Sabato 22 Settembre 2018

Pericoli del collare per il Cane

  • Pubblicato il:  23/01/2018
Clicca per ingrandire le foto

Collegamenti sponsorizzati
Il collare è pericoloso per il Cane? I collari sono importanti per i cani. Permettono ai proprietari dell'animale di portare il cucciolo al guinzaglio e possono servire ad apporre dei piccoli tag per identificare il cane in caso di smarrimento.Tuttavia, se utilizzati in modo scorretto, i collari possono provocare lesioni gravi o addirittura mortali.

In questo articolo parleremo di come i collari possono diventare potenzialmente pericolosi per il cane, e vi daremo alcuni suggerimenti per un loro uso sicuro e responsabile.

Strangolamento

Se usato nel modo sbagliato, i collari possono mettere il cane a rischio di strangolamento. Un cane, può saltare in alto e rimanere incastrato in una maniglia o in un gancio, causando un possibile soffocamento. Anche i tags sono soggetti a rimanere incastrati, e possono impigliarsi in casse e altri oggetti e causare una morte per asfissia.

Idem, per un collare troppo stretto. Molte volte abbiamo, purtroppo, sentito parlare di cani che, cercando di saltare una staccionata mentre erano legati al guinzaglio, sono morti "impiccati" con il collare.

Lesioni agli arti o alla bocca

Oltre ai rischi di strangolamento, un collare può presentare altri gravi rischi fisici, specialmente se troppo lento. Ad esempio, se un cane si gratta l'orecchio e il collare è troppo largo, la gamba posteriore o quella anteriore potrebbero rimanere incastrate all'interno e rompere addirittura la zampa.

Molti cani, inoltre, possono addentare inavvertitamente il collare mentre si puliscono, il che può portare a rotture di denti e ferite alla bocca.

Per evitare sia le lesioni fisiche che uno strangolamento, si consigliano collari breakaway, che sono progettati per sganciarsi quando viene applicata una pressione elevata sulla fibbia. Questi collari possono prevenire molte ferite potenzialmente mortali nei cani.

Collegamenti sponsorizzati

Problemi alla pelle

Un collare troppo stretto può essere dannoso per il cane, ma anche un collare "moderatamente stretto" può portare a irritazioni della pelle. I collari troppo aderenti possono causare la caduta di pelo, e la pelle del collo può essere maggiormente soggetta a infezioni.

In casi estremi, un colletto molto stretto può persino tagliare il collo di un cane. Non dimenticate, quindi, di controllare settimanalmente la larghezza del collare nei cuccioli in crescita.

In genere, per proteggere il collo del cucciolo, oltre a verificare che il collare sia della misura giusta, vi consigliamo di lasciare dormire di notte il vostro cane senza, i modo da dare alla pelle la possibilità di rigenerarsi.

tipi collari per cani

Lesioni al collo

Molti collari tradizionali possono causare danni al collo del cane quando tira forte al guinzaglio o se il proprietario usa il collare per portare in giro il cane.

Il collo è un'area molto, molto sensibile. Lo stress ripetuto può portare anche a problemi medici a lungo termine, tra cui danni alle ghiandole tiroidee, ai tessuti intorno all'area del collo e alle ghiandole salivari.

Un'imbracatura al torace può essere un'alternativa più sicura ai classici collari da collo che mettono a dura prova il cane.

Disagio generale

Anche se un buon collare non provoca lesioni gravi, se ne scegliete uno sbagliato può essere irritante per il cane. Molti proprietari dovrebbero usare il buon senso quando acquistano il collare per il loro cane, e se sembra rigido e scomodo meglio cambiarlo.

Un collare sbagliato impedisce la corretta mobilità dell'animale, e di sicuro il vostro cane non sarà affatto felice.

Un cane che si trova a disagio può manifestarlo grattandosi costantemente la testa e il collo. Ovviamente, questo comportamento può essere dovuto a diverse cause, ma può anche essere causato da una irritazione al collo.

collare cane

Collare sicuro per Cani

Quando stringete o regolate un collare, assicuratevi sempre di poter inserire liberamente almeno due dita tra il collare e il collo del cane. Se riuscite a mettere tutta la mano dentro, è troppo largo, e se non riuscite ad infilare nemmeno un dito, è troppo stretto.

Inoltre, ricordate che un collare può adattarsi in modo diverso a seconda della posizione del cane.

Se il cane si siede o si gira, la loro pelle e il grasso corporeo si ridistribuiscono. Bisogna adattarlo perfettamente sia quando è in piedi che quando il cane si siede.

Infine, anche se i collari sono utili per l'applicazione di Tag identificativi, assicuratevi che il vostro cane sia dotato anche di microchip, in modo tale che quando togliete il collare durante la notte il cane possa essere ancora identificato in caso di emergenza.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere