Mercoledi' 17 Gennaio 2018

Perchè il mio Gatto dorme sempre?

  • Pubblicato il:  04/10/2017
Foto Perchè il mio Gatto dorme sempre?

Collegamenti sponsorizzati
Se avete un gatto avrete notato che questi animali passano molto tempo a dormire. Si stima che un gatto adulto dorme dalle 12 alle 15 ore al giorno. Avete capito bene, fino a 15 ore, quindi quasi un giorno intero. Ci sono diversi motivi per cui i nostri amici felini hanno sempre sonno e dormono come i ghiri e ne parleremo in questo interessante articolo.

A differenza dei cani, i gatti non hanno bisogno di uscire a fare una passeggiata. Il gatto, infatti, è l'animale domestico perfetto per chi non ha molto tempo da dedicare a lunghe passeggiate, quindi sono animali molto indipendenti che trascorrono gran parte della loro giornata a dormire tra le braccia di Morfeo.

Prima di sapere di più su questa strana e particolare pratica felina, che comunque da un lato ci affascina e ci fa persino invidia, dobbiamo sapere che i gatti sono ottimi cacciatori. I gatti sono animali carnivori e hanno mantenuto dai antenati l'istinto alla caccia. Il sonno diventa quindi una sorta di ricarica.

Bisogna anche considerare il fatto che i gatti sono più attivi all'alba e al tramonto, il che li porta a fare frequenti sonnellini durante il giorno, attivandosi in tarda serata.

Alcuni gatti possono essere attivi durante la notte più profonda, specialmente quando sono cuccioli. Ma i gatti sono anche socievoli e sanno adattarsi molto bene. Ciò significa che un gatto può adattare le proprie abitudini al sonno in modo da trascorrere più tempo con i propri cari, cioè voi.

Collegamenti sponsorizzati

7 motivi per cui i gatti dormono così tanto


  • Istinto di sopravvivenza: si stima che il sonno dei gattini si protrae per lunghe ore quando si trovano in un luogo sicuro e mentre la madre va a caccia.

    Durante il sonno i gattini rilasciano l'ormone della crescita, quindi è un momento più che necessario per la loro sopravvivenza.

  • La fame: I gatti domestici non hanno bisogno di cacciare perché diamo il loro cibo ben servito, così possono riempire il tempo in cui dovrebbero andare a cacciare con il sonno.

  • Bisogno: anche se i gatti che vivono in casa non spendono così tante energie richiedono ugualmente frequenti sonnellini ristoratori, poiché è qualcosa che possiedono nei loro geni

  • Temperatura: se i gatti vivono in ambienti con temperature più alte dormono ancora di più, dal momento che non hanno bisogno di consumare energia per riscaldarsi. Quante volte i nostri gatti rimangono ore ed ore sotto il sole!!.

  • L'età: se sono ancora gattini dovrebbero dormire di più. Come abbiamo detto prima, ne hanno proprio bisogno per rilasciare l'ormone della crescita. Gli adulti dormono abbastanza ma dipende soprattutto per l'attività che fanno, e mentre invecchiano dormono più a lungo.

  • Attività fisica: se il gatto è annoiato, perché non ha nulla con cui giocare, può scegliere di passare più tempo a dormire. Per questo motivo è importante giocare con loro e che abbiano a disposizione i loro giocattoli con cui divertirsi.

  • Calore: se la vostra gatta è in calore dormirà di meno e dedicherà più tempo per essere notata dai maschi.

  • Giorni di pioggia: come gli esseri umani, anche i nostri amici gatti possono essere influenzati dal tempo. Il comportamento di questi felini può variare notevolmente a seconda della razza, dell'età, del temperamento e della salute generale, ma è ormai accertato che un gattino che vive in casa in un giorno di pioggia o di freddo cercherà un angolo confortevole per dormire.

Comportamenti dei gatti quando dormono

Non possiamo negare che i gatti siano esseri che suscitano sempre grande ammirazione, e mentre dormono ancora di più. I nostri felini adottano posizioni molto particolari quando hanno sonno, posture che suscitano l'invidia persino al miglior contorsionista.

Anche se è vero che i gatti dormono troppo, non lo fanno consecutivamente, ma con brevi sonnellini, e il più delle volte il gatto è in un sonno leggero che si alterna a sonni più lunghi e profondi.

Secondo gli studiosi, i gatti presentano attività cerebrale mentre dormono, qualcosa di simile ai sogni umani.

Se il vostro gatto dorme tranquillamente evitate il più possibile di disturbarlo, perché sicuramente la sua reazione non sarà dolce. Per far riposare i vostri gattini scegliete dei posti a a voi congeniali. Certo, il vostro letto è uno dei suoi preferiti, e se ci dormono ricordate che sono animali molto territoriali e considereranno il vostro letto come una loro conquista.

Avete mai visto il gatto quando si sveglia? Iniziano a fare esercizi stile yoga, dove sciolgono tutte le articolazioni e i muscoli, stimolando la circolazione. Sbadigliano, stirano le loro zampe anteriori, poi inarcano la schiena. Secondo gli studi clinici, è questo il modo migliore per svegliarsi, perché durante il sonno rimaniamo senza movimento e il nostro corpo completamente rilassato, quindi è importante alzarsi e allungarsi.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere