Martedi' 12 Dicembre 2017

Il cane può mangiare ricotta?

  • Pubblicato il:  27/11/2016

Posso dare la ricotta al mio cane? La ricotta fa bene o male al cane?

La ricotta è considerata un alimento sano per gli esseri umani, dal momento che è ad alto contenuto di proteine, a basso contenuto di grassi e potrebbe aiutare la digestione.

Nonostante questi benefici, molti hanno comprensibilmente dubbi sulla condivisione di questo alimento con il proprio cane.

Collegamenti sponsorizzati

Trattandosi di un prodotto caseario la ricotta potrebbe provocare un reazione in quanto molti cani soffrono di intolleranza al lattosio.

Dare ricotta al vostro cane solo per le proteine, non è una buona idea.
Certo, la dieta del vostro cane richiede questo, ma i cani hanno bisogno di proteine provenienti da fonte animale.

Dobbiamo essere realistici e ricordare che questo alimento è un prodotto lattiero-caseario trasformato.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Posso dare la ricotta al cane?

Alcuni veterinari raccomandano di inserire la ricotta all'interno di una dieta blanda con del riso, ma solo nel caso di un mal di stomaco o di problemi intestinali simili.

Se il vostro cane non ha tali problemi, la ricotta probabilmente non dovrebbe essere presente nella dieta del vostro animale.

In ogni caso, limitare le porzioni o evitare di dare ricotta al cane.

Valori nutrizionali della ricotta

La ricotta di qualità contiene molte vitamine, minerali, micronutrienti e antiossidanti.

Alcune persone ne traggono molti benefici da essa, e chi non vorrebbe che il proprio cane riceva fonti di calcio , potassio, vitamina B12-, selenio e molti altri!

Si possono dire grandi cose sulla ricotta, ma non è un alimento adatto ai cani.

foto ricotta per il cane

Cosa fare se il cane mangia ricotta?

Se il cane ha consumato accidentalmente un po di ricotta non c'è bisogno di preoccuparsi molto perchè non è tossica.

A secondo della quantità ingerita potrebbero però mostrare segni di diarrea o mal di stomaco.
Il fattore più importante sarà quindi la quantità consumata e se il vostro cane è particolarmente sensibile al lattosio.

Per essere onesti, ci sono molti altri alimenti che contengono molto di più di lattosio rispetto a ricotta.
Detto questo, la maggior parte dei cani sono intolleranti a vari livelli, quindi meglio evitare qualsiasi rischio.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere