Venerdi' 20 Ottobre 2017

Il Coniglio può mangiare pane?

  • Pubblicato il:  15/12/2016

Posso dare pane al mio coniglio? Il pane fa bene o male per i conigli?

I conigli sono in grado di digerire alcuni alimenti perchè il loro apparato digerente è molto diverso da quello delle persone.

Al fine di evitare possibili problemi di salute al coniglio, è necessario informarsi bene sugli alimenti sicuri da poter dare al proprio pelosetto.

Collegamenti sponsorizzati

E' importante anche conoscere i possibili effetti collaterali di un possibile problema alimentare al fine di prendere le dovute precauzioni.

I componenti principali della dieta di un coniglio da compagnia sono il fieno di buona qualità, acqua fresca e pulita, e una minima parte di pellet per conigli di alta qualità.

Oltre a questi, i conigli possono mangiare moderatamente anche frutta fresca e verdura.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Il mio coniglio può mangiare il pane?

Il pane è un alimento da evitare per i conigli.

Il pane è il cibo più comune nelle nostre case, e per capire come il pane può essere sicuro o dannoso per il vostro coniglio è necessario comprendere alcune cose.

Il pane è completamente inutile nella dieta di un coniglio perché non fornisce nessuna delle sostanze nutrienti essenziali.

Certo, l'alto contenuto di fibre presente nel pane potrebbe andare bene, ma c'è anche da dire che l'elevata percentuale di amido e di carboidrati può favorire l'obesità del coniglio.

Il pane è fatto di farina e acqua, che vengono miscelati per preparare l'impasto e poi cotto.

foto coniglio può mangiare pane
In generale i conigli potrebbero mangiare un pò di pane ogni tanto e in piccole quantità, ma ricordate che il pane può avere un impatto negativo sulla salute del vostro animale se dato abitualmente e in grandi quantità.

Se il coniglio dovesse mangiare troppo pane, potrebbero manifestarsi gonfiore, complicazioni intestinali e diarrea.

Conclusioni

I conigli possono mangiare pane, ma in piccole quantità e in rare occasioni.

In linea di massima il programma alimentare del coniglio deve essere costituito dal 80% di fieno, dal 10% di verdure e dal 10% da pellet o altri ossequi come il pane e la frutta.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere