Mercoledi' 28 Giugno 2017

8 cibi che il Cane non dovrebbe mangiare

  • Pubblicato il:  29/11/2016

Quali sono gli alimenti che non possono mangiare i cani?
Questa è una delle più comuni domande che vengono fatte spesso dai proprietari di cani.

Dopo tutto, i cani amano il cibo della nostra tavola, ma molti non sono sicuri se vanno bene o meno per i loro amici pelosi.

Collegamenti sponsorizzati

Anche se i nostri amici possono mangiare molti degli stessi alimenti degli esseri umani, ci sono alcuni alimenti che i cani non dovrebbero mangiare.

Tra questi ce ne sono 8 in particolare.
Questi alimenti possono potenzialmente causare gravi malattie o perfino la morte del cane, quindi i proprietari devono assicurarsi di escluderli dalla dieta del loro cane.

Uva e uvetta

foto uva pericolosa per cane
Gli esperti non sanno ancora il motivo per cui alcuni cani sviluppano insufficienza renale, potenzialmente fatale, dopo aver mangiato uva o uvetta, ma questo tipo di problema rappresenta una grave minaccia per i cani.

L' avvelenamento può verificarsi dopo che un cane mangia anche un solo chicco di uva o uvetta, e può verificarsi anche in quei cani che hanno già mangiato in passato questa frutta senza aver riportato alcun problema di salute.

A causa del pericolo rappresentata da questi frutti, i veterinari raccomandano si non dare alcun uva o uvetta al cani e di cercare subito una consulenza nel caso in cui il cane li ingerisce accidentalmente.

Sintomi di tossicità di uva o uva passa nei cani di solito iniziano dopo circa 6 / 12 ore dall'ingestione, e sono i seguenti:
- Vomito
- Diarrea
- Perdita di appetito
- Aumento della sete
- Debolezza
- Aumento della minzione
- Letargia e stanchezza generale
- Brividi e tremori
- Dolore addominale

Clicca per ingrandire le foto

XILITOLO

foto xylitolo dannoso cane
Questo dolcificante artificiale molto comune tra gli esseri umani, si trova nelle gomme da masticare, caramelle, prodotti da forno e altri prodotti alimentari.

E' sicuro per gli esseri umani, ma può causare seri problemi nei cani.
Lo xilitolo può abbassare repentinamente i livelli di zucchero nel cane, e potrebbe anche causare insufficienza epatica.

Sintomi di ipoglicemia causati da xilitolo di solito iniziano subito dopo l'ingestione.

I sintomi più comuni sono i seguenti:
- Vomito
- Debolezza
- Difficoltà a camminare
- Perdita di conoscenza
- Convulsioni

CIOCCOLATO

foto cioccolato tossico cane
Grandi quantità di cioccolato sono tossiche per i cani.

La quantità di cioccolato necessaria per causare sintomi in un cane particolare dipende dalla quantità di cioccolato mangiato e dalle dimensioni del cane.

Più piccolo è il cane e più amaro è il cioccolato, maggiore saranno i sintomi e le complicazioni.

I segni di tossicità da cioccolato nei cani generalmente avvengono entro 6 / 12 ore dall'ingestione e sono i seguenti:
- Vomito
- Aumento della sete
- Irrequietezza
- Diarrea
- Pancia gonfia
- Iperattività
- Aumento della minzione
- Brividi e tremori
- Rigidità muscolare
- Respirazione rapida
- Frequenza cardiaca accelerata

ALCOL

foto alcol tossico cane
I cani comunemente ingerire alcol gli vengono offerti dai loro proprietari, come birra, cocktail o torte con whisky o rum.

La dose tossica dell'alcol varia dalle dimensioni del cane, quindi per cani molto piccoli, anche una piccola quantità di alcol può causare seri problemi.

I sintomi di solito iniziano dopo 15 minuti a 2 ore dopo dall'ingestione e sono i seguenti:
- Eccitazione
- Mancanza di coordinazione
- Ipersalivazione
- Aumento della minzione
- Frequenza respiratoria bassa

PASTA DI PANE

foto pasta pane tossico cane
L'ingestione dell'impasto del pane è potenzialmente fatale per i cani perché il lievito può rilasciare alcool e intossicare il cane.

Inoltre, una quantità relativamente piccola di pasta può espandersi al punto da ostruire il passaggio tra lo stomaco e l'intestino, provocandone la torsione in una posizione innaturale.

E' una emergenza chirurgica ed il cane è in pericolo di vita.

I sintomi più comuni (oltre a quelli descritti sopra per la tossicità da alcol) sono:
- Conati di vomito improduttivo
- Addome gonfio
- Debolezza.
- Gengive pallide
- Respirazione difficoltosa

NOCI DI MACADAMIA

foto noci macadamia cane
Mangiare noci di macadamia può causare problemi al cane con sintomi da moderati a gravi nei cani.

Questo tipo di avvelenamento, che a volte può essere fatale, di solito si risolve entro 12 a 48 ore, ma i sintomi sono estremamente pericolosi.

I sintomi di solito iniziano 12 ore dopo l'ingestione delle piccole noccioline e spesso sono i seguenti:
- Vomito
- Debolezza
- Tremori
- Aumento della temperatura corporea
- Difficoltà a camminare

OSSA

ossa pericolose cane
Tutte le ossa sono potenzialmente pericolose per il cane.
Questo è il motivo per cui la quasi tutti i veterinari sconsigliano di darle ai cani.

I potenziali problemi causati dal mangiare o masticare ossa sono i seguenti:
- Denti rotti
- Ferite alla bocca
- Ostruzione o danni alla bocca o alla gola
- Soffocamento
- Ostruzione dello stomaco o dell'intestino
- Stipsi
- Sanguinamento rettale
- Peritonite

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere