Martedi' 22 Maggio 2018

Cat Grass: l'erba per il Gatto

  • Pubblicato il:  25/12/2017
Foto Cat Grass: l'erba per il Gatto

Per i gatti, mordicchiare erba è un comportamento naturale. Se avete un gatto che vive all'aperto, è probabile che faccia parte della sua routine quotidiana, ma se il vostro animale passa molto tempo in casa (come la maggior parte dei gatti domestici), potreste prendere in considerazione la possibilità di coltivare l'erba per il vostro gatto in casa.

Collegamenti sponsorizzati

Perché i gatti mangiano l'erba?

I numerosi studi non hanno ancora dimostrato perché i gatti mangiano l'erba, ma ci sono alcuni elementi che hanno spianato la strada per individuare le cause.

In natura, i gatti sgranocchiamo erba dopo aver mangiato la loro preda. In molti casi, l'erba fa vomitare il gatto, quindi si pensa che sia un modo naturale per aiutare il gatto a espellere le parti della loro preda indigeste.

Anche se il vostro gatto di casa non ha mai catturato un topo o un uccello, sarà istintivamente attratto dall'erba. Perché? Forse per istinto comportamentale. L'erba è ricca di fibra che aiuta i gatti a vomitare i boli di pelo o a digerirli agendo da lassativo.

Un'altra teoria è che i gatti possono mangiare erba perchè contiene alcuni oligoelementi e vitamine del gruppo A e D. L'erba contiene anche clorofilla, che, prima della scoperta di antibiotici, era un rimedio per combattere il dolore, le infezioni, le ulcere, le malattie della pelle e l'anemia.

L'erba contiene anche acido folico, che aiuta il corpo a produrre l'emoglobina, la proteina che trasferisce l'ossigeno nel sangue e aiuta la circolazione del micio. Inoltre, un altro beneficio della clorofilla è il suo effetto purificante.

Collegamenti sponsorizzati

Cos'è la Cat Grass?

Da non confondere con l'erba gatta, che è un tipo di erba appartenente alla famiglia della menta, la Cat Grass, o erba del gatto, viene in genere coltivata con i semi di segale, orzo, avena o grano.

Esistono tante varietà di "erba per gatti" nei negozi di animali domestici, e contiene tutto il necessario, compresi semi, il terriccio e un contenitore per vasi. Tutto quello che dovrete fare è fornire dell'acqua e una buona esposizione alla luce solare. Nel giro di una settimana il vostro gatto avrà il suo orto biologico per rosicchiare in modo sano e sicuro.

Quest'erba è più sicura di quella che si trova all'aperto e che potrebbe essere stata trattata chimicamente con pesticidi. Offre al vostro gatto una sana alternativa al rosicchiare
le piante d'appartamento e fiori, molti dei quali sono tossici per i nostri felini.

Parlate con il vostro veterinario prima di portare a casa fiori o piante, compresi questi kit di erba per gatti.

La Cat Grass è sicura per i gatti?

La Cat Grass per gatti è un'alternativa sicura rispetto all'erba che si trova all'esterno, che può essere stata trattata con fertilizzanti o altri pesticidi, evita che il gatto possa mangiare alcune piante di casa vostra che possono essere tossiche, e fornisce al gatto un momento per impegnarsi attivamente in un comportamento naturale.

Per i gatti che vivono spesso all'aperto, piantare queste piantine in giardino sarebbe un'alternativa salutare al prato dei vicini. Per i gatti che vivono in casa, offre un delizioso sapore della vita all'aria aperta.

Come si coltiva la Cat Grass?

Probabilmente il vostro kit verrà fornito con le giuste indicazioni, ma ecco alcuni consigli di base per la cura e la corretta crescita dell'erba del gatto:

  • Prima di germogliare, i semi devono essere tenuti umidi, ma mai bagnati. Una volta spuntati i germogli, usate meno acqua.

  • Lasciate germogliare, da tre a sette giorni.

  • L'erba sarà pronta per il gatto in circa 10-14 giorni dopo la germinazione, o una volta raggiunta un'altezza di almeno 2 cm (ci vorrà da una a tre settimane).

  • Lasciategli prendere la luce naturale e date acqua ogni giorno con una bottiglietta spray.

  • Consentite al vostro gatto di mangiare l'erba direttamente dal contenitore.

  • Quando l'erba inizia ad appassire o cambia colore, sostituite il kit con uno nuovo.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere