Venerdi' 15 Dicembre 2017

Acepromazina - Farmaci per cani e gatti.

  • Pubblicato il:  21/12/2015
Foto Acepromazina - Farmaci per cani e gatti.

Nome: Acepromazina
Nome comune: Promace®, Aceproject®
Tipo di farmaco: tranquillante
Usato per: Cinetosi, ansia
Specie: Cane, Gatto
Confezioni: 5mg, 10mg, 25mg, punture
Approvato dalla FDA:

Collegamenti sponsorizzati

Descrizione generale

L'Acepromazina è il più comune tranquillante e anti depressivo del sistema nervoso dato a cani, gatti e in generale agli animali domestici. E 'utilizzato per prevenire l'ansia associata ad eventi atmosferici (tuoni), fuochi d'artificio, visite dal veterinario, e altri eventi che il vostro animale può temere. E 'un trattamento efficace contro la cinetosi e la nausea del cane.
Gli effetti durano 6-8 ore. Dovrebbe essere somministrato 45-60 minuti prima che il vostro animale domestico abbia un attacco d'ansia.

Collegamenti sponsorizzati

Come funziona

Come funziona l'Acepromazina non è ancora noto. Si presume che agisca sui recettori nel cervello inibendo la dopamina. La dopamina trasmette segnali emotivi e bloccando questi recettori, impedisce agli animali di sentire paura e ansia.
L'Acepromazina stabilizza anche il ritmo cardiaco, abbassa la pressione sanguigna, e agisce sul cervello per ridurre la nausea dell'animale domestico.

Come si conserva

Conservare in un contenitore ermeticamente chiuso a temperatura ambiente.

Effetti collaterali

L'Acepromazina può provocare i seguenti effetti collaterali:
- Aumento di casi di epilessia
- Diminuzione della pressione sanguigna
- Variazione della frequenza respiratoria
- Insufficienza cardiaca
- Aggressione (soprattutto nei gatti)
- Stipsi
- Convulsioni
- Vomito
- Shock

Acepromazina può interagire con questi farmaci:
- Neomicina (ed altri antibiotici aminoglicosidi)
- Anestesia
- Antiacidi
- Anticolinergici
- Farmaci antidiarroici
- Fenobarbital (e altre droghe barbituate)
- Diazepam (e altri depressori del sistema nervoso centrale)
- Clomipramina (e altri antidepressivi tricyclin)
- Atropina solfato
- Epinefrina
- Fenilpropanolamina
- Fenitoina sodio
- Propranololo
- Chinidina

Prestare attenzione quando si somministra questo farmaco in animali domestici con malattie renali, epatiche, malattie cardiache, o bassa pressione sanguigna

Prestare attenzione quando si somministra questo farmaco per ANZIANI ANIMALI in quanto gli effetti sono spesso prolungati.
Usare con cautela nella somministrazione di questo farmaco in cani di taglia GIGANTE, in particolare nel boxer e levriero in quanto questi cani tendono ad essere più sensibili al calo della pressione sanguigna.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

Alcune razze di terrier possono essere resistenti agli effetti di questo farmaco.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere