Sabato 18 Novembre 2017

Il Cane può bere caffè?

  • Pubblicato il:  01/03/2017

Posso dare caffè al mio cane? Il caffè fa male o bene ai cani? l caffè è una delle bevande più comuni consumate dalla maggior parte delle persone, buona e che aiuta a risvegliarsi grazie alla caffeina, ma il cane la può bere?

Collegamenti sponsorizzati

I cani sono molto sensibili agli effetti della caffeina, ancor più delle persone, e se viene ingerita può causare alcuni problemi che possono essere lievi ma anche gravi, e richiedono un intervento veterinario.

E' importante anche sapere che la caffeina si trova anche in alcune bevande, come bibite, pillole dimagranti, bevande energetiche o dolci.

Se il vostro cane ha ingerito caffeina, probabilmente noterete i primi sintomi dopo circa 1 o 2 ore, ma dipende soprattutto da quanta ne ha bevuto, dalla quantità, dalla dimensione del cane e dalla razza.

Se notate comportamenti anomali o segni di disagio, consultate subito un veterinario. Ricordate che è meglio prevenire che curare.

Effetti indesiderati della caffeina nei cani

caffè cane
La caffeina colpisce il sistema nervoso e quello cardiaco dei cani, così come avviene nelle persone. Come detto, i cani hanno una tolleranza molto più bassa per la caffeina rispetto a noi, ed i sintomi di avvelenamento da caffeina possono apparire anche quando se ne consumano piccole quantità.

Alcuni dei sintomi di avvelenamento da caffeina nei cani sono:

  • vomito
  • diarrea
  • frequenza cardiaca elevata
  • tremori
In concentrazioni più elevate la caffeina può portare anche a difficoltà di respirazione e convulsioni.

Secondo molti veterinari la caffeina per i cani è letale a concentrazioni di 150 milligrammi per chilogrammo di peso. Dal momento che ci sono solo circa 100 mg di caffeina in una tazzina di caffè, è improbabile che il vostro cane possa bere abbastanza caffè per andare incontro a problemi seri.

Se il vostro cane mangia chicchi di caffè, invece, può ingerire tanta caffeina e avere complicazioni più gravi.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Cosa fare se il cane ha bevuto caffè?

I segni di avvelenamento caffeina appaiono una o due ore dall'ingestione. Se il vostro cane ha ingerito accidentalmente caffeina, non fatevi prendere dal panico, basta monitorarlo da vicino per escludere i sintomi di cui abbiamo parloto nel paragrafo precedente.

Fino a quando il cane ingerisce solo un po' di caffè e non sviluppa gravi sintomi da avvelenamento da caffeina, non ci sono problemi. Se invece il vostro fido ha assunto molta caffeina potrebbe mostrare gravi segni di avvelenamento, e dovrebbe essere visitato da un veterinario con urgenza.

caffeina cane
Non c'è alcun antidoto per l'avvelenamento diretto da caffeina, ma solo il veterinario può dirvi cosa fare:

  • provocare il vomito nel cane, per evitare che tutta la caffeina entri in circolo

  • prescrivere pillole anti-convulsive

  • somministrare farmaci per ridurre la pressione sanguigna

Il veterinario probabilmente terrà il cane in clinica per diverse ore, in modo da monitorare da vicino l'animale ed escludere eventuali complicazioni che possono svilupparsi.

Conclusioni

Astenetevi di dare caffè al cane, anche in piccole dosi, perchè la caffeina può essere seriamente dannosa.

Si il cane ha ingerito accidentalmente caffè, basta fare attenzione alle possibili reazioni nelle ore successive, e se notate che la situazione peggiora portatelo subito dal veterinario.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere