Mercoledi' 24 Maggio 2017

Palle di pelo (tricobezoari) nel Coniglio

  • Pubblicato il:  31/03/2016
Foto Palle di pelo (tricobezoari) nel Coniglio

Per i proprietari di un coniglio, la parola palla di pelo può veramente fare paura. Le palle di pelo sono stati a lungo considerate uno dei disturbi più gravi del coniglio, in quanto a volte possono causare la morte.

Ma che cosa è esattamente una palla di pelo, e perché sembra interessare soprattutto i conigli da compagnia e non quelli selvatici?

Collegamenti sponsorizzati

Una palla di pelo, tecnicamente chiamato tricobezoario, è un accumulo di peli all'interno del tubo digerente.
Questi peli, in genere, vengono ingeriti quando il coniglio si pulisce, e si accumulano in grappoli che non riescono a passare attraverso il tratto intestinale, e spesso, purtroppo, lo ostruiscono provocando una stasi gastrica.

Anche i gatti sono comunemente colpiti da questo fenomeno, ma, a differenza dei conigli, i gatti in genere riescono a liberarsene vomitando.

Conigli con scarso appetito, palline fecali piccole, debolezza e perdita di peso sono spesso vittime di un'ostruzione da palle di pelo.

Senza trattamento, molti di questi coniglietti non sopravvivono.

Il trattamento può essere medico o chirurgico.
Il trattamento medico comprende la somministrazione di liquidi iniettabili, spesso per via sottocutanea, e farmaci per cercare di aumentare le contrazioni del tratto intestinale. Se non è efficace può essere necessaria la rimozione chirurgica della palla di pelo.

La prevenzione dei boli di pelo è molto importante per mantenere il vostro coniglio sano.
La prevenzione consiste solitamente nella toelettatura quotidiana, e la somministrazione di succo di ananas o di papaia. Si pensa che questi frutti abbiano un enzima che aiuta a sciogliere i peli nello stomaco del povero coniglietto.

Problemi gastrointestinali

La maggior parte dei conigli affetti da palle di pelo si basano su una dieta ricca di carboidrati e povera di fibre.
Questi conigli sono spesso tenuti in gabbia e sotto stress, fattori che influenzano negativamente la motilità e la funzione dello stomaco e dell'intestino.

Per trattare un coniglio con un sospetto blocco intestinale bisognerà iniziare con una terapia dei fluidi per via sottocutanea e farmaci per stimolare la motilità dello stomaco. La maggior parte dei conigli rispondono a questo trattamento in quattro-cinque giorni.
Se non vi è alcuna risposta al trattamento, è necessaria la chirurgia per tentare di salvare l'animale.

Conclusioni

Il vostro coniglio dovrebbe mangiare abbondante fieno fresco e verdure, limitando l'uso di pellets.
Questa dieta fornisce umidità e fibra sufficiente a mantenere gli organi interni dei conigli in forma.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere