Domenica 19 Novembre 2017

Il mio cane è geloso?

  • Pubblicato il:  01/03/2017

La gelosia nel cane è un'emozione causata da un senso di insicurezza e dall’ansia che viene avvertita dall’animale quando ha paura di perdere qualcuno o qualcosa.

Per alcuni la gelosia è, per sua stessa definizione, un sentimento puramente umano perché il cane non ha la capacità cognitiva di essere geloso.

Collegamenti sponsorizzati

Alcuni sostenitori di questa teoria pensano che "gelosia" potrebbe invece essere interpretato come un senso di invidia accompagnato da frustrazione.

Di recente, una ricerca condotta dalla University of California di San Diego ha dimostrato invece che i cani sono in grado di diventare gelosi.

In ogni caso, che sia vero o no, il comportamento del cane può cambiare se si accoglie in casa un nuovo animale o quando arriva un bimbo.

Il cane geloso inizierà a piagnucolare e a lamentarsi perché vorrebbe la persona più vicina, e a volte potrebbe diventare aggressivo con il nuovo arrivato.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Perché il cane può diventare geloso?

Questa la gelosia deriva in gran parte dal fatto che il vostro comportamento verso di lui non è più lo stesso.

Magari, senza rendersene conto, si passa meno tempo con il cane rispetto a prima.

E' anche possibile che il vostro cane abbia sviluppato un iper-attaccamento nei vostri confronti.

In questo caso il vostro cane non ama separarsi più dalla persona che lo rassicura, e cercherà di intrufolarsi con ogni mezzo tra il nuovo arrivato e la persona a cui è attaccato.

La gelosia può verificarsi anche in un cane dominante.

Cosa succede se il mio cane è geloso?

Prima di accogliere un nuovo cane o un nuovo bambino bisogna iniziare ad educare il cane collocandogli il suo vero posto in famiglia, in modo che tutto vada bene.

cane geloso

  • Non assecondare tutte le sue richieste, tocca a voi quando si va a giocare e quando è il momento delle coccole.

  • Se il vostro cane cerca di ottenere la vostra attenzione, ignoratelo

  • Se mentre parlate con qualcuno il vostro cane ha deciso diversamente, fategli capire che vi prenderete cura di lui più tardi.
    Se insiste, invitatelo a sedersi o di andare a dormire nella sua cuccia.

E' importante prendersi cura del proprio cane, giocare con lui e fare piacevoli passeggiate, ma dovete essere voi a decidere quando farlo.

In tal modo, l'arrivo di un nuovo arrivato provocherà meno traumi.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere