Lunedi' 16 Luglio 2018

Terramicina - Farmaci per Cani

  • Pubblicato il:  07/09/2017
Foto Terramicina - Farmaci per Cani

La terramicina è un farmaco usato per combattere molte infezioni batteriche nei cani, come problemi ai denti, infezioni causate da ferite, dei seni paranasali, polmonite, infezioni oculari e malattia di Lyme. È molto efficace anche contro i batteri e viene utilizzato su altri animali, tra cui i gatti.

Collegamenti sponsorizzati

La terramicina è il marchio di un farmaco noto come ossitetraciclina e gli ingredienti principali sono l'ossitetraciclina e la polimixina B. L'ossitetraciclina e la polimixina B inibiscono la produzione di proteine ​​responsabili delle infezioni oculari, accelerando il processo di guarigione delle infezioni della cornea, delle palpebre infiammate e degli occhi rossi.

Usi della terramicina nei cani

La terramicina è disponibile sotto forma di capsule, in polvere e come unguento per gli occhi. È un farmaco sicuro e viene ben tollerato dai cani, ma deve essere somministrato come prescritto dal veterinario.

Bisogna prestare attenzione a eventuali segni e a sintomi di intolleranza alla Terramicina, tra cui:

  • Protuberanze sulla pelle
  • Prurito continuo

Se si riscontrano sintomi allergici alla Terramicina è necessario interrompere immediatamente il farmaco e informare il veterinario.

Collegamenti sponsorizzati

Come usare Terramicina nei Cani

Le capsule e la polvere di Terramicina possono essere somministrate insieme al cibo del cane per trattare le infezioni causate da ferite, problemi ai denti, polmonite o infezione dei seni paranasali.

Quando la si usa per trattare i problemi agli occhi, bisogna prima lavarsi le mani, quindi introdurre una piccola quantità di Terramicina all'interno della palpebra inferiore.

Dopo la somministrazione dell'unguento, bisogna lavarti nuovamente le mani. La somministrazione in genere viene ripetuta 2 o 3 volte al giorno o come consigliato dal veterinario. Se l'infezione non si risolve dopo alcuni giorni, è imperativo far visitare nuovamente il cane.

Effetti collaterali di Terramicina:

  • Ingiallimento permanente dei denti se somministra ai cuccioli
  • Perdita di appetito
  • Problemi digestivi
  • Problemi renali che possono degenerare fino all'insufficienza renale
  • Reazione allergica, soprattutto prurito
  • Piccole protuberanze sulla pelle
  • Problemi al fegato che possono degenerare in insufficienza epatica

Precauzioni da prendere

La terramicina uccide i batteri cattivi, ma anche i batteri buoni che sono presenti nel tratto digestivo del cane. È essenziale somministrare quindi probiotici insieme e dopo il trattamento con terramicina per ripristinare l'equilibrio batterico.

La terramicina può interagire con altri farmaci, soprattutto con gli antiacidi, e non va mai somministrata a cuccioli con i denti da latte e a cani in stato di gravidanza.

Quando si utilizza la terramicina in pomata è importante che la punta del tubo non entri a contatto con altre superfici oltre all'occhio del cane. Sebbene la terramicina sia molto efficace contro le infezioni batteriche, può causare effetti collaterali avversi, quindi deve essere applicata solo come prescritto dal veterinario.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento