Lunedi' 5 Dicembre 2022

Allergie nel Cane, sintomi e cure

  • Pubblicato il:  07/10/2020

Foto Allergie nel Cane, sintomi e cure

Cosa sono le allergie?

Proprio come le persone, anche i cani possono mostrare sintomi allergici quando il loro sistema immunitario viene a contatto con alcune sostanze allergeniche.

Anche se questi allergeni sono comuni nella maggior parte degli ambienti e innocui per la maggior parte degli animali, un cane potrebbe sviluppare una reazione di rifiuto.

Allergeni possono essere assimilati dal cane tramite inalazione, ingestione o contatto con la pelle.
Mentre il suo corpo cerca di combattere contro queste sostanze, il cane potrebbe manifestare problemi cutanei, digestivi e respiratori.

Quali sono i sintomi più comuni delle allergie nei cani?

- Prurito, rossore, pelle umida e croste.
- Prurito agli occhi e alla coda.
- Infezione alle orecchie.
- Starnuti.
- Vomito.
- Diarrea .
- Russare a causa della gola infiammata.
- Zampe gonfie.
Cani allergici possono anche soffrire di infezioni batteriche della pelle, che possono causare perdita di peli e croste sulla pelle.

Quali cani sono maggiormente a rischio di allergie?

Qualsiasi cane può sviluppare allergie in qualsiasi momento della sua vita, ma le reazioni allergiche sembrano essere particolarmente comune in terriers, setter, retrievers e razze a faccia piatta, come carlini, bulldog e Boston terrier.

Quali sostanze possono essere allergiche per i cani?

Gli allergeni più comuni sono:
- Alberi, erbe e piante infestate da pollini.
- Le spore della muffa
- Polvere e acari della polvere
- Piume
- Il fumo di sigaretta
- Ingredienti e cibo (ad esempio carne di manzo, pollo, maiale, mais, grano o soia)
- Farmaci da prescrizione
- Pulci e prodotti delle pulci (Il morso di una pulce può innescare intenso prurito per due o tre settimane!)
- Profumi
- Prodotti per la pulizia
- Tessuti
- Shampoo insetticida
- Materie plastiche e gommose

I cani possono essere allergici al cibo?

Sì, ma ci vuole molto tempo prima di scoprire quale sostanza contenuta nel cibo provochi la reazione allergica. I cani con allergia alimentare in genere avvertono prurito, difficoltà respiratorie o problemi gastrointestinali come diarrea e vomito.

Adottare quindi una dieta ad esclusione determinare quale cibo è allergico.
Se il vostro cane è allergico al pollo, per esempio, si dovrebbero evitare tutti i prodotti contenenti proteine ​​di pollo o a base di grasso di pollo. Le allergie alimentari possono presentarsi nei cani a qualsiasi età.

Cosa devo fare se penso che il mio cane abbia un'allergia?

Parla con il tuo veterinario.
Dopo aver eseguito un esame fisico, probabilmente prescriverà test cutanei e del sangue, o una dieta speciale per eliminazione, per scoprire la causa della reazione allergica.

Come può essere curata l'allergia nel Cane?

Il modo migliore per curare le allergie è quello di rimuovere gli allergeni che provocano la reazione dall'ambiente.

La prevenzione è il miglior trattamento per le allergie causate da pulci. Avviare un programma di controllo delle pulci per tutti i vostri animali domestici prima dell'inizio della stagione. Consultare il veterinario per consigli sui migliori prodotti per il controllo delle pulci per il vostro cane e per l'ambiente.

Se il problema è la polvere, pulire la biancheria dal letto del vostro animale, una volta alla settimana, incluso tappeti, tende e altri materiali che raccolgono la polvere.

Il bagno settimanale può aiutare ad alleviare il prurito e rimuovere allergeni ambientali e pollini dalla pelle del cane.
Fatevi consigliare dal vostro veterinario lo shampoo migliore per la pelle del cane.

Se sospettate che il vostro cane abbia una allergia alimentare, avrà bisogno di una dieta particolare prescritta dal veterinario.

Ci sono farmaci per curare l'allergia nel Cane

Dal momento che alcune sostanze non possono essere rimosse dall'ambiente, il veterinario può raccomandare farmaci per controllare la reazione allergica:

- Antistaminici, che fanno abbassare i livelli di istamina, una sostanza che scatena i sintomi di allergia; sono venduti al banco.
Tra questi ricordiamo, Claritin , Benadryl , o Zyrtec su prescrizione medica.
Alcuni antistaminici come Astelin sono disponibili come spray nasali.

- Decongestionanti, che contribuiscono a ridurre il gonfiore al naso e alleviano la congestione; tra questi il Sudafed e Allegra-D.

- Per i sintomi oculari possono essere prescritti colliri a base di cromoglicato di sodio o antistaminici per ridurre il prurito e l'infiammazione (congiuntivite allergica).

- Altri farmaci, che possono aiutare i cani allergici o asmatici sono gli steroidi come Flonase o Nasonex spray. Se il problema è grave, potrebbe essere necessario ricorrere a cortisone per controllare l'allergia. Tuttavia, questi farmaci sono forti e devono essere utilizzati con cautela e solo sotto la guida del vostro veterinario.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli