Sabato 18 Novembre 2017

Perchè il mio cane è agitato?

  • Pubblicato il:  25/02/2017

Un cane che trema e si agita è sempre motivo di preoccupazione per il proprietario.
Alcuni tremori nei cani sono abbastanza normali, per esempio come quelli che si osservano quando il cane dorme e sogna, o come risposta al freddo.

Il cane potrebbe anche agitarsi e iniziare a tremare se si trova in situazioni di forte emozione, come la paura o quando è eccitato.

Collegamenti sponsorizzati

Tuttavia, i tremori nel cane possono essere un sintomo di alcune malattie, alcune anche gravi.
Bisogna differenziare i tremori che si verificano quando il cane è conscio e consapevole da quelle che avvengono durante le convulsioni, cioè quando quando il cane non è consapevole.

D'altra parte, alcune razze come il Chihuahua sono più inclini a tremori senza una causa preoccupante.

Vediamo quali sono i tremori fisiologici, patologici e idiopatici (causa sconosciuta) del cane:

Tremore fisiologico nel cane



  • FREDDO
    Come noi esseri umani, un esposizione al freddo può causare tremori nei cani.
    Questi tremori, che non sono altro che brividi, sono un riflesso istintivo che causa delle contrazioni muscolari molto rapide per cercare di generare calore e far alzare la temperatura corporea.

    cane ha freddo
    È importante verificare la resistenza al freddo del proprio cane per evitare un pericoloso stato di ipotermia.

    Alcune razze di cani sono più sensibili al freddo rispetto ad altre, soprattutto i cani senza sottopelo ( Doberman etcc) o in generale cani di piccola taglia, ma anche i cani più anziani.

  • PAURA, STRESS E ANSIA
    Queste intense emozioni negative possono causare tremori e agitazione nei cani.

    I cani possono tremare per paura o in caso di pericolo.
    A tal proposito, bisogna lavorare per cercare di contenere e di ridurre queste paure, ansie e stress.

  • ECCITAZIONE
    Anche una forte emozione può causare tremore nei cani.

    Una gioia eccessiva, a volte legata alla nostra presenza dopo una giornata di lavoro o a seguito di una lunga assenza, può portare alcuni cani a tremare.
    Per lo stesso motivo, una femmina in calore può iniziare a tremare.

  • DOLORE
    Il dolore causato da traumi fisici, come fratture, tagli o bruciature può causare tremore nei cani.

    Il cane si agita e inizia a tremare perché soffre
    E' quindi importante toccare e accarezzare il proprio cane su tutto il corpo alla ricerca di un nodulo, un taglio o bruciatura per iniziare subito un trattamento adeguato.

  • INVECCHIAMENTO
    La diminuzione del tono muscolare e la forza associati con l'invecchiamento, possono provocare affaticamento e tremori degli arti posteriori soprattutto quando il cane rimane a lungo in piedi.

    Questi tremori consentono il rilascio di glicogeno, sostanza necessaria per la contrazione muscolare.
    Non forzare un vecchio cane a restare troppo tempo in piedi, e se vi accorgete che trema, lasciatelo riposare per fargli recuperare le forze.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Agitazione di origine patologica


  • MALATTIE CONGENITE
    Alcune malattie congenite, cioè quelle presenti sin alla nascita, che colpiscono il sistema nervoso e sviluppano il sintomo del tremore, sono:

    - Produzione di mielina
    La produzione di mielina, causata da anomalie cellulari del sistema nervoso generano tremori che possono essere ben visibili a partire dalla seconda settimana di vita prima.

    I sintomi possono peggiorare rapidamente verso crisi epilettiche.
    Non esiste un trattamento specifico e la prognosi è scarsa, anche se il tremore nel cane può migliorare con l'età

    - Leucodistrofia
    Questa malattia è causata dal malfunzionamento di un enzima del corpo che colpisce la mielina.
    I sintomi più comuni sono il tremore, perdita della vista e l'incontinenza urinaria, e in genere si verificano tra uno e cinque mesi di vita.

    Non esiste un trattamento specifico per questa malattia.

  • AVVELENAMENTO
    Un cane che trema in modo anomalo può anche essere vittima di avvelenamento.

    Dovete tenere a mente che molti alimenti sicuri per gli esseri umani possono essere tossici per i cani e soprattutto possono causare tremori.

    Alcune molecole contenute in prodotti come insetticidi possono essere fonte di avvelenamento per il cane.
    Ecco un elenco parziale di questi alimenti e prodotti che causano tremori nei cani:

    Alimentare:

    • cioccolato

    • uva passa

    • sale in grandi quantità

    • caffeina

    • macadamia

    Altre fonti di avvelenamento:

    • veleno per topi

    • antischiuma a base di solfato di ferro

    • antigelo (glicole etilenico)

    Se il cane trema a causa di una intossicazione di questi alimenti o prodotti, portatelo immediatamente in clinica veterinaria perchè potrebbe morire in poche ore.

  • cane trema
  • INFEZIONI
    Alcune infezioni, batteriche o virali, possono causare, tra i vari sintomi, tremore.

    Tra queste ricordiamo il cimurro, una malattia virale altamente contagiosa, che si sviluppa per via aerea, per contatto diretto (naso-a-naso) o contatto indiretto.

    Altri sintomi di cimurro sono tosse, vomito, diarrea, polmonite e scolo nasale e oculare.

    Il virus può colpire l'apparato digerente, respiratorio e nervoso.

    E' spesso fatale e non vi è alcun trattamento specifico.
    Fortunatamente esiste un vaccino efficace.

  • EFFETTI COLLATERALI A FARMACI
    I farmaci possono causare tremori e in particolare i farmaci contro l'ansia.

    Se notate che il vostro cane trema dopo la somministrazione di un farmaco, contattate il veterinario, il quale deciderà se continuare il trattamento o cambiare molecola.

  • DISTURBI METABOLICI
    Alcune malattie possono causare tremori nei cani, tra cui i disturbi elettrolitici:

Tremori di natura Idiopatica


  • TREMORI DELLA TESTA
    Questa condizione, che colpisce i cani tra uno e cinque anni, provoca un rapido tremore della testa del cane dall'alto al basso o da sinistra a destra.

    Le cause non sono note.
    Gli episodi possono durare qualche minuto e poi svanire quando il cane mangia qualcosa.

    Oltre a questi tremori di frequenza variabile, non vi è alcuna alterazione della salute mentale del cane e la prognosi è buona.
    Alcune razze sembrano predisposte a tremori della testa di natura idiopatica tra cui il Pinsher, il Boxer, il Bulldog inglese e il Dobermann.

  • SINDROME "Shaker Dog"
    La sindrome dello "shaker dog" è presente principalmente nei cani di piccola taglia e neri, ma può colpire tutti i cani e compare tra uno e tre anni.

    I tremori si verificano in tutto il corpo e sono esacerbati quando il cane è stressato o viene sollevato da terra.

    Le cause sono ancora sconosciute, ma questa sindrome potrebbe essere correlata a una lieve forma di meningoencefalite non infettiva (infiammazione del sistema nervoso) di origine autoimmune.

    La prognosi è buona, anche se in alcuni casi, il trattamento farmacologico potrebbe durare per tutta la vita.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere