e il dolore, ma non riduce l'infiammazione.

Il paracetamolo è acquistabile senza prescrizione medica, ma deve essere somministrato solo sotto la supervisione e la guida di un veterinario.

Collegamenti sponsorizzati

Usi di Paracetamolo per i cani

Ci sono alternative migliori per il controllo della febbre e del dolore nei cani, pertanto, il paracetamolo non è usato spesso nei cani.

Le formule con la codeina possono essere somministrate nei casi pi√Ļ gravi, di solito nella fase post-operatoria per alleviare il dolore.

Precauzioni ed effetti collaterali

Il paracetamolo può causare effetti collaterali in alcuni animali.

Paracetamolo non deve essere dato ad animali con nota ipersensibilità o allergia al farmaco, e soprattutto non deve essere somministrato ai gatti.

Può causare malattie del sangue e del fegato fatali, e quantità eccessive di paracetamolo possono essere tossiche.
Il paracetamolo può interagire con altri farmaci come la doxorubicina e alcuni anestetici.

Dosaggio del paracetamolo per i Cani

Paracetamolo è disponibile in vari formati come compresse e liquidi.
Il formato pi√Ļ comune √® quello in concentrazioni da 325 mg e 500 mg.

Il farmaco non deve mai essere somministrato senza prima consultare il veterinario.

Per i cani la dose varia da 10 a 15 mg / kg, da due a tre volte al giorno.
Se dato per pi√Ļ di 5 giorni, ridurre le dosi a due volte al giorno.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

La durata della somministrazione dipende dalla condizione da trattare, dalla risposta al farmaco e dallo sviluppo di eventuali effetti collaterali.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento