Venerdi' 15 Novembre 2019

Perché i cani hanno paura del veterinario?

Sicuramente almeno una volta avrete visto il vostro cane comportarsi in modo strano durante la visita dal veterinario: abbaia, trema, cerca di scappare via o diventa totalmente immobile.


Un recente studio condotto da ricercatori dell'Università di Adelaide (Australia) ha confermato che circa il 41% dei proprietari di cani riferisce che i loro animali hanno paura mentre vengono visitati dal veterinario, mentre un cane su sette mostra intensa paura durante l'esame.

Lo studio sulla paura del cane dal veterinario

Secondo lo studio, esistono alcuni fattori di rischio che possono aiutare a prevedere questa fobia, come la razza del cane, il peso, l'età di altri cani in casa, il livello di esperienza del proprietario del cane e il luogo di origine del cane.

Lo studio si basa su 26.555 risposte a un questionario, in cui i proprietari di cani dovevano selezionare l'intensità di paura da lieve a moderata e come si manifestava (evitare il contatto visivo, accovacciarsi o rannicchiarsi con la coda bassa o piegata tra le gambe, piagnucolii e tremori, etc..). Per il sondaggio è stato scelto il C-BARQ, un questionario comportamentale validato utilizzato in molti altri studi scientifici.

Susan Hazel, professore presso la Facoltà di Scienze animali e veterinarie, ha osservato che si sapeva che i cani hanno molta paura di andare dal veterinario, ma non era chiaro quanto fosse comune il problema.

Inoltre, Petra Edwards, ricercatrice presso la Facoltà di Scienze animali e veterinarie dell'Università di Adelaide, afferma che i cani spaventati potrebbero essere più difficili da visitare, richiedono più tempo per completare un esame fisico standard e possono causare lesioni a loro stessi, al personale veterinario e ai loro proprietari.

fobia cane per il veterinario

Quali cani tendono ad avere più paura del veterinario?

È stato dimostrato, grazie allo studio, che i principali fattori che possono influenzare questo comportamento sono:

  • I cani più spaventati sono quelli piccoli, come quelli toy, ma anche i meticci e i cani da caccia. Indipendentemente dalla razza, quegli oltre 20 chili hanno mostrato meno paura.

  • I cani che convivono con altri animali mostravano meno paura di quelli che vivono soli.

  • Quei cani che hanno svolto "lavori" o attività (come cani poliziotti o pastori) hanno mostrato meno paura di quelli da compagnia.

  • Infine, i cani adottati o acquistati nei negozi di animali domestici erano anche più spaventati di quelli nati nelle case dei loro proprietari.

Perchè il veterinario fa paura al cane?

Sebbene abbiamo menzionato alcuni fattori di rischio, di fronte alla domanda sul "perché i cani hanno paura del veterinario", la risposta è collegata ai ruoli e alle esperienze che hanno vissuto da quando sono cuccioli.

Tuttavia, non bisogna escludere altri possibili fattori che potrebbero influenzare questa fobia, come l'ambiente dello studio veterinario, le precedenti esperienze vissute al suo interno o, in generale, il rapporto del cane con gli estranei.

Sicuramente, con lo sviluppo di ulteriori ricerche, è possibile estrarre dati più chiari per aiutare i nostri cane a sentirsi a sentirsi più sicuri quando si va a fare una visita medica.

Consigli per calmare il cane quando va da veterinario

Che ci crediate o no, la paura del veterinario può essere superata con un po' di tempo e fatica. Anche se non si può sdradicare completamente questa paura, è possibile alleviare gran parte dell'ansia del cane.

Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutare a rendere molto più semplice la prossima visita del vostro cane:

  • Familiarizza il tuo cane con l'ambiente veterinario: provate a fare alcune visite di cortesia dal veterinario. In genere, le uniche volte in cui i cani vanno dal veterinario è quando sono malati o quando arriva il momento del vaccino. Provate ad andare più volte senza che accada nulla, magari per chiedere un consiglio o per parlare con l'operatore alla reception, ecc. e chiedete a qualcuno di dare al vostro cane una sorpresa e una carezza.

  • Non forzare il cane: è normale andare quando vi è stato fissato un appuntamento, quindi una buon consiglio sarebbe quello di fare una passeggiata prima di arrivare in clinica in modo da allentare la tensione. Evitate di trascinarlo con la forza. Andate avanti voi per farlo sentire a suo agio, e magari offritegli qualche premio e carezze.

  • Portatelo sempre dallo stesso veterinario: è possibile che questa soluzione possa aiutare il cane a sentirsi più a suo agio se vede sempre la stessa persona amorevole che lo premia con spuntini e carezze quando si comporta bene.

  • Farmaci anti ansia: sebbene sia l'ultima cosa da fare, alcuni cani hanno così tanta paura del veterinario che i farmaci sono l'unica opzione. Logicamente questo dovrà essere valutato dal veterinario e, se scegliete di farlo, dovrà essere lui a prescrivervi il prodotto.

Come per qualsiasi paura o fobia, è importante sapere che la maggior parte dei cani non supererà immediatamente la paura del veterinario. Quindi siate pazienti e mostratevi caritatevoli per far superare loro questa paura.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->