Lunedi' 23 Gennaio 2017

Bambini autistici: il cane come terapia

  • Pubblicato il:  04/06/2015

Per i bambini con autismo, i cani addestrati possono offrire alcuni benefici terapeutici.

Negli Stati Uniti, si stima che un bambino su 88 dimostra qualche forma di autismo.

Per un bambino autistico, il mondo è spesso pieno di forti distrazioni, luci, stimoli disorientanti, e di impulsi nervosi incontrollabili.

Collegamenti sponsorizzati

In questi ultimi decenni, i bambini autistici provano ad affrontare questo mondo di sfide con l'amore di un compagno appositamente addestrato per essere al loro fianco: il cane da terapia.

Come può un cane aiutare un bimbo autistico?

Così come vediamo cani di servizio (cani guida) aiutare una persona con qualche disabilità fisica (per esempio i non vedenti), ci sono cani addestrati per aiutare persone affette da autismo.

Ecco come possono rendere la vita migliore e più gestibile per questi bambini:

  • Calmare il bambino. I bambini autistici sono soggetti ad esplosioni emotive casuali.
    La terapia con i cani che si sono legati con i bambini autistici, ha dimostrato di contribuire a tenerli calmi.

    Il cane deve essere addestrato a mantenere la calma e di sostenere il bambino nei momenti in cui diventa capriccioso, e il bambino deve capire che il cane è lì per lui, e che vuole essere accarezzato e abbracciato.
    Questo potrebbe non essere sufficiente per tutti i bambini autistici, ma è stato dimostrato di essere di aiuto in molti casi.

  • Ridurre il movimento ripetitivo. Molti bambini autistici presentano movimenti e comportamenti ripetitivi, come dondolarsi avanti e indietro.

    In alcuni casi questi atteggiamenti possono diventare molto marcati e durare per periodi di tempo prolungati.

    Con un cane fedele e ben addestrato per una terapia basata sugli abbracci, alcuni bambini autistici passano meno tempo esibendo movimenti ripetitivi.
    Alcuni di questi cani sono stati anche addestrati per riconoscere l'insorgenza di questi episodi e a cercare di interromperli con dolcezza.

  • Evitare che il bambino si allontaniLe famiglie con bambini autistici devono essere molto vigili, perché questi tendono ad allontanarsi inconsapevolmente.

    Foto cane e bambino autistico
    I cani sono addestrati a vigilare su di essi evitando che il bambino si allontani, sbarrandogli la strada e abbaiando per avvisare i familiari.

  • Diventa il suo miglior amico. I cani si sono da sempre guadagnati il loro status di "migliore amico" per la loro straordinaria capacità di capire desideri e bisogni emotivi del loro padrone.

    Sembra che i cani di terapia possono anche formare questo tipo di profondo legame emotivo con i bambini autistici, un legame che trascende la capacità del bambino di esprimersi verbalmente.

Clicca per ingrandire le foto

Perchè il cane?

I ricercatori hanno esaminato i livelli di cortisolo nei bambini e hanno notato che questi si abbassavano durante la terapia.

Sappiamo che questo ormone aumenta a seguito di situazioni di forte stress, fisico e mentale.
Studi futuri dovranno dimostrare anche il motivo per cui i cani diminuiscono i livelli di cortisolo.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi