Martedi' 25 Settembre 2018

Cosa fare se il Cane vomita e ha diarrea

  • Pubblicato il:  31/03/2016
Foto Cosa fare se il Cane vomita e ha diarrea

Vomito e diarrea sono i sintomi più comuni riscontrati nel cane.
Possono verificarsi separatamente o insieme, e potrebbero essere causati da un problema autolimitante di piccola entità, ma a volte possono essere sintomo di un problema grave.

Collegamenti sponsorizzati

Qui di seguito cercheremo di chiarire alcuni dubbi che spesso si pongono i proprietari quando il loro cane mostra segni di vomito e diarrea.

Che cosa è il vomito e la diarrea?

Il vomito si verifica quando il cane espelle il contenuto dallo stomaco attraverso la bocca.
La diarrea è l'atto di espellere feci anormalmente liquide o allentate.
Questi fenomeni possono essere associati ad un aumento della frequenza dei movimenti intestinali.

Quali sono le cause del vomito e della diarrea nei cani?

Vomito e diarrea possono essere causati da vari problemi, tra cui:
- Mangiare troppo in fretta
- Mangiare troppo cibo
- Ingerire qualcosa che non è digeribile o avariata
- Cambiamenti nella dieta del cane
- Agenti infettivi (compresi batteri, virus o parassiti)
- Problemi sistemici quali il cancro, il diabete, la pancreatite, malattie renali o malattie epatiche.

Vomito e diarrea possono influenzare l'equilibrio fisico del cane, provocando una consistente perdita di liquidi, portando a disidratazione, disturbi elettrolitici o squilibri acido-base.

Una domanda che i proprietari di un cane spesso chiedono è: "Cosa posso fare a casa?"

Collegamenti sponsorizzati

Il trattamento a casa per i Cani con vomito e diarrea

Trattamenti specifici per il vomito e la diarrea dipendono dalla causa che li genera.
Ecco l'approccio generale per il trattamento di vomito e diarrea:

Se il vostro animale vomita una volta e/o la diarrea è di poco conto, mangia normalmente, ha una motilità intestinale normale ed è sveglio e giocoso, allora il problema si può risolvere da solo.
Se si riesce a scoprire la causa predisponente, come l'accesso al cestino del rifiuti, un cambiamento nella dieta o piante che il cane può mangiare, cercate di eliminarne la causa.

Se invece il cane vomita più volte, presenta diarrea continua e non potete portare il cane dal veterinario (vomito e diarrea devono essere sempre valutate da un veterinario), allora potete provare queste semplici regole:

- Non somministrare nessun farmaco senza consultare prima il veterinario, in quanto alcuni farmaci possono essere tossici.

- Trattare sia vomito che diarrea può essere difficile. Spesso per il vomito si sospende il cibo per 2 / 4 ore, in presenza di diarrea è consigliabile un periodo più lungo, anche 24 ore. Queste sono le linee guida generali per il trattamento di entrambe le condizioni.

- Se il vostro cane si comporta in modo strano, è letargico o il vomito e/o la diarrea continuano, sospendere cibo e acqua per circa sei ore.

- Se il cane ha smesso di vomitare, offritegli piccole quantità di acqua (un paio di cucchiai alla volta) ogni 20 minuti circa fino a quando si è idratato. Non dategli troppa acqua in quanto potrebbe stimolare nuovamente il vomito.

- Se il vomito è scomparso, allora si può gradualmente iniziare una dieta leggera. I pasti inizialmente devono essere piccoli e frequenti, e devono essere composti da alimenti altamente digeribili.
Potreste dare del riso bollito o patate (come fonte di carboidrati) e hamburger magro, pollo senza pelle o formaggio magro (come fonte di proteine).
Le mini-porzioni devono essere grandi quanto un pallina da golf, e se non vomita, aumentate gradualmente la quantità ogni 3-4 ore.

- Molti veterinari raccomandano Pepcid® (Famotidina) per diminuire l'acidità di stomaco.
Il dosaggio usato per il cane va da da 0,5 a 1,0 mg per kg ogni 12 / 24 ore. Un cane di 20 chili dovrebbe ricevere 5 / 10 mg (dose totale) per due volte al giorno.
Si tratta di un farmaco orale, che si trova nella maggior parte delle farmacie nella sezione antiacido, e non richiede nessuna prescrizione. E' spesso usato dai 3 ai 5 giorni.

- Alcuni veterinari potrebbero consigliarvi la somministrazione di Pepto-Bismol o Kaopectate® (solo per cani), il cui principio attivo è simile all'aspirina, e può ridurre la diarrea causata da infezioni intestinali.
La dose tipica giornaliera somministrata ai cani è pari a circa 2 cucchiaini (10 ml totale) ogni 10 chili di peso corporeo, idealmente suddiviso tra due a quattro dosi. E' spesso usato per 1 o 2 giorni.

- Il ritorno al cibo normale deve essere fatto in maniera graduale e comunque dopo due giorni che il vomito e la diarrea sono scomparsi. All'inizio potreste mescolare un minima parte del cibo normale con gli alimenti della dieta blanda, poi passate a ¾ di cibo per cani e ¼ dieta leggera per un pasto, fino a utilizzare esclusivamente il cibo normale del vostro cane.

- Fate brevi passeggiate con il vostro cane per consentire di ripristinare la motilità intestinali

- Somministrare solo i farmaci prescritti dal veterinario.

Importante !!

Se il vomito e/o diarrea continuano o peggiorano, se si nota sangue nel vomito o nelle feci del cane, se non mangia o se compaiono altri sintomi, chiamare il veterinario immediatamente.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

   2  Persone hanno inserito un Commento

StarTrek23/12/2017 | Rispondi

Il mio cane è sempre stato in ottima salute. Ieri l'abbiamo fatto uscire per andare in bagno e quando è rientrato vomitava. Adesso non mangia e nemmeno beve. Cosa può essere?

Isabella7023/12/2017 | Rispondi

E' difficile capire il motivo del sintomo del vomito. Possono esserci tante condizioni, alcune potenzialmente letali, che presentano gli stessi segni di quella che potrebbe essere una gastroenterite. Portalo dal veterinario!!!

Articoli da non perdere