Martedi' 22 Maggio 2018

8 Cani più famosi della storia

  • Pubblicato il:  11/12/2017
Clicca per ingrandire le foto

I cani sono i migliori amici dell'uomo e lo hanno dimostrato nel corso della storia. Dall'inizio dei tempi, il cane è stato il nostro compagno di vita, ma ci sono stati alcuni cani che si sono distinti per molte ragioni. Ecco perché vogliamo mostrarvi questo elenco dei cani più famosi della storia.

Collegamenti sponsorizzati

Alcuni di questi cani sono diventati famosi grazie ai loro proprietari, mentre altri hanno guadagnato il loro posto nella storia mostrando grande devozione, compassione ed eroismo.

Laika

Il cane più famoso di tutti i tempi è Laika, il cane sovietico spaziale. Sebbene sia stato il primo animale ad orbitare intorno alla Terra, le sue origini erano poco pregiate. Laika era un cane da strada che viveva tra strade di Mosca.

laika cane spazio
Nel 1957 fu raccolto insieme ad altri due randagi per il programma spaziale sovietico.

Dopo un periodo di addestramento, è stata scelta come il cane che avrebbe affrontato lo Sputnik 2 e volare nello spazio. All'inizio le cose andarono bene, ma quando arrivò il momento di tornare sulla Terra, la tecnologia di allora non includeva un meccanismo di ritorno .

I funzionari sovietici dissero che Laika è stata sottoposta ad eutanasia prima dell'esaurimento dell'ossigeno, nel sesto giorno intorno all'orbita terrestre. È stato rivelato solo nel 2002 che la prima cagna nello spazio è morta a poche ore dal lancio, a causa del surriscaldamento.

In suo omaggio nel 2008 è stato innalzato un monumento a Laika, che si trova vicino al centro di ricerca militare dove si è addestrata.

Hachiko

Questo cane Akita Inu viveva vicino alla città di Odete, in Giappone. La sua storia dimostra ancora una volta come i cani possono essere amorevoli e legati al loro padrone.

hachiko
Il suo proprietario Hidesaburo Ueno, professore all'Università di Tokyo tornava a casa ogni giorno in treno, e ogni giorno Hachiko aspettava che il suo amico umano scendesse dal treno per salutarlo e accompagnarlo a casa.

Lo ha fatto per anni, fino a un giorno, nel maggio 1925, quando il proprietario di Hachiko morì all'improvviso.

Ma Hachiko continuò a tornare alla stazione di Shibuya per nove anni aspettando che il suo padrone tornasse. Nel 1935, il devoto Akita Inu fu trovato morto nelle strade di Shibuya. Fu eretta una statua commemorativa in onore di Hachiko nella stazione ferroviaria di Shibuya.

Collegamenti sponsorizzati

Balto

Balto era un husky siberiano nato nel 1923 a Nome, in Alaska. Trascorse la prima parte della sua vita in una squadra che trasportava i rifornimenti di cibo ai minatori. Balto in realtà non era considerato niente più che un cane da lavoro.

balto
Il 21 gennaio 1925, diversi bambini furono colpiti da difterite. Senza il farmaco per combatterla la malattia, altamente contagiosa, si sarebbe diffusa rapidamente.

L'unico siero in Alaska si trovava in un ospedale di Anchorage, a quasi 1500 Km di distanza. Solo un treno sarebbe stato in grado di far arrivare la medicina, ma i mezzi di trasporto erano quasi inesistenti.

Quasi 1500 Km miglia di distanza!! Alla fine è stato deciso che il modo più veloce per trasportare il farmaco era utilizzare squadre di cani da slitta. Il viaggio durò circa 13 e la squadra di cani da slitta fu gestita da Balto.

La stampa seguì la storia per giorni e Balto e il team divennero subito famosi. Balto è apparso sulla copertina dei giornali di tutto il mondo, e venne anche girato un film di Hollywood "Balto and the Race to Nome ".

Rin Tin Tin

Questo cane ha avuto la fortuna di essere stato salvato dal soldato americano Lee Duncan nelle trincee durante la prima guerra mondiale. Rin Tin Tin è un pastore tedesco diventato una vera star del cinema.

rin tin tin
Dopo essere tornato negli Stati Uniti, Duncan ha addestrato Rin Tin Tin e gli diede dei piccoli ruoli in alcuni film muti. La sua prima grande occasione arrivò nel 1929. Fu allora che approdò al ruolo nel film della Warner Bros. "Where the North Begins".

Sia il film che Rin Tin Tin sono stati un grande successo, e l'attore cane ha recitato in altri 27 film . Merita sicuramente il suo posto in questa lista di cani più famosi della storia.

Argos

Anche nell'antica Grecia il cane era ben apprezzato per la sua fedeltà. Argos è probabilmente uno dei cani più famosi della storia grazie al suo amore incrollabile per il suo padrone, Odisseo.

cane argos
Odisseo adottà Argos da quando era un cucciolo, e i due divennero inseparabili. Ad un certo punto, essendo il re di Itaca, Odisseo partì per la guerra di Troia, lasciando la sua terra per venti anni.

Quando tornò a Itaca, nemmeno la sua famiglia lo riconobbe. Solo Argos vide riuscì a identificarlo attraverso i suoi vestiti strappati, i capelli e la barba, e iniziò a scodinzolare, morendo subito dopo. Questa è sicuramente una delle storie più strazianti della storia.

Capitano

Un altro cane il cui amore per il suo padrone non aveva limiti è il Capitano, un pastore tedesco fuggito da casa dopo che il suo proprietario Manuel Guzman morì nel 2006.

cane capitano
La famiglia lo ha trovato nel cimitero, dove il Capitano era seduto accanto alla tomba di Guzman, gemendo e piangendo per il dolore.

Il Capitano ha attirato l'attenzione dei media nel 2012, e si è saputo che si reca tutte le sere sulla tomba di Guzman.

Il direttore del cimitero, Héctor Baccega, ha detto che ormai lo staff del cimitero si prende cura del cane. Senza dubbio, amore senza fine!

Lassie

Ovviamente non può esserci lista di cani più famosi senza Lassie. Nonostante sia un personaggio immaginario, Lassie è probabilmente il cane più famoso di tutti i tempi.

lassie
Dal 1943 al 2007, Lassie è stato interpretata nei film da un collie di nome Pal, e per dieci generazioni dai suoi discendenti.

Anche se il personaggio di Lassie è una femmina, ci sono state diverse occasioni in cui è stata interpretata da un collie maschio. Questo perché i maschi hanno un mantello più spesso in estate, il che li rende "più morbidi" .

Chi non conosce Lassie? Senza dubbio uno dei cani più famosi della storia!

Barry

Questo famoso San Bernardo fu addestrato dai monaci come da ricerca e da soccorso nelle Alpi. E' forse il soccorritore più leggendario della storia.

Durante la sua vita, si dice che sia riuscito a salvare 40 persone. Il più famoso dei suoi salvataggi è quello di un ragazzino, tenuto al caldo leccandolo.

barry
Per salvarlo ha iniziato ad abbaiare in modo da segnalare la sua posizione ai monaci. Nonostante gli sforzi coraggiosi, i monaci non potevano raggiungere il bambino, ma Barry lo portò in salvo perché il ragazzo riuscì ad abbracciare il San Bernardo.

Questi gesti eroici gli hanno fatto guadagnare un posto nella lista dei cani più famosi della storia.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere