Giovedi' 14 Dicembre 2017

Quanto dormono i Gatti?

  • Pubblicato il:  07/03/2017

Quanto deve dormire un gatto? Perchè il mio gatto dorme tanto?
Anche se alcuni animali possono rimanere svegli per la maggior parte del tempo, quasi tutte le specie del pianeta hanno bisogno di dormire.

Dormire poco o niente può causare malattie e persino la morte, e tra tutti gli animali domestici, i gatti sono noti per essere amanti del sonno.

Collegamenti sponsorizzati

Tutti i gatti, soprattutto quelli più grandi, sono grandi velocisti per natura.
Inseguono la loro preda per brevi distanze e si riposano, spesso per raccogliere le forze per il loro prossimo sprint.

Questo è in parte il motivo per cui i gatti hanno bisogno di dormire tanto e spesso.

  • I cuccioli di solito passano circa 12 ore al giorno di sonno

  • I gatti adulti dormono tra le 7 e le 12 ore al giorno, ma possono arrivare fino a 15 ore o più.

  • I gatti più anziani dormono un pò di più dei gatti adulti, ma il loro sonno è più frammentato.

I gatti possono trascorrere anche altre 4 / 8 ore in uno stato di "sonnolenza".

Cosa influenza il sonno del gatto?

Quindi un gatto in media dorme da 7 a 12 ore, anche se poi ci sono delle eccezioni che dipendono dalla razza o dallo stato di salute del gatto.

Queste statistiche sono state osservate nei gatti che vivono in condizioni variabili, a partire dai gatti che trascorrono il loro tempo in fattoria e che dormono molto poco, finendo con i gatti di laboratorio che vivono in condizioni di illuminazione controllate.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati



La quantità di sonno di un gatto, inoltre, dipende anche dal periodo dell'anno, dall'abbondanza delle prede e dagli stimoli ambientali.

Ma quali sono i fattori che influenzano maggiormente il sonno del vostro gatto?


  • QUANTITA' DI LUCE
    I gatti sono estremamente sensibili alla luce.
    Il loro sistema riproduttivo è regolato dai cambiamenti stagionali, ed i loro modelli di sonno sono influenzati dalla quantità di luce.

    gatto dorme
    In sostanza: più luce c'è meno tempo trascorrono dormendo.
    Questo include sia la luce naturale che quella artificiale.

    In un esperimento di laboratorio, una luce è stata tenuta accesa per un gruppo di gatti di prova; i gatti hanno rinunciato a diverse ore di sonno, ma hanno trascorso quelle ore in uno stato di sonnolenza.

    Questo significa anche che il maltempo o una giornata nuvolosa possono rendere il vostro gatto assonnato.

  • ATTIVITA' E STIMOAZIONE
    Se si interagisce con il proprio gatto, parlando o giocando con lui, dormirà di meno durante il giorno.

    Anche se questa interazione non riesce sempre a ridurre il numero totale di ore di sonno, è un'ottima cosa, perché a maggior parte del sonno del vostro gatto si svolgerà durante la notte.

    Si noti che sia un eccesso di stimolazione che la mancanza di stimoli possono rendere il vostro gatto assonnato.
    Se il vostro gatto dorme per più di 15 ore al giorno, può essere stressato a causa di un eccesso i noia o di una eccessiva stimolazione.

  • ALIMENTAZIONE
    Ridurre la quantità di cibo non solo riduce il tempo totale trascorso dormendo, ma rende il sonno del vostro gatto più frammentato.

    Al contrario, alimentare il gatto con eccessive quantità di cibo non solo porta all'obesità, ma potrebbe essere causa di eccessiva sonnolenza.

    Un gatto è sempre attivo prima di un pasto per poi schiacciare un bel pisolino subito dopo.
    Così, se diamo di nuovo del cibo quando il gatto si risveglia, potrebbe accadere che il vostro animale rimanga in uno stato quasi continuo di sonno con brevi pause tra i pasti.

    gatto assonnato
    Purtroppo, molti animali che vivono in appartamento trascorrono le loro giornate così.

    Il primo passo sarebbe quello di alimentare il gatto programmando i pasti e facendogli fare qualche attività prima di ogni pasto.

  • PROBLEMI DI SALUTE
    Molte condizioni mediche possono influenzare il sonno del gatto, così come può incidere il farmaco usato per curarlo.

    Ad esempio, la sindrome da disfunzione cognitiva, che colpisce i gatti anziani , aumenta il tempo totale trascorso dormendo e rende il sonno più frammentato.

gatto ha sonno
Ricordate, i fattori che influenzano il sonno del vostro gatto non sono semplici da identificare.

Non si tratta solo di quanto il vostro gatto dorme, ma l'intero ciclo sonno-veglia nel corso delle 24 ore o anche di più giorni e settimane.

In generale, i gatti rivendicano le loro ore di sonno, ma per noi, è meglio che rimangano attivi durante il giorno in modo da poter riposare, loro e noi, durante la notte

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere