Domenica 19 Novembre 2017

Farmaci per il dolore nel Cane

  • Pubblicato il:  16/02/2016
Foto Farmaci per il dolore nel Cane

Se il vostro cane ha un comportamento strano potrebbe essere perché sente dolore. Potrebbe aver un trauma, un'infezione, una malattia o forse inizia a sentire i dolori della vecchiaia.
Se il vostro cane è dolorante non cercate di indovinare quale sia il suo problema ma fatelo visitare da un veterinario.

Collegamenti sponsorizzati

Ci sono diversi modi per contribuire ad alleviare il suo dolore. Il veterinario vi consiglierà dei farmaci in base alla diagnosi e alla storia clinica del cane.

FANS

I Farmaci anti-infiammatori non steroidei o FANS, contribuiscono a ridurre il gonfiore, la rigidità e i dolori articolari negli esseri umani, e lo stesso possono fare per il vostro cane. Essi riescono a portare sollievo ad un cane affetto da artrite, o uno che ha appena subito un intervento chirurgico.

Ma non date al vostro cane farmaci di uso comune per l'uomo.. Ci sono i FANS solo per i cani:
- Carprofen (novox o Rimadyl)
- Deracoxib
- Firocoxib (Previcox)
- Meloxicam

I FANS sono solitamente sicuri nei cani e hanno pochi effetti collaterali, ma in alcuni casi, possono causare problemi ai reni, fegato o all'apparato digestivo.

Per sapere se il vostro cane non è tollerante ad un farmaco FANS cercate di vedere se abbia sviluppato qualcuno di questi effetti collaterali:
- cambiamenti del comportamento
- arrossamenti, croste
- diarrea / vomito

Se notate qualcuno di questi sintomi, sospendete il farmaco e chiamate il veterinario.

Collegamenti sponsorizzati

Aspirina

L'Aspirina è un FANS da banco. Il medico potrebbe prescriverla al vostro cane per un periodo di tempo limitato, ma di solito solo se ha una ferita o per risolvere una malattia a breve termine. Non è raccomandata per l'uso a lungo termine nei cani perché ha un maggiore potenziale di effetti collaterali, tra cui il rischio di sanguinamento. L'Aspirina rivestita è meglio tollerata dallo stomaco soprattutto se somministrata insieme ai pasti .
Parlate con il vostro veterinario e seguite le sue raccomandazioni su come utilizzarla.

Altri Farmaci

Dato che i FANS sono solitamente ottimi ad alleviare il dolore, i veterinari non prescrivono di norma altri tipi di antidolorifici. A volte, però, il vostro cane potrebbe avere bisogno di un altro genere di farmaco. Il veterinario potrebbe parlarvi di amantadina, gabapentin o tramadolo.

Amantadina: farmaco che viene prescritto contro la malattia di Parkinson negli esseri umani, aiuta a bloccare dolore. I cani possono assumerlo per il trattamento dei dolori da artrite, ernie del disco, e il cancro. Gli effetti collaterali possono comprendere diarrea e agitazione.

Gabapentin: tratta il dolore bel caso di danneggiamento dei nervi negli esseri umani e cani. Questo farmaco potrebbe rendere il vostro cane assonnato nei primi giorni, ma di solito è un effetto collaterale che tende a scomparire. Spesso il veterinario tende a prescriverlo insieme ad altri farmaci.

Tramadolo: è un antidolorifico che funziona in parte come gli altri farmaci oppioidi lievi. I veterinari a volte lo prescrivono per cani che presentano dolore durante la vecchiaia. Alcuni effetti collaterali che possono verificarsi sono il mal di stomaco, vomito e vertigini.
Parlatene con il vostro veterinario se siete interessati.

I veterinari consigliano oppiacei forti solo per un breve periodo. Di solito non prescrivono gli steroidi per il dolore, in quanto possono avere gravi effetti collaterali.

Alcuni Integratori per il dolore

Integratori, come la glucosamina e la condroitina, sono trattamenti alternativi molto popolari. Non è ancora chiaro se aiutano, ma alcune ricerche hanno scoperto che possono aiutare a ridurre il gonfiore e stimolano la riparazione della cartilagine dell'osso.

Consultare sempre il veterinario prima di dare al vostro cane eventuali farmaci, compresi gli integratori.

- Chiedete una copia scritta del piano di trattamento, comprese le istruzioni (e una dimostrazione) prima di iniziare a somministrare medicine al vostro cane.
- Assicuratevi di dare il farmaco solo come vi è stato consigliato il veterinario.
- Troppo o troppo poco può causare problemi.
- Non condividere farmaci tra cani.
- Un farmaco utile per un cane magari potrebbe dare problemi su un altro.

Potreste non essere in grado di alleviare completamente il dolore del vostro cane, ma è doveroso tentare ogni strada per farlo sentire meglio. Sotto la supervisione del vostro veterinario, potrebbe essere necessario provare farmaci diversi prima di trovare quello giusto per dare un po di sollievo al vostro cane.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere