Mercoledi' 26 Settembre 2018

Quanto vive un gatto?

  • Pubblicato il:  10/08/2016

I gatti vivono molto a lungo. Con i miglioramenti nella nutrizione e della medicina veterinaria, i vaccini e gli agenti terapeutici, i gatti possono vivere oltre 15 anni e in alcuni casi anche più di 20 anni di età.

L'aspettativa di vita dipende da molti fattori, tra cui quello ambientale (se il vostro gatto è un gatto che vive al coperto o fuori).


I gatti che vivono all'interno vivono generalmente 12-18 anni, spesso anche 20.

I gatti che vivono fuori generalmente hanno vite più brevi perchè possono essere coinvolti in incidenti automobilistici o sono attaccati da cani.
Questi sono anche più sensibili ad alcuni virus fatali, tra cui la FIV (Virus Immunodeficienza Felina) e la leucemia felina, malattie che vengono diffuse durante i combattimenti o per contatto con un gatto infetto.

MANTENERE IL PROPRIO GATTO IN FORMA E SANO

Ci sono molte cose che potete fare per aiutare il vostro amico felino a vivere felicemente e in buona salute.

- Osservazione: il vostro ruolo è essenziale nel notare piccoli cambiamenti dei comportamento del gatto e il benessere generale.
È possibile farlo eseguendo un piccolo esame fisico settimanale.

- Cambiamenti: verificate se ci sono cambiamenti nell'assunzione di acqua, appetito, modo di respirare, qualità del pelo, gonfiori o avvallamenti insoliti sul corpo, tosse, abitudini evacuative.

- Vaccinazioni di routine

- Regolari controlli veterinari di check-up, tra cui un esame fisico

- Dieta equilibrata per soddisfare le esigenze nutrizionale in base all'età del gatto

- Controllo del peso

- Esercizio - regolare

- Creare un ambiente privo di stress

COSA ACCADE QUANDO UN GATTO INVECCHIA?

Il processo di invecchiamento è accompagnato da molti cambiamenti fisici e comportamentali:

- Il sistema immunitario dei gatti anziani è meno in grado di respingere attacchi di batteri e virus.

- La pelle è più sottile e meno elastica, ha una ridotta circolazione del sangue, ed è più a rischio di infezioni.

- I gatti più anziani si puliscono meno efficacemente rispetto ai gatti più giovani, con conseguente opacizzazione dei peli, l'odore della pelle, e l'infiammazione.

- Gli artigli dei felini anziani sono spesso più fragili e dovranno essere tagliati più spesso.

- La perdita dell'udito è comune nei gatti in età avanzata.


- L'invecchiamento è accompagnato anche da molti cambiamenti alla vista. Una leggera nebulosità del cristallino è il cambiamento più comune, correlata all'età e nella maggior parte dei casi non diminuisce la visione di un gatto in modo apprezzabile.
Tuttavia, diverse malattie, specialmente quelle associate con l'alta pressione sanguigna possono seriamente e in maniera irreversibile compromettere la capacità di un gatto di vedere.

- La malattia dentale è estremamente comune nei gatti anziani e può creare molti problemi nel mangiare e causare forte dolore.

- Anche se ci sono diverse malattie che possono causare una perdita di appetito, nei gatti anziani sani, una diminuzione del senso dell'olfatto può essere parzialmente responsabile di una perdita di interesse nel mangiare.
Questo disagio, associato alla malattia dentale, è spesso causa di riluttanza a mangiare.

- I reni del felino subiscono una serie di cambiamenti legati all'età che possono portare ad una disfunzione dell'organo; l'insufficienza renale è una malattia comune nei gatti anziani, e i suoi sintomi sono molto vari.
Diagnosticare un problema ai reni precocemente è importante per rallentare la sua progressione.

- Malattia degenerativa delle articolazioni, o artrite, è comune nei gatti anziani.
Sebbene la maggior parte dei gatti artritici non diventano zoppi, possono avere difficoltà ad accedere alla lettiera o a piatti di cibo e acqua, soprattutto se devono saltare o salire le scale per raggiungerli.

- L'ipertiroidismo, l'ipertensione (pressione alta), il diabete mellito, la malattia infiammatoria intestinale e il cancro sono tutte condizioni che si verificano nei gatti man mano che invecchiano.

- Perdita di memoria e alterazioni della personalità si vedono anche nei gatti anziani: vagabondaggio, miagolio eccessivo, apparente disorientamento, e riluttanza alle interazioni sociali.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Articoli correlati

cerca un veterinario

Articoli interessanti

Foto Dieta BARF per gatti: consigli e ricette

Dieta BARF per gatti: consigli e ricette

Sapete cos'è la dieta BARF per i gatti? Conosciuta anche come dieta ACBA, è una speciale alimentaz.


Foto Segni che il Gatto sta per morire

Segni che il Gatto sta per morire

Quando un gatto è troppo malato o molto anziano, è importante per un proprietario comprendere i si.


Foto Il gatto miagola di notte? Cause e soluzioni

Il gatto miagola di notte? Cause e soluzioni

Una delle lamentele più comuni dei proprietari di gatti, è legata al loro forte 'pianto' nel bel m.


Foto Il Gatto sbava: cause e problemi

Il Gatto sbava: cause e problemi

I gatti in genere non sbavano, anche se in alcune circostanze (per esempio quando sono molto rilassa.


Foto Tranquillanti naturali per Gatti

Tranquillanti naturali per Gatti

Terapie naturali e rimedi casalinghi per gatti sono ormai in piena espansione, non solo nel campo de.


Foto Perchè il Gatto dorme con me?

Perchè il Gatto dorme con me?

Ci sono diversi motivi per cui al gatto piace dormire con voi: per la temperatura, il comfort, il se.


Foto Quanto tempo il gatto può rimanere senza mangiare?

Quanto tempo il gatto può rimanere senza mangiare?

Se il vostro gatto è malato e non vuole mangiare, è normale essere preoccupati, o magari il vostro.


Foto Gatto non fa cacca: cause, sintomi e trattamento

Gatto non fa cacca: cause, sintomi e trattamento

Un numero sorprendente di gatti hanno problemi di costipazione (accumulo anomalo di feci e difficolt.


Foto Malattie del Gatto trasmissibili all'uomo

Malattie del Gatto trasmissibili all'uomo

Alcune delle malattie che colpiscono il gatto possono essere trasmesse agli esseri umani. Queste mal.


Foto Cancro nel Gatto: sintomi e cure

Cancro nel Gatto: sintomi e cure

Il cancro nel gatto non è molto comune come lo è nei cani e poichè i gatti hanno la tendenza a ma.