Martedi' 23 Ottobre 2018

Antistaminici per Cani: quale scegliere?

  • Pubblicato il:  04/11/2017
Foto Antistaminici per Cani: quale scegliere?

Gli antistaminici sono uno strumento per combattere le allergie nel cane. Le allergie possono essere un problema davvero frustrante, sia per i proprietari che per i veterinari, perchè a volte un trattamento non funziona per tutti i cani, ed ogni animale risponde in modo diverso a ciascun tipo di farmaco.

Collegamenti sponsorizzati

La scelta di un antistaminico per il cane può essere quindi un processo abbastanza impegnativo, di prova ed errore, prima di trovare l'antistaminico più efficace.

La buona notizia è che gli antistaminici sono poco costosi e la maggior parte di essi sono accessibili senza prescrizione medica. Come con qualsiasi farmaco, ricordate sempre di parlarne con il veterinario prima di somministrare antistaminici ad un cane.

Gli antistaminici devono essere usati con cautela soprattutto se l'animale è in stato di gravidanza, presenta una storia di convulsioni o se affetto da altre malattie.

Allergie e antistaminici per Cani

Per svilupparsi le allergie richiedono tempo e una esposizione prolungata all'allergene. Molti cani manifestano i primi segni allergici tra uno e tre anni di vita, anche se alcuni possono diventare allergici anche dopo i sei anni.

La maggior parte degli allergeni si trovano nell'aria e penetrano nell'organismo per inalazione. Una volta all'interno, l'allergene stimola il sistema immunitario ad attaccare alcuni mastociti della pelle provocando il rilascio di sostanze chimiche, tra cui l'istamina.

Il cane potrebbe essere allergico ai pollini, ai prodotti alimentari o alle pulci domestiche.

  • Se è allergico al polline, potrebbe avere una reazione allergica solo in determinati periodi dell'anno in cui quel polline è attivo.
  • Se il responsabile è un acaro della polvere o un'infestazione da pulci nell'ambente del cane, potrebbe essere colpito tutto l'anno.
Lo sviluppo dipende dall'esposizione. Se il cane starnutisce e si gratta spesso per tutto l'anno, l'ambiente in cui vive potrebbe essere la causa dell'allergia.

Le allergie possono svilupparsi in tutti i cani, ma ci sono alcune razze come il Terrier, il Dalmata, il Setter Irlandese, il Bulldog inglese, i Carlini e gli Schnauzer miniatura, che sono particolarmente sensibili.

Collegamenti sponsorizzati

Antistaminici per Cani: quali sono?

Poiché l'istamina è la principale sostanza chimica irritante nelle allergie, un farmaco che agisce contro di essa come l'antistaminico, si dimostra molto efficace.

L'antistaminico più comune è il Benadryl o difenidramina. Molti veterinari usano benadryl per far diminuire il prurito e il gonfiore nel cane durante una reazione allergica. Esistono altri antistaminici efficaci come la clorfeniramina, la clemastina e l'idroxizina.

  • Benadryl: è l'antistaminico preferito da gran parte dei veterinari e dai proprietari di cani sia perchè economico sia perchè facilmente reperibile senza prescrizione medica. Gli effetti collaterali sono minimi, a parte la sonnolenza. Per questo motivo, viene anche usato per ridurre l'ansia negli animali domestici o se sono nervosi durante un temporale, ecc.

    Con l'avvento di nuovi antistaminici (come Zyrtec), Benedryl è ha dovuto cedere il suo primato. Uno dei lati negativi dell'uso di Benedryl è che bisogna somministrarlo 2-3 volte al giorno, a circa 1 mg per 0,5 Kg di peso corporeo. Quindi, per un cane di a 35 Kg ci vorrebbero 3 capsule da 25 mg ciascuna per tre volte al giorno (sono 9 capsule giornaliere)!

  • Zirtec: è diventato il nuovo farmaco di prima scelta per trattare l'allergia nel cane, soprattutto per il basso dosaggio. Sebbene la risposta agli antistaminici varia da cane a cane, molti proprietari hanno notato effetti positivi più alti rispetto al Benedryl.

    Gli effetti collaterali tendono ad essere minimi, anche se alcuni animali domestici diventano letargici. Per i cani che pesano più di 4,5 Kg basta una compressa singola da 10 mg, una volta al giorno. Cani di peso inferiore ai 4,5 Kg dovrebbero ricevere mezza compressa da 10 mg una volta al giorno.

  • Chlor Trimeton (clorfeniramina): è un altro eccellente antistaminico per cani ed è il farmaco di scelta anche per i gattini. Costa circa la metà dello Zyrtec, ma richiede un dosaggio doppio (due volte al giorno) invece di una sola volta. Un cane di taglia media può assumere 1/4mg per 0,5 Kg; per esempio, per un cane da 7 Kg può andare bene una compressa singola da 4 mg due volte al giorno.

  • Atarax (idroxizina): è uno dei pochi antistaminici da prescrizione usati in medicina veterinaria. Il dosaggio è molto simile al Benedryl, quindi 1 mg per 0,5 Kg di peso corporeo 2-3 volte al giorno. Viene usato di meno perché è necessaria la prescrizione, ma è uno degli antistaminici più efficaci a disposizione.

Effetti collaterali

Quando si sceglie un antistaminico per cani, bisogna considerare anche gli effetti collaterali e i benefici di ciascun farmaco.

La maggior parte dei farmaci causa sonnolenza, mentre altri, come la clorfeniramina, possono causare stanchezza, letargia e diarrea. La risposta del cane agli antistaminici è soggettiva, e dipende dalle sue dimensioni e dalla dose somministrata.

I cani che mangiano una dieta ricca di acidi grassi mostrano una maggiore risposta agli antistaminici. Trovare la giusta medicina per il cane richiederà tempo e tante prove. Benadryl è l'opzione migliore per iniziare, poiché si è dimostrato efficace e i suoi effetti collaterali sono lievi.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento
cerca un veterinario

Articoli correlati

Foto Benadryl - Farmaci per cani e gatti

Benadryl - Farmaci per cani e gatti

Benadryl è un antistaminico che viene comunemente usato sia sull'uomo che su cani e gatti. E' utilizzato nel trattamento di molti sintomi, tra cui allergie del cane e gatto, perdita di appetito, e l'.


Foto Idroxizina - Farmaci per cani e gatti

Idroxizina - Farmaci per cani e gatti

Idroxizina è un antistaminico usato nel trattamento di reazioni allergiche nel cane e gatto, come il morso di un serpente e punture di insetti, reazioni al vaccino, alopecia, e altre.


Foto Cetirizina (Zyrtec) - Farmaci per cani e gatti

Cetirizina (Zyrtec) - Farmaci per cani e gatti

La Cetirizina, comunemente nota con il nome Zyrtec®, è un tipo di antistaminico comunemente consigliato per il prurito nel cane, ma può anche essere utilizzato nei gatti. E' un tipo di antistaminic.


Foto Claritin - Farmaci per Cani

Claritin - Farmaci per Cani

Posso dare Claritin al mio cane? Claritin è un farmaco antistaminico diventato molto popolare ed efficace sia per gli esseri umani che per i cani..


Foto Prove allergiche per Cani: come sono?

Prove allergiche per Cani: come sono?

Oggi parliamo dei test allergologici per cani. Le allergie sono abbastanza comuni anche nei cani. Quando le persone hanno un attacco di allergia, i primi sintomi che manifestano sono starnuti e prurit.


Foto 13 migliori integratori naturali per Cani

13 migliori integratori naturali per Cani

In questo articolo parleremo dei 13 migliori integratori per completare l'alimentazione e migliorare lo stato di salute e il benessere del vostro cane. Alcuni di questi prodotti vitaminici per cani li.


Foto Le 10 razze di Cani più pericolose

Le 10 razze di Cani più pericolose

In questo articolo vi parleremo dei 10 cani più pericolosi al mondo. Ci sono molti fattori che giocano un ruolo fondamentale in questa classifica di cani più aggressivi, pertanto, non sarebbe.


Foto Quale frutta può mangiare il Cane? 14 frutti per Cani

Quale frutta può mangiare il Cane? 14 frutti per Cani

Quali frutti possono mangiare i cani? Se mentre state mangiando un'arancia, un ananas o un altro frutto ne potete dare un pò al vostro cane? I cani possono mangiare frutta?.