Mercoledi' 28 Giugno 2017

Mitotano (Lysodren) - Farmaci per Cani

  • Pubblicato il:  30/09/2016
Foto Mitotano (Lysodren) - Farmaci per Cani

Il Mitotano, noto anche come Lysodren, è spesso prescritto per il trattamento medico dell'iperadrenocorticismo o malattia di Cushing nel cane.

Le ghiandole surrenali, che si trova vicino ai reni, producono una serie di ormoni, tra cui il cortisolo.
Prodotto in quantità normali, il cortisolo entra a far parte di una serie di importanti funzioni cellulari.

Collegamenti sponsorizzati

Tuttavia, una eccessiva produzione di questo ormone può portare a iperadrenocorticismo (malattia di Cushing).
Si tratta di un problema ormonale (endocrino) abbastanza comune nei cani.

Il mitotano diminuisce la produzione di cortisolo, e a dosi terapeutiche ha effetti su altri tessuti surrenali o altri ormoni come l'aldosterone.

Il mitotano è un farmaco da prescrizione e può essere somministrato solo sotto la supervisione di un veterinario.

Usi di Mitotano nei cani

Il mitotano è prescritto per il trattamento medico dell' iperadrenocorticismo o malattia di Cushing.

Il farmaco è anche prescritto per il trattamento di alcuni tumori della ghiandola surrenale, tra cui il carcinoma surrenale e l'adenoma surrenalico.
La durata della terapia è di solito a lungo termine e richiede un'osservazione molto attenta del medico.

Precauzioni ed effetti collaterali

Il mitotano può causare effetti collaterali in alcuni animali.

Non deve essere somministrato ad animali con nota ipersensibilità o allergia al farmaco.

E' un potente farmaco citotossico, quindi bisogna usare estrema cautela e deve sempre essere tenuto fuori dalla portata dei bambini e di altri animali domestici.

Un dosaggio eccessivo può portare a lesioni della ghiandola surrenale, producendo un disturbo chiamato ipoadrenocorticismo o morbo di Addison.
Animali con malattie del fegato devono essere monitorati attentamente durante il trattamento.

Può interagire con altri farmaci come l'insulina, i barbiturici o lo spironolattone diuretico.

Altri effetti collaterali includono: perdita di appetito, vomito, depressione, apatia, diarrea e debolezza

A volte si nota una diminuzione dell'assunzione di acqua, e può ridurre il fabbisogno di insulina quotidiana in cani diabetici; questi animali possono diventare più suscettibili all'ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue).

Dosaggio di Mitotano necani

Il farmaco non deve mai essere somministrato senza prima consultare il veterinario.

Mitotano è disponibile in compresse da 500 mg.

Il dosaggio della terapia di induzione per l'iperadrenocorticismo (malattia di Cushing) è di 25 mg / kg due volte al giorno per sette-otto giorni.
L'animale ha bisogno di essere rivalutato dopo sette giorni.

Come terapia di mantenimento il dosaggio per l'iperadrenocorticismo (malattia di Cushing) è di 25 mg / kg ogni sette giorni divisi in due o tre dosi.
Il dosaggio deve essere fatto sotto attenta supervisione di un veterinario.

Il dosaggio per il carcinoma surrenalico o di adenomi è di 50 a 75 mg / kg per 10 a 14 giorni.

Animali in terapia con mitotano dovrebbero essere rivalutati almeno ogni uno a tre mesi.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

La durata di somministrazione dipende dalla condizione da trattare, dalla risposta al farmaco e dallo sviluppo di eventuali effetti collaterali.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento