Martedi' 28 Giugno 2022

Peritonite nel Cane: sintomi e cure

  • Pubblicato il:  07/10/2020

Foto Peritonite nel Cane: sintomi e cure

La Peritonite nel cane è spesso associata con dolore addominale acuto a causa della improvvisa infiammazione dei tessuti addominali, o del peritoneo. Questo fa passare fluidi nella cavità peritoneale provocando grave disidratazione e squilibrio elettrolitico nel cane. La Peritonite può essere dovuta anche a cause infettive virali o batteriche ma anche a cause non infettive come un ernia.


Mentre i cani più giovani tendono ad avere un addome acuto dovuto a cause infettive e traumatiche, tumori maligni sono più spesso la causa di dolore addominale nei cani anziani. Spesso però, per determinare la causa di un addome acuto nel cane, può essere necessario eseguire un intervento chirurgico d'urgenza per risolverlo.

Sintomi

- Letargia
- Tremore
- Lamenti di dolore
- Postura anomala nel tentativo di alleviare il dolore
- Respiro pesante
- Addome gonfio (può essere rigido anche al tatto)
- Diarrea, che può essere di colore nero (fenomeno denominato melena)
- Può essere presente anche vomito.

Cause

Cause infettive
- Lacerazioni del rivestimento dello stomaco del cane
- Virus dello stomaco o del tratto intestinale
- Virus della Peritonite Infettiva felina
- Enteriti virali (influenza dello stomaco)
- Parassiti dello stomaco o dell'intestino
- Infezione batterica
- Ascessi del fegato, della milza, o del pancreas

Le cause non infettive
- Tumori
- Avvelenamento
- Difetti congeniti
- Trauma all'addome che coinvolge eventualmente la rottura di organi (ernia)
- Rottura degli ureteri (canali che trasportano l'urina), della vescica o di un utero in gravidanza
- Ernia congenita
- Ostruzione dell'uretra o ureteri
- Ostruzioni renali o della colecisti (ad esempio la presenza di calcoli)
- Dilatazione volvolo gastrica

Diagnosi

Il veterinario avrà bisogno di una storia clinica del cane completa prima di cominciare a diagnosticare la causa dell'addome acuto. Eseguirà un esame fisico completo per vedere se il dolore è davvero nell'addome e non neii reni o alla schiena. Se il cane ha un addome gonfio, il veterinario userà un ago sottile per prelevare parte del fluido dall'addome per poi analizzarlo in laboratorio.

Verrà eseguito anche un esame completo del sangue, un esame emocromocitometrico completo ed un esame delle urine.
Se il veterinario lo riterrà opportuno potrà eseguire alcune radiografie e /o una ecografia per localizzare la causa del disturbo. Se il cane è giovane (ancora un cucciolo) può essere eseguito anche un test del sangue per la ricerca del parvovirus.

Trattamento

Il trattamento dipenderà dalla diagnosi. Tuttavia molto spesso si deve ricorrere alla chirurgia. E' di solito necessaria una terapia endovenosa di liquidi soprattutto se il cane con addome acuto è disidratato, condizione che può mettere l'animale in serio pericolo di vita. Farmaci antidolorifici possono essere prescritto per dare sollievo al cane.

A secondo la causa della malattia, possono essere utilizzati alcuni farmaci per diminuire i livelli di acido nello stomaco. Analogamente al cane possono essere somministrati farmaci per fermare il vomito e antibiotici per inibire l'infezione batterica.

Cosa fare

Un addome acuto nel cane è generalmente un indicatore di una grave malattia che richiede cure intensive sotto la supervisione di un veterinario. In alcuni casi il cane può essere ricoverato in UTI (unità di terapia intensiva) per molti giorni.

Una volta portato il cane a casa dategli tutti i farmaci prescritti esattamente come ha prescritto il veterinario, per tutto il periodo di tempo indicato, anche dopo che i sintomi sono passati e il vostro cane sembra essere pienamente recuperato. Osservate sempre il vostro cane da vicino per eventuali ricadute. Se vedete di nuovo gonfiore o se avete domande, chiamate sempre il medico, in quanto una peritonite nel cane può trasformarsi in una condizione che mette in pericolo di vita l'animale.

Le visite di routine presso vostro veterinario sono fondamentali per garantire il pieno recupero del cane

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli