Domenica 21 Gennaio 2018

Cibi tossici per Cani

  • Pubblicato il:  28/06/2015
Foto Cibi tossici per Cani

Alcuni proprietari di cani si rallegrano veder mangiare al proprio cane "alimenti umani" e avanzi della tavola. Tuttavia, è importante sapere che alcuni alimenti umani comuni possono diventare cibi tossici nei cani perché i cani hanno diversi enzimi che regolano il metabolismo rispetto agli esseri umani.

Collegamenti sponsorizzati

Alcuni alimenti umani possono causare disturbi digestivi solo lievi; tuttavia, altri possono causare malattie gravi, ed anche la morte.

Prima di dare al vostro cane un qualsiasi alimento, quindi, fate in modo che tale alimento sia sicuro.

Di seguito è riportato un elenco di alcuni comuni alimenti umani che risultano essere tossici per i nostri cani. Ci sono naturalmente altri alimenti tossici per i cani che non sono elencati.
Non date da mangiare un qualsiasi alimento al vostro cane se non siete certi al cento per cento.

Cibi comuni che sono pericolosi per il cane

Alcol
I cani hanno una struttura più piccola di noi umani e quindi è molto più facile per un cane intossicarsi se consuma bevande alcoliche.
I segni da intossicazione da alcol sono comportamenti insoliti, iperattività ed eccitazione, aumento della minzione, andatura traballante, disorientamento, ipotermia, convulsioni, coma e arresto cardiaco, che può portare alla morte.
Se il vostro cane ha ingerito alcol, potete dargli del carbone attivo granulare per assorbire un po' di alcol.
Aggiungere circa 5 cucchiaini di carbone attivo in 1 tazza di acqua.

Cioccolato
Il cioccolato contiene due sostanze che sono potenzialmente pericolose per i cani, la teobromina e la ca

Collegamenti sponsorizzati

ffeina. Il Cioccolato fondente puro è ancora più tossico rispetto al cioccolato a latte o cioccolato bianco.
Altri alimenti che contengono la teobromina e caffeina come tè e caffè devono essere evitati.

Uva e uvetta
Uva e uva passa sono due alimenti comuni ma che risultano tossiche per i cani. Possono causare grave insufficienza renale nei cani, che possono essere fatali.
I sintomi di avvelenamento includono diarrea, vomito, dolore addominale e debolezza.
Se il vostro cane ha mangiato alcune uve o uvetta, inducete subito il vomito nel cane. Ecco come:
- Effettuare una miscela di perossido di idrogeno (acqua ossigenata) e acqua 50/50.
- A seconda delle dimensioni del vostro cane, versare da un cucchiaino a un cucchiaio nella gola del cane.
- Attendere 5 minuti. Se non succede niente, ridate al vostro cane la miscela, per un massimo di 3 volte.
- Dopo l'induzione del vomito, prendete il vostro cane e portatelo dal veterinario per un controllo.

Cibi Grassi
Nutrire il cane con avanzi di cibi grassi è dannoso anche se gli alimenti non sono "tossici" per i cani. Il consumo regolare di cibi grassi può causare pancreatite nei cani. Alcune razze di cani, come Schnauzer e lo Yorkshire Terrier sono particolarmente soggetti a pancreatite.
La pancreatite acuta provoca sintomi come improvvisa insorgenza di vomito e forti dolori addominali. Altri sintomi includono diarrea, ittero, feci grasse, disidratazione , debolezza e letargia. Nei casi più gravi, ci possono essere segni di shock o collasso totale.

Noci di Macadamia
Noci di macadamia sono anch'essi alimenti tossici per i cani. Contengono una tossina sconosciuta, che colpisce il sistema digerente e nervoso e provoca debolezza che può variare da lieve a grave.
Sintomi di tossicità includono dolore addominale, vomito, rigidità, zoppia , difficoltà a camminare, tremori, letargia, e la depressione.

Nella maggior parte dei casi, i cani sembrano recuperare dopo un po di tempo. Tuttavia, potete trattare il vostro cane con carbone attivo entro poche ore dalla ingestione, in modo da farlo recuperare più velocemente.

Cipolle
Le cipolle contengono n-propyldisulfide che è un composto che può causare danni ai globuli rossi. Se un cane mangia cipolle regolarmente, potrebbe soffrire di anemia Heinz che è un tipo speciale di anemia emolitica che può essere fatale.
Un cane che ha mangiato cipolle potrebbe non mostrare sintomi di tossicità acuta, ma le analisi del sangue saranno alterate.
Se il vostro cane ha ingerito cipolle, provocategli il vomito e dategli del carbone attivo granulare come descritto sopra.
Poi prendete il cane e portatelo dal veterinario

Lievito attivo
Se un cane ha ingerito l'impasto del pane crudo che contiene lievito attivo potrebbe avere disturbi intestinali e produrre gas, provocando dolore e possibile rottura dello stomaco o dell'intestino.
Inoltre, appena il pane lievita nello stomaco, viene prodotto l'etanolo che può causare avvelenamento da etanolo.
I sintomi di tossicità da lieviti sono gonfiore addominale, dolore, e il cane camminerà con una andatura instabile.
Prendete il vostro cane e portatelo dal veterinario

Xilitolo
Lo xilitolo è un dolcificante artificiale comune utilizzato da persone, ma è tossico per i cani perché può causare una rapida diminuzione del livello di zucchero nel sangue, e danni al fegato potenzialmente letali.
Se il vostro cane ha ingerito xilitolo, indurre il vomito come descritto sopra e portarlo dal veterinario immediatamente.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

   10  Persone hanno inserito un Commento

Pastore Belga08/01/2018 | Rispondi

Il sorbitolo è tossico per i cani?

Hilton5608/01/2018 | Rispondi

Il sorbitolo non è considerato tossico per i cani a differenza dello xilitolo, un altro sostituto dello zucchero. Non è comunque consigliato nustrire il cane con sorbitolo.

Linus6008/01/2018 | Rispondi

Il mio cucciolo di 9 mesi ha appena masticato un gambo d'uva. Niente uva, solo il gambo di cui avevo mangiato l'uva. E' tossico?

Scipione08/01/2018 | Rispondi

Il gambo dell'uva non è velenoso, dovrebbe essere tutto ok... ma tienilo lontano dall'uva perché può essere estremamente pericolosa.

Circus01/12/2017 | Rispondi

Il mio cane ama rosicchiare le pigne. È pericoloso?

BigBoss02/12/2017 | Rispondi

Non sono tossiche, ma non sono nemmeno un buon giocattolo da masticare. Potrebbero rimanere bloccati e causare un blocco intestinale o soffocare il cane.

Isabella7001/09/2017 | Rispondi

Il mio cane si è appena leccato la tazza di cioccolata che avevo poggiato vicino al divano. Era poca, ma cosa dovrei fare?

CristinaMora01/09/2017 | Rispondi

Non me ne preoccuperei. Il cioccolato fondente è più pericoloso del cioccolato al latte e la cioccolata dolce è la meno pericolosa. Piccole quantità di cioccolato non faranno danni al tuo cane, specialmente se si tratta di quella tipo ciobar!!

Lupin301/07/2017 | Rispondi

Ciao, il mio cane di circa 30 Kg (solo 10 minuti fa) ha mangiato 300 grammi di cioccolato al latte. Ha 9 anni ma è in ottima salute. Cosa devo fare?

Circus01/07/2017 | Rispondi

Il cioccolato al latte non è così tossico come i cioccolatini fondenti e la quantità che ha mangiato non dovrebbe dare problemi di tossicità. Comunque, tienilo d'occhio se ha vomito, gonfiore, diarrea, convulsioni, debolezza, ecc... in tal caso portalo dal veterinario

Articoli da non perdere