Giovedi' 14 Dicembre 2017

Lassativi naturali per il Cane stitico

  • Pubblicato il:  27/05/2017

Come le persone, anche i cani possono soffrire di costipazione o stitichezza. Un cane stitico di solito non segue una corretta alimentazione, e la causa può essere dovuta alla mancanza di fibre nella dieta o se non beve abbastanza acqua durante il giorno.

Collegamenti sponsorizzati

Ci sono alcuni rimedi naturali per trattare la stitichezza nel cane, e in questo articolo parleremo di quelli più comuni.

Cause di costipazione nel cane

La maggior parte dei cani hanno almeno un episodio di costipazione durante loro vita. Di solito, se trattato precocemente, non è un motivo di preoccuparsi.

Bisogna sempre vigilare sul comportamento del proprio animale e controllare spesso le sue feci per prevenire malattie future.

La costipazione è l'incapacità di svuotare normalmente l'intestino. Se il vostro cane sembra soffrire di questo disturbo o se le feci sono particolarmente secche e dure, probabilmente soffre di stitichezza.

costipazione cane
Alcune cause di stitichezza nei cani sono correlate all'eccessivo leccarsi, che causa un l'ingestione di molto pelo. Questi peli possono addensarsi e formare delle piccole palline che possono ostruire il colon.

Anche la l'alimentazione e uno stile di vita sedentario rappresentano altre possibili cause di stitichezza, così come il consumo di corpi estranei come pietre, ghiaia, tessuti, ossa, sporcizia o materiale vegetale.

Nei cani adulti la stitichezza può manifestarsi come sintomo di alcune malattie renali o di un problema alla prostata.

E' importante intervenire durante la fase iniziale della costipazione, e ricordate sempre che, prima di iniziare qualsiasi trattamento o cambiare la dieta del vostro cane, bisogna sempre consultare il veterinario per essere sicuri che non ci siano malattie di base.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Lassativi e rimedi per la stitichezza nel cane

Adesso parliamo di alcuni rimedi naturali che possono aiutare a risolvere il problema della costipazione nei cani:

  • Zucca: se inclusa nella dieta del cane è un buon modo per prevenire e curare la stitichezza. La zucca ha un elevato contenuto di acqua ed è una ricca fonte di fibra. Provare a cucinare un bel purea di zucca e a mescolarlo al cibo del vostro cane.

  • Integratori: sul mercato ci sono alcuni integratori naturali che possono aiutare a curare la stitichezza del vostro cane. Generalmente contengono additivi come acidophilus, acido folico, ed enzimi vegetali.
    Fatevi consigliare sempre dal veterinario quale prodotto è il più adatto al vostro animale.

  • Clistere: è un'opzione che il vostro veterinario potrebbe proporre.

  • Latte di magnesia: una piccola quantità di latte di magnesia può essere quello che serve al vostro cane, ma ricordate sempre di consultare il veterinario.

  • Frumento e avena: è possibile aggiungere regolarmente questi due alimenti al normale cibo del vostro cane e, come la zucca, aiuta a prevenire la feci dure.

  • Aloe Ferox: tuesto tipo di aloe ha un effetto benefico sul funzionamento digestivo e agisce a livello del sistema detergente in modo naturale.

  • Esercizio e acqua pulita: per mantenere l'apparato digerente attivo, è necessario che il cane faccia del moto durante il giorno. L'esercizio fisico regolare aiuta il colon a spingere le feci.

    Oltre a questo, assicuratevi che il vostro "peloso" beva tanta acqua fresca e pulita.
    Entrambi i fattori possono aiutare a prevenire e curare la stitichezza animali.

  • Passare a cibo in scatola: se il vostro cane di solito mangia crocchette secche, provate a passare gradualmente ad un alimento in scatola. Questo tipo di cibo, essendo più umido, aiuta l'intestino del cane ad ammorbidire le feci.

  • Zenzero e brodo di pollo: questo rimedio casalingo si prepara per miscelando ¼ cucchiaino di zenzero con ½ tazza di brodo di pollo o di manzo.

  • Olio d'oliva o vegetale: è un rimedio che non può essere fatto troppo spesso perché può causare diarrea. Durante un prolungato periodo di stitichezza aggiungete un cucchiaio di olio nel suo cibo.
Infine, se dopo questi rimedi casalinghi il problema persiste per diversi giorni, se trovate del sangue nelle feci, il cane vomita o è letargico, la stipsi può diventare stipsi grave e bisogna contattare immediatamente il veterinario.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere