Domenica 19 Novembre 2017

Perchè il mio gatto dorme tanto?

  • Pubblicato il:  12/11/2017
Foto Perchè il mio gatto dorme tanto?

Quanto dormono i gatti? Perchè dorme tanto? Molti credono che i gatti siano animali notturni e che dormono durante il giorno e stanno svegli durante la notte. Questa credenza non è del tutto vera, poiché i gatti dormono sia di giorno che di notte.

Collegamenti sponsorizzati

Se notate che il vostro gatto trascorre molto tempo a riposare, non vi preoccupate! I gatti sono, per natura, dei dormiglioni. Un gatto adulto dorme circa 16 ore al giorno, con tanti pisolini distribuiti nell'arco della giornata.

Ci sono poi alcuni fattori che possono influenzare queste ore di sonno... per esempio un periodo di calore, la fame o l'età del gatto. I cuccioli dormono di più, circa il 90% della giornata.

I gatti sono animali molto curiosi, e la durata del sonno dipende anche se sono soli o in compagnia. Se sono circondati da attività che li stimolano dormono meno rispetto a quando sono soli o non c'è molto movimento, momenti che invece sfruttano per riposare in pace.

Collegamenti sponsorizzati

Fasi del sonno nei gatti

I gatti quando dormono passano attraverso diverse fasi alternate di sonno leggero e sonno profondo. Il 70% del loro sonno è costituito da pisolini di pochi minuti che possono fare seduti o sdraiati e in cui i muscoli non sono quasi ami completamente rilassati.

Dopo 30 minuti di sonno leggero entrano nella fase di sonno profondo o sonno REM, in cui si verificano manifestazioni fisiche come il movimento rapido degli occhi, piccoli tremori alle gambe, artigli, baffi o alle orecchie.

Quando il gatto è nella fase del sonno profondo, mantiene gli stessi sensi di vigilanza e di attività cerebrale come quando è sveglio, vale a dire che può godersi le vostre carezze o l'odore del cibo. Ci sono casi di gatti che sembrano svegli anche quando non lo sono.

Al risveglio

Quando i gatti si svegliano, hanno una buona abitudine di allungarsi. Questo gesto li aiuta a riattivare la circolazione e a fare un pò di stretching sui muscoli e articolazioni.

Quasi tutti i proprietari di gatti sanno bene che, prima sbadigliare, il gatto allunga le gambe in avanti e poi le gambe posteriori arrotondando il tronco.

I gatti sono animali indipendenti

Bisogna sapere che i gatti non sono come i cani che vengono da noi di corsa quando torniamo a casa o stanno vicino a noi perchè vogliono essere coccolati.

I gatti sono animali molto più indipendenti, che non sentono il bisogno di stare costantemente a contatto i loro proprietari. Essere indipendenti non significa che i gatti non vogliono trascorrere momenti di relax accanto a noi, o giocare o che non sono felici di vederci.

Tutti gli animali sono diversi e hanno bisogno di particolari cure e bisogni. Se avete qualche dubbio circa la salute del vostro gatto non esitate a consultare il veterinario per capire se ci sono cause che lo rendono più stanco del solito o più apatico.

A volte un gatto che dorme più ore non è malato , soprattutto se ha trascorso molte ore a giocare ed è molto stanco.

Le posture che i gatti usano per dormire sono varie, alcune delle quali veramente curiose e sembrano essere eseguite da contorsionisti. Spesso dormono anche da seduti.

Anche le condizioni meteorologiche possono influenzare il sonno del gatto.

In genere, in estate il gatto sceglie un posto tranquillo e fresco per dormire, mentre in inverno preferisce un luogo caldo e asciutto. Se c'è davvero qualcosa che questi gatti amano molto è dormire al sole, e, naturalmente, molti scelgono anche posti più confortevoli come il nostro letto.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere