Martedi' 22 Maggio 2018

Collare elettrico per Cani: come si usa?

  • Pubblicato il:  07/01/2018
Clicca per ingrandire le foto

Il collare elettrico per cani viene utilizzato principalmente per correggere o modificare alcuni comportamenti del cane, anche se ci sono molte persone che lo usano durante l'allenamento.

Collegamenti sponsorizzati

Noi di Mondopets.it non siamo dei sostenitori di questo collare, anche perché la maggior parte delle persone non sa come usarlo e questo può creare confusione nel cane, e finirà per peggiorarne il comportamento.

Tuttavia, non tutto è del tutto negativo, quindi cercheremo di spiegarvi come funziona e come deve essere usato per ottenere buoni risultati sul cane.

Cos'è il collare elettrico per cani?

Un collare elettrico è un normale collare per cani dotato di una piccola scatola. Questa scatola, o console, contiene al suo interno una o due batterie che possono emettere piccole scariche.

Il collare elettrico per cani ha anche altre funzioni, come la vibrazione o l'emissione di un suono. In genere raccomandiamo solo l'uso della vibrazione o del suono, dal momento che siamo totalmente contrari all'applicazione di scariche elettriche sul cane, per quanto piccole possano essere.

Questo tipo di collare è fornito con un telecomando, in modo che il proprietario possa eseguire una scarica, una vibrazione o un suono quando lo ritiene opportuno, senza dover essere vicino al cane.

E' possibile anche regolare l'intensità della scarica elettrica, della vibrazione o dei suoni. Non usatelo MAI al massimo delle sue potenzialità!!

La funzione del collare elettrico deve essere in grado di correggere il cane quando sbaglia un comando o quando il suo comportamento non è adeguato, come quando cerca di attaccare un altro cane, quando cerca di mangiare le proprie feci o quando tenta di scappare e non obbedisce agli ordini.

Questo tipo di collare elettrico non serve a correggere i cani che abbaiano. Per questo comportamento c'è un altro tipo di collare che agisce autonomamente quando capta l'abbaiare del cane.

Collegamenti sponsorizzati

Come usare un collare elettrico per Cani

Premettendo che non bisogna mai usare scosse elettriche sui nostri cani, spiegheremo come utilizzare il collare elettrico per i cani in modalità vibrazione e modalità audio (beep).

Mettete il collare al vostro cane in modo sia aderente al collo, ma che non gli impedisca di respirare (per essere sicuri che sia della larghezza giusta basta mettere due dita tra il collare e il collo senza problemi)

Andate a fare una passeggiata, e tenete il telecomando in mano per premere il pulsante suono/beep quando il cane non fa quello che gli ordiniamo.

Per fare un esempio, supponiamo che il vostro cane sia abituato a mangiare feci di altri cani o animali, è sufficiente premere il pulsante "suono" quando il cane sta per abbassare la testa per mangiare una cacca, mai prima!!

Contemporaneamente, rimproverate verbalmente il cane (con un deciso "NO !!" ). Il cane sarà spaventato o rimarrà sorpreso del suono, e non mangerà più la cacca.

Inoltre, con il nostro rimprovero saprà che siamo stati noi a causare quel segnale acustico, perché stava facendo qualcosa di sbagliato. È importante che il cane associ il bip o la vibrazione a noi.

Se la funzione beep non funziona, useremo la modalità vibrazione. Quando il cane sta per fare qualcosa di sbagliato, come mangiare delle feci, premete il pulsante in modo che il collare vibri. Il cane avrà paura della vibrazione e non mangerà la cacca.

Questo metodo è applicabile ad altri comportamenti sbagliati del cane, ma solo in casi estremi e senza mai abusarne.

Vantaggi e svantaggi dell'uso del collare elettrico

I vantaggi dell'uso del collare elettrico per cani sono evidenti, è possibile ottenere il controllo del nostro cane anche quando è libero e non è vicino a noi. È un grande aiuto finché viene usato bene.

Gli svantaggi sono ovvi; molte persone non sanno come usarlo e come risultato avranno un cane spaventato e confuso, peggiorando il comportamento negativo invece di migliorarlo.

Non bisogna mai usare questo tipo di collare se non si è completamente sicuri del suo utilizzo e non deve mai essere usato giornalmente

Un uso improprio del collare elettrico può causare seri problemi a un cane, quindi, riflettete prima di usarlo.

Ci sono molti cacciatori che usano un collare elettrico nei cani da caccia pensando che in questo modo li obbediranno... invece di educarli a obbedire. Un altro grande esempio di quanto possa essere negativo questo tipo di collare.

Un uso improprio, non solo potrebbe peggiorare il comportamento nel cane, ma potrebbe anche renderlo aggressivo e ansioso. Se si usano le scariche elettriche possono verificarsi gravi ustioni e danni al collo dell'animale, state attenti!!

Quanto costa un collare elettrico per cani?

Possiamo trovare i collari elettrici per cani ad un prezzo molto basso... ma attenzione, non li consigliamo in quanto non funzionano bene. Hanno spesso problemi con la batteria, con le frequenze tra il telecomando e la console, ecc ...

Valutate diverse opzioni prima di acquistare. Un buon collare elettrico per cani deve avere la funzione vibrazione e bip (suono), dal momento che sono ciò che realmente userete. Deve essere impermeabile, in modo che quando piove o quando cane si bagna non si rompe né produrrà scariche incontrollate sul cane.

Prestare attenzione anche all'uso di una frequenza d'onda privata e criptata, tra il controllo e la console, in modo che nessun altro dispositivo interferisca o possa causare scariche, vibrazioni o suoni.

Un collare che rispetti questi requisiti fondamentali varia tra i 100 e i 200 euro. E' il prezzo minimo per questo tipo di collare per cani.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere