Domenica 19 Novembre 2017

Alimentazione del Gatto

  • Pubblicato il:  11/06/2015

Seguire una alimentazione sana per il vostro gatto è diventato molto importante. Mentre cereali integrali e verdure sono i migliori alimenti di una dieta olistica per voi e il vostro cane, la dieta del gatto ha esigenze molto diverse.

Collegamenti sponsorizzati

Essendo un carnivoro, il vostro gatto richiede una dieta a base di carne con pochi cereali e verdure. Anche se le aziende di alimenti per gatti offrono cibi "gourmet" o "premium" è importante imparare a leggere le etichette e scegliere gli alimenti migliori e genuini per il vostro gatto.

Abbiamo detto che i gatti sono carnivori quindi la loro dieta deve essere basata prevalentemente sul consumo di proteine, moderata di grassi e molto povera di carboidrati.

La dieta ideale è salutare per il gatto può essere riassunta come segue:
- 50% (o superiore) di calorie da proteine
- 20-45% di calorie da grassi
- 1-2% (e non più del 10%) di calorie da carboidrati
- Abbondante acqua (circa il 70% in peso)

gatto mangia crocchette
Quando si parla di cibo commerciale per gatti, questa composizione ideale si trova solo in alcune formule di cibo in scatola.

La maggior parte degli alimenti secchi per gatti sono molto più alti in carboidrati e contengono proteine ​​di origine vegetale (in contrasto con le proteine ​​a base di carne che sono migliori per le loro esigenze).

Inoltre, molti alimenti secchi sono troppo bassi di proteine complessive per soddisfare i bisogni del gatto

I gatti hanno anche bisogno di vitamine, minerali e acqua che devono essere assunti tutti i giorni per creare una dieta equilibrata e consentire di sviluppare ossa forti, digestione sana e un pelo lucido e sano.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Proteine

I gatti richiedono il doppio di proteine ​​come dei cani perché costituiscono la loro principale fonte di l'energia.
Il loro fabbisogno proteico specifico (taurina, ecc) proviene solo da carne e sono essenziali per il cuore, gli occhi e lo sviluppo dei muscoli.

Se dovessero venire meno queste proteine potrebbero insorgere malattie gravi e persino mortali.

Carboidrati

Come i carnivori, i gatti non hanno alcun bisogno di carboidrati.
Anzi, l'alimentazione per gatti ad alto contenuto di carboidrati è spesso causa di problemi digestivi e favorisce lo sviluppo di obesità e diabete felino.

Grassi

Gli alimenti a base di carne forniscono ai gatti anche i grassi essenziali che non possono essere ottenuti da una dieta a base di verdure. Il grasso è anche fondamentale per il corretto assorbimento delle vitamine.

Le carenze possono provocare pellicce opache, secche e la pelle squamosa.

Vitamine

Nell'alimentazione dei gatti devono essere aggiunte, in quantità appropriate, le vitamine, per fornire una dieta completa ed equilibrata.

Minerali

I minerali come potassio, magnesio, zinco, calcio, ferro e molti altri devono essere compresi nella dieta. Sebbene i minerali costituiscono una piccola parte della dieta, sono fondamentali per portare equilibrio ad un alimento ma devono essere evitati eccessi o carenze.

Acqua

L'acqua fresca è fondamentale per il corretto funzionamento di tutti gli organi del gatto.
Soprattutto se il vostro gatto è abituato a mangiare cibo secco, è importante abituarlo a bere molta acqua per evitare la disidratazione.

Spuntini sani

La maggior parte dei proprietari di gatti cercano di mostrare tutto il loro amore con una alimentazione abbondante e disordinata, spesso fatta di eccessi.
Questo ha prodotto come risultato l'obesità.

L'obesità contribuisce ad una vasta gamma di problemi di salute, dall'artrite al diabete, ed è stato ben documentato come i gatti obesi hanno vite più brevi.

gatto ha fame
Il trattamento alimentare del gatto deve essere a basso contenuto di calorie e carboidrati, ad alto contenuto di proteine.

I seguenti suggerimenti vi aiuteranno a scegliere i cibi per migliorare la salute del vostro gatto:

Leggere l'etichetta degli ingredienti

La maggior parte dei cibi commerciali sono poco nutrienti e ricche di carboidrati, zuccheri (ad esempio lo sciroppo di mais, melassa, fruttosio, ecc), coloranti o aromi e spesso non riescono a soddisfare la fame del gatto.

Anche se questi ingredienti "vuoti" piacciono al vostro gatto, essi contribuiranno alla continua espansione del girovita.

Orientati sul Naturale

Scegli prodotti naturali che sono a base di carne e non contengono ingredienti artificiali o zuccheri.
I gatti amano spesso piccoli pezzi di carni fresche o liofilizzati e pesce.

Contare le calorie

- Alcuni snack di solito non sono completi e bilanciati come il cibo, e dovrebbero costituire non più del 10% delle calorie giornaliere del vostro gatto.

Un gatto adulto ha bisogno di circa 250 calorie giornaliere, ma non più di 25 calorie devono essere forniti come snack o dolcetti.

Alcuni di questi contengono più di 100 calorie ciascuno e se a questi aggiungiamo qualche avanzo del nostro pasto (bistecca, pizza, formaggio, ecc) allora siamo proprio oltre il limite massimo di calorie!

- Evitate quindi certi cibi provenienti dalle tavole, che in genere includono grossi pezzi di grasso o bocconcini dolci ad alto contenuto di calorie e povera di altri nutrienti. Inoltre, questi ricchi bocconcini possono causare problemi digestivi, come alito cattivo, gas, feci e vomito.

Se il vostro gatto sviluppa un gusto per questi "scarti" da tavola, potrebbe diventare pigro e perfino smettere di mangiare il proprio cibo.

Se si desidera utilizzare l'alimentazione umana, selezionate esclusivamente carni magre.

- Non dare dolcetti prima dei pasti perchè il gatto potrebbe ignorare il pasto.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere