Venerdi' 15 Novembre 2019

Segni di stress nel Cane

Foto Segni di stress nel Cane

Lo stress è una condizione che può presentarsi in vari modi, ed è abbastanza pericolosa sia per la salute delle persone che per i nostri cani. Se avete un cane, e vi accorgete che potrebbe avere uno dei sintomi che descriveremo in seguito, cercate di fare qualcosa per evitargli periodi di stress che potrebbero trasformarsi in un vero e proprio disagio per la sua salute.


La sollecitazione è legata a una serie di elementi che possono modificare il comportamento di un cane che entrano in una situazione in cui l'animale viene coinvolto involontariamente.

Molte di queste situazioni fanno sì che il cane avverta un eccesso di energia in tutto il corpo, producendo una scarica adrenalinica che causerà cambiamenti sia nell'aspetto fisico che nella parte psicologica, rendendolo nervoso e, a volte, più aggressivo.

Cause di stress nei cani

Le cause che possono portare un cane a soffrire di stress sono molte, ma la principali sono:

  • Cambiamenti nelle routine
  • Paura per una situazione (esempio visita dal veterinario)
  • Separazione dai loro proprietari.
  • Sentimento di essere abbandono
  • Rumori insoliti o troppo forti
  • Viaggi
  • Presenza di un nuovo animale o persona (nascita di un bimbo) nella routine famigliare

Sintomi di un cane stressato

  • Comportamenti o movimenti che si ripetono (per esempio inseguirsi la coda)
  • In alcuni casi diventano aggressivi e sono in grado di mordere
  • Apatia o riluttanza soprattutto quando gli date da mangiare
  • Paura per determinate situazioni o se è in presenza di estranei.
  • Abbaiano efficacemente

Tipi di stress nei cani

Esistono due tipi di stress nei cani e sono i seguenti:

  • Stress positivo: è quando il cane prova gioia nel vedere qualcuno. Un esempio è quando torni a casa la sera e il loro comportamento cambia notevolmente perchè provano dirvi con i loro gesti e movimenti che sono felici di vedervi, quindi è uno stress buono.

  • Stress negativo: genera una reazione o un cambiamento comportamentale. Il cane si concentra su un oggetto, una persona o un altro animale domestico cercando di comunicare che non si sente sicuro o tranquillo, motivo per cui può diventare aggressivo..

Il cane stressato

Quando il cane è stressato, tende a spaventarsi facilmente e, nella maggior parte dei casi, potrebbe manifestare tremori nel corpo e anche il suo viso può sembrare tirato, quindi prendetelo tra le vostra braccia e cercate di calmarlo.

Bisognerebbe identificare subito la causa che ha causato lo stress in modo da normalizzare il suo organismo, perché molte volte può lasciare segni sulla salute. Infatti, lo stress può causare dei veri e proprio cambiamenti ormonali nel cane, innescando vari problemi soprattutto all'apparato digerente e intestinale.

Segni di stress nei cani


  • Iperattività: i cani stressati eseguono movimenti rapidi e continui, inseguono la loro coda, corrono dappertutto, fanno avanti e indietro per tutta la casa o in altre attività che possono essere considerate iperattività.

  • Tendenza a mordere tutto: lo stress nei cani spesso li fa sgranocchiare qualsiasi cosa abbiano davanti, come le gambe dei mobili, che resistono alla forza dei loro denti.

  • Abbaia molto: molte volte il vostro cane non smette più di abbaiare e non riesce a calmarsi nonostante lo sgridate.

  • Mangia qualsiasi cosa: sebbene abbia mangiato da poco, alcuni cani nervosi hanno la tendenza a mangiare o raccogliere briciole che cadono dal tavolo della cucina, più come una reazione dettata dallo stress che per fame.

  • Beve molta acqua: a volte è possibile che beve molto di più rispetto al solito. In realtà è l'ansia che gli sta causando disidratazione. È importante che la ciotola sia sempre piena ed evitare che si disidrati.

  • Esegue gli stessi movimenti: vedrete che ripete sempre lo stesso movimento, gira intorno per mordersi la coda, entra ed esce di casa, e in generale si ha l'alterazione delle sue attività.

    È la ripetizione di qualcosa che di solito non fanno, quindi inventano al momento, perdendo la concentrazione e spesso seguendo sempre lo stesso schema.

  • Scavano: un altro dei segni che mostra il cane stressato è quando iniziano ad assumere altri atteggiamenti che avevano quando erano cuccioli come scavare nel giardino. Molte volte lo fanno rapidamente per scaricare l'energia accumulata, e diventa ricorrente se sono più nervosi o spaventati.

  • Salivazione e respiro affannoso : quando il cane è stressato può esserci un aumento della salivazione e, a volte, può emettere anche piccoli rantoli ripetitivi.

  • Rigidità muscolare: è possibile che in situazioni stressanti il cane potrebbe apparire teso o con problemi alle gambe, perché i muscoli si irrigidiscono e sembrano quasi paralizzati dalla paura.

  • Cambiamenti comportamentali: i cambiamenti nel comportamento sono molto presenti nei cani che soffrono di stress, paura e ansia o sono nervosi per natura. Possono iniziare a sviluppare comportamenti che non avevano mai mostrato prima in modo generale come aggressività, timidezza, depressione e fobie

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->