Lunedi' 24 Settembre 2018

Spray nasali per Cani: sono sicuri?

  • Pubblicato il:  04/03/2018
Foto Spray nasali per Cani: sono sicuri?

Starnuti, naso che cola e congestione possono essere sintomi di cui possono soffrire anche i cani. Ma si possono usare spray nasali per dare loro sollievo? In questo articolo parleremo se lo spray nasale è sicuro per i cani e come i proprietari possono aiutare un cane con una congestione nasale.

Collegamenti sponsorizzati

Lo spray nasale è sicuro per i cani?

La maggior parte dei veterinari sconsigli di usare abitualmente spray nasali per cani. Nei casi in cui è necessario usarlo, bisogna scegliere (sempre dietro consiglio medico) uno spray nasale salino, che è sicuro e può essere usato per aiutare a decongestionare il naso del povero animale.

Gli spray nasali non vengono usati spesso per curare i cani, anche perchè la maggior di loro non ama sentire qualcosa di schiacciato sul naso. Inoltre, la difficoltà di somministrazione di spray medicati diminuisce il loro effetto curativo.

Lo stesso vale per i vaccini intranasali, quindi i veterinari cercano altre opzioni.

Collegamenti sponsorizzati

Quando usare lo spray nasale per cani

In alcuni casi, gli spray nasali salini potrebbero fare parte del piano di trattamento per i cani affetti da infezioni o altri problemi del naso e dei seni paranasali. Il veterinario potrebbe raccomandare il loro uso per aiutare a sciogliere le secrezioni che possono ostruire i passaggi nasali dell'animale.

Gli spray nasali medicati, i decongestionanti, i corticosteroidi e altri prodotti simili non devono mai essere usati sui cani a meno che non siano stati prescritti da un veterinario.

Come abbiamo detto, la somministrazione dello spray nasale è uno dei principali ostacoli che impedisce ai veterinari di prescrivere tali farmaci per i cani. Tuttavia, alcuni farmaci per inalazione possono essere utili per i nostri amici pelosi, e un veterinario potrebbe consigliarvi una tecnica di nebulizzazione (simile a quando un bambino inala i farmaci attraverso una maschera).

I trattamenti più comuni che possono avvalersi di tali tecniche sono quelli a base di glucocorticoidi per disturbi infiammatori, allergici o antibiotici per curare polmoniti o altre malattie delle vie respiratorie superiori.

Effetti collaterali dello spray nasale

Gli effetti collaterali dello spray nasale dipendono dal farmaco inalato, ma in genere si tratta di irritazioni locali. Inoltre, l'uso di steroidi per via inalatoria o topica, soprattutto a lungo termine, può influenzare il sistema immunitario del cane, predisponendolo a infezioni ricorrenti.

Generalmente, lo spray salino non è irritante ma può infastidire il cane quando si tenta di somministrarlo.

Trattare la congestione nasale nei cani

In genere, i veterinari cercheranno innanzitutto di determinare la causa dei sintomi respiratori del cane: il problema ha origine nel naso o vi è un problema lungo il tratto respiratorio che provoca congestione nasale o secrezione? Potrebbe essere un'infezione, un'allergia o un corpo estraneo?ù

Le risposte a queste domande porteranno il veterinario a scegliere se usare un farmaco per via inalatoria o un trattamento classico.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere